Indice

  • Angolo bar: da dove iniziare
  • Gli accessori must have per l’angolo bar
  • Accessori per bottiglie
  • Accessori per servire

Accessori, complementi e stili sono ciclici e tutto, prima o poi, torna di moda. È il caso dell’angolo bar che, direttamente dagli anni ’70, torna a essere un must dell’arredo della casa e dell’home decor. Per fortuna non c’è bisogno di molto spazio a disposizione per realizzarlo e, anzi, è possibile fare affidamento su soluzioni salvaspazio davvero graziose. Concedersi un drink prima o dopo cena sarà un piacere!

Angolo bar: da dove iniziare

Cosa serve per creare un angolo bar? Avrai bisogno di una zona per riporre o esporre bottiglie e spiriti, un piccolo mobiletto/vetrina per i bicchieri e, ovviamente, di una superficie di lavoro per entrare nel vivo della mixologia.

Se hai abbastanza spazio a disposizione puoi puntare su un vero e proprio bancone da bar, bello e scenografico: puoi acquistarlo in legno, puntare a una struttura in cartongesso o in muratura, da rivestire poi con moderne solid surface. In questo caso, proprio come se fossi in un bar, potrai arricchire la zona retrostante con mensole portabottiglie e portabicchieri. Davanti al piano di lavoro, invece, non potranno mancare gli sgabelli per gli ospiti. 

Chi ha poco spazio ma non vuole rinunciare a un piccolo angolo dedicato all’arte della mixologia può invece puntare su soluzioni più modeste ma altrettanto funzionali. Un carrellino portavivande è praticamente perfetto: sarà essenziale ma chic, comodo ma elegante. Una soluzione di questo tipo è solitamente dotata di un piccolo piano di lavoro, un portabottiglie orizzontale e un ripiano dedicato a bicchieri e liquori.

Quanto allo stile, ti consigliamo di scegliere colori e materiali in linea con il resto della tua casa, ovviamente!

angolo bar

Gli accessori must have per l’angolo bar

Un angolo bar che si rispetti ha anche bisogno dei giusti accessori, sia per servire che per mixare in modo agevole. Altrimenti ti ritroverai – come da copione – a dover chiedere il cavatappi al vicino di casa. Qui di seguito troverai tutto quello che potrebbe servirti.

Accessori per bottiglie

Alla passione dei vini si devono accompagnare i giusti accessori: solo così potrai ambire a diventare un perfetto sommelier. Tra i must have irrinunciabili ci sono:

  • Portabottiglie: perfetto se hai poco spazio a disposizione, perché versatile e disponibile in moltissime dimensioni. Da acquistare sia in versione autoportante che da appoggio, alcuni sono dotati anche di comodi portabicchieri. Quanto al materiale, poi, puoi spaziare dal legno al metallo.
  • Cantinetta: si tratta di un vero e proprio elettrodomestico da aggiungere al tuo angolo bar o alla tua cucina. Consente di riporre bottiglie ed etichette mantenendole alla giusta temperatura e al giusto grado di umidità.
  • Decanter: in alcuni casi è necessario far prendere aria al vino prima di poterlo gustare per coglierne tutte le note aromatiche. E il decanter è un ottimo modo sia per centrare l’obiettivo che per apparecchiare la tavola in modo scenografico. Provare per credere.
  • Apribottiglie: in un angolo bar è un accessorio imprescindibile. Ne esistono davvero di tutti i tipi e in qualsiasi materiale tu desideri. Ti consigliamo di acquistarne un modello completo che possa essere utile sia per i tappi in sughero che in metallo.
  • Glacette: alcune etichette vanno servite fredde e mantenute alla giusta temperatura durante il pasto o l’aperitivo. In un angolo bar che si rispetti la glacette è fondamentale. Dal classico secchiello per il ghiaccio ai contenitori termici, hai davvero l’imbarazzo ella scelta.

Accessori per servire

Quando si parla di mixologia anche l’occhio vuole la sua parte. Ecco perché dovrai dotarti di tutto quello che potrebbe servire per presentare correttamente un cocktail o una bevanda. Dai sottobicchieri per le pinte di birra alle cannucce riutilizzabili in legno o in metallo, puoi anche puntare su ombrellini e decorazioni per i bicchieri. E, a proposito di bicchieri, ecco un consiglio per tutti coloro che vogliono esagerare: acquista un set completo di bicchieri da cocktail, almeno due per tipologia.

Accessori per Cocktails

Abbiamo parlato di cocktail poco fa, e non a caso. Per prepararli in modo corretto avrai infatti bisogno di vari strumenti. Per comodità puoi acquistare un kit completo: il set shaker conterrà tutto ciò che potrebbe servirti quando vorrai mescere “pozioni” più o meno alcoliche. Dal colino alle pinze per il ghiaccio, dai tappi riutilizzabili allo shaker vero e proprio, non mancheranno neanche il pestello e il jigger.

angolo bar

Accessori extra

Se hai la fortuna di avere tanto spazio a disposizione puoi davvero sbizzarrirti con gli arredi più diversi. E se sotto il piano di lavoro puoi installare un frigobar per stipare tutte le bevande, al livello del piano di lavoro potrai prevedere anche un piccolo lavello per sciacquare agevolmente i bicchieri. 

Se vuoi organizzare serate a tema, poi, non dovranno mancare anche i già citati sgabelli, da piazzare rigorosamente di fronte al piano di lavoro. E per un servizio in grande stile, ricorda di acquistare un portatovaglioli, qualche ciotola per eventuali stuzzichini. A questo punto la tua casa diventerà il miglior speakeasy della zona, stanne certo.

Se sei alla ricerca di altri consigli a tema, non perderti tutte le altre guide della sezione “Tavola e cucina“: lasciati ispirare dalle nostre idee e acquista su Westwing i complementi e gli accessori perfetti per realizzarle!