armadi shabby chic

Indice

  • Lo stile shabby chic
  • Armadi shabby chic: le caratteristiche
  • Armadi shabby per le camerette
  • Completa il look

Se vuoi aggiungere un tocco romantico e femminile alla tua casa, fai spazio per un armadio in stile shabby chic. Questo mood accogliente, che evoca l’eleganza dei cottage inglesi, è perfetto per gli arredi più grandi e ti aiuterà a dettare il tono generale della stanza. Scopri le caratteristiche principali di questa tendenza di home interior, poi scegli il modello più adatto per i diversi ambienti, come ad esempio la cameretta. Con i giusti accessori e complementi, potrai esaltare la semplice bellezza del tuo armadio shabby chic.

Lo stile shabby chic

Lo stile shabby chic è nato in Inghilterra negli anni Ottanta del secolo scorso, per contrastare la “freddezza” degli arredi moderni. Ispirandosi alle decorazioni delle vecchie case di campagna inglesi, puntava a ricreare un look elegante e allo stesso tempo confortevole, con mobili e accessori tramandati di generazione in generazione. Per ottenere questo effetto bastava semplicemente combinare elementi vintage e nuovi dall’aspetto “usato”.

Decennio dopo decennio, lo stile shabby chic è diventato sempre più popolare, aggiornandosi con le ultime tendenze d’arredamento. Tra ispirazioni country, provenzali e vittoriane, quello che non cambia è l’uso di colori tenui: se il bianco e le essenze chiare del legno sono perfette per gli arredi grandi, come gli armadi shabby chic, per i dettagli più piccoli puoi puntare sulle tonalità pastello come il lilla, il rosa, il giallo e l’azzurro.

armadio bianco

Armadi shabby chic: le caratteristiche

La caratteristica principale del tipico armadio shabby chic è l’aspetto delicatamente vintage. Il materiale preferito è il legno, in particolar modo nelle finiture con aspetto vissuto e superficie decapata. Se preferisci qualcosa di più versatile, puoi invece optare per una versione verniciata in bianco o in un colore pastello, come il verde menta. Per quanto riguarda il modello, lasciati guidare da un’ispirazione classica, con ante impreziosite da lavorazioni a cornice, cassettiere a vista, maniglie particolari e piedini decorativi.

Per elevare lo stile del tuo armadio shabby chic, scegli un modello con uno specchio ovale integrato in un’anta, proprio come gli armadi di una volta. Inoltre, le ante a specchio hanno anche una funzione pratica oltre a quella decorativa, perché aiutano a far sembrare più grande una stanza di dimensioni ridotte.

Piccolo o grande che sia, potrai poi inserire il tuo armadio shabby chic in diversi ambienti della casa:

  • In camera da letto, da usare come guardaroba per tutti i tuoi vestiti e accessori.
  • All’ingresso, per trovare un posto comodo per le giacche e le borse.
  • In soggiorno, per tenere a portata di mano gli accessori tessili per la casa e le stoviglie.
  • In cameretta, per creare un’atmosfera tenerissima per i piccoli.
armadio shabby chic

Armadi shabby per le camerette

Stai pensando proprio a un armadio shabby chic per la cameretta? Mettilo al centro dell’attenzione, facendolo diventare il vero protagonista della stanza. Se vuoi un arredo che sia sufficientemente versatile e che duri nel tempo, punta su un armadio in legno verniciato di bianco oppure decapato, con una linea semplice, ideale dai primi mesi d’età all’adolescenza.

Se invece cerchi un armadio shabby chic che abbia più carattere, acquista un modello decorato con disegni floreali fatti a mano oppure verniciato in una tinta pastello. La nostra nuance preferita? Il color acquamarina, soprattutto nelle versioni vissute che lasciano intravedere le venature del legno.

Per quanto riguarda le ante, oltre alla versione classica chiusa puoi lasciarti conquistare dagli armadi a giorno. Per evitare l’effetto “disordine”, che è sempre dietro l’angolo nelle camerette, potrai posizionare al suo interno delle pratiche ceste in vimini, che ti aiuteranno a sottolineare l’ispirazione shabby della stanza. Leggi il nostro articolo sulle “Camerette in stile shabby chic” per scoprire quali altri arredi e decorazioni inserire per un risultato finle davvero unico!

armadio in legno

Completa il look

Lo stile shabby chic dell’armadio può essere valorizzato grazie ai dettagli. Ad esempio, parti dagli accessori tessili, come tende e cuscini in cotone e lino: opta per motivi floreali e femminili, come i quadretti e i fiorellini, che riprendano la tonalità del mobile. Nella zona notte, posiziona una poltrona a dondolo in rattan accanto all’armadio e completala con una coperta in lana fatta a uncinetto.

Non dimenticare il ruolo degli accessori retrò negli spazi shabby chic. Che si tratti di veri oggetti antichi, come lampadari in cristallo e porcellane, oppure di oggetti nuovi che sembrano vintage, lo stile è semplice da ricreare. Come tocco finale, davanti all’armadio shabby chic non dimenticare di stendere un tappeto tradizionale intrecciato a mano in una fantasia floreale chiara: un mix semplice, ma di grande fascino.

Lasciati ispirare dal nostro video per ricreare un look shabby in perfetto stile Westwing nella tua camera da letto:

Sei in cerca dell’armadio perfetto? Esplora lacategoria “Armadi” e trova tanti consigli di stile e proposte interessanti a cui ispirarti per il tuo restyling.