31 milioni di iscritti

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

armadio ante scorrevoli

Indice

  • Armadio ad ante scorrevoli: soluzioni salvaspazio e di stile
  • Armadi scorrevoli: per una camera da letto sempre perfetta
  • Armadi scorrevoli: dove collocarli?
  • Armadio ad ante scorrevoli o armadio ad anta battente?

L’armadio ad ante scorrevoli vi farà risparmiare tantissimo spazio e inoltre risulta molto gradevole dal punto di vista estetico. Capiente e spazioso. Da adesso in poi, lo shopping non avrà più limiti, ci sarà sempre posto per una nuova camicetta o il cappottino rosso che vi ha rapite nella vetrina in centro. 

Armadio ad ante scorrevoli: soluzioni salvaspazio e di stile

La vostra camera da letto può essere resa ancora più bella grazie ad un armadio ad ante scorrevoli, per un ambiente confortevole e accattivante. Si tratta di un accessorio in grado di rendere la stanza chic e raffinata, denotando una spiccata attenzione per i particolari. Personalizzabile in larghezza, nei colori, nelle finiture e strutture interne per razionalizzare la capienza, l’armadio ad ante scorrevoli è funzionale e pratico per il risparmio di spazio che deriva dall’assenza di ante in apertura.

In rovere, laccato, con maniglia, con specchio o, addirittura, con vano porta tv. L’armadio ad ante scorrevoli ha dimensioni diverse a seconda delle singole necessità, dai formati classici a quelli maxi. Ampie superfici, ad esempio, che conquistano per l’inaspettato design grazie a colori e materiali.

Armadi scorrevoli: per una camera da letto sempre perfetta

Che siano collocati accanto ad altri mobili, davanti allo specchio, tra due letti o in qualsiasi altra posizione, gli armadi scorrevoli ingombrano poco e al tempo stesso arredano gli ambienti con classe e raffinatezza. Il loro scopo è, naturalmente, quello di contenere, e per raggiungerlo cercano il connubio perfetto tra un’estetica gradevole e una versatilità compositiva decisamente elevata. Si possono trovare tantissime proposte originali tra gli armadi scorrevoli, ognuna delle quali consente di completare e integrare alla perfezione l’arredamento di una stanza.

Nella maggior parte dei casi, gli armadi scorrevoli sono realizzati in legno, con essenze diverse, tradizionali o esotiche. Le superfici possono essere opache o lucide, eventualmente laccate o smaltate per un rivestimento protettivo più bello e più efficace. Ma non mancano gli armadi scorrevoli in cui le ante sono sostituite da uno specchio di grandi dimensioni.

Armadi scorrevoli: dove collocarli?

Per quanto gli armadi scorrevoli possano essere posizionati in molte zone della casa anche se la stanza da letto è la loro location ideale. E’ qui che ci si veste e ci si sveste quindi avere a disposizione il guardaroba è fondamentale ed è qui che si ha bisogno, eventualmente, di guardarsi allo specchio. Gli armadi scorrevoli, d’altro canto, possono essere impiegati per una grande varietà di utilizzi: per conservare i vestiti ma anche i cappelli e gli ombrelli, le sciarpe e le cinture, le ciabatte e le scarpe, gli asciugamani e i teli.

Insomma, gli armadi scorrevoli si prestano agli usi più diversi, offrendo sempre una resa estetica più che piacevole. Anche perché possono essere progettati e realizzati secondo stili differenti. Se per quelli più moderni si ravvisa un tocco minimal, contraddistinto da linee essenziali e spigoli duri all’insegna di un rigore sempre raffinato, per quelli più datati si può scegliere tra proposte in stile arte povera, in stile imperial o in stile vittoriano, a seconda delle proprie preferenze e del contesto.

armadio specchio

Armadio ad ante scorrevoli o armadio ad anta battente?

Scegliere tra un armadio ad ante battenti o un armadio ad ante scorrevoli dipenderà esclusivamente da diversi fattori: quanto spazio avete in camera da letto? Avete lo spazio necessario affinché le ante possano aprirsi completamente? Se la risposta a questa domanda è “no”, allora dovrete optare senza ombra di dubbio per un armadio ad ante scorrevoli. L’armadio ad ante scorrevoli è un fantastico mobile salvaspazio di grande versatilità.

Uno dei lati positivi dell’armadio ante scorrevoli consiste anche nel fatto che molto spesso sarà possibile applicare sulle ante degli specchi. Oltre ad essere utili perché ci permetteranno di specchiarci quando vorremo, daranno più profondità alla nostra stanza.

Armadio ad ante scorrevoli: meccanismo

Il meccanismo dell’armadio ad ante scorrevoli può essere essenzialmente di due tipi:

  • Ante complanari: poggiano sullo stesso binario;
  • Ante sfalsate: caratterizzate da una sovrapposizione che rende l’apertura più agevole;

Dopo attenti studi  si è notato come l’ingresso della polvere all’interno dell’armadio ad ante scorrevoli, malgrado le varie guarnizioni, potesse essere un vero problema a cui si è cercato di ovviare. Per non parlare poi dei cattivi odori che, entrando all’interno, non fanno altro che rendere i nostri indumenti non proprio piacevoli da indossare. Il meccanismo delle ante complanari si è dimostrato essere il più efficace e sicuro grazie al meccanismo di scatto in avanti delle ante per consentire il suo scorrimento.

Design moderno

L’armadio ad ante scorrevoli oltre che comodo e pratico è anche molto bello e presenta un design particolarmente elegante. Sono sempre più le persone che, sebbene lo spazio in camera sia davvero tanto, preferiscono acquistare un armadio ad ante scorrevoli perché ha delle linee molto eleganti e particolari. I materiali da utilizzare sono davvero tanti ma, generalmente, quelli più usati sono legno naturale o decapato e vetro. Qualsiasi possa essere la scelta del materiale, potete essere sicuri che l’effetto sarà davvero fantastico e il solo armadio ad ante scorrevoli darà un tocco chic al vostro ambiente.

Armadio a 2 ante scorrevoli: ad ognuno il suo stile

Quando si decide di arredare un casa, ci sono alcuni mobili ed accessori che non possono mancare e vanno scelti con molta cura e attenzione. I particolare nella zona notte sono i letti e gli armadi ad essere protagonisti assoluti del concept living e devono rispecchiare al meglio la personalità di chi vive la stanza. Una regina delle fiabe tutta romantica e sognatrice per esempio non potrà fare a meno di un accogliente letto a baldacchino in candido ferro battuto con lenzuola ricamate in lino colore crema. In questo caso un armadio a 2 ante scorrevoli dalle linee arrotondate e dalla cornice delicatamente intarsiata diventa subito un vero e proprio must have.

Per chi invece non resiste al fascino dei mobili moderni e minimali, l’armadio a 2 ante scorrevoli in legno bianco laccato lucido è tra i perfetti accessori per una camera da letto cool con accenti dal design nordico.

armadio angolare

Armadio a 4 ante scorrevoli: praticità e spazio

Caratterizzato da uno spessore di solito compreso tra i 60 e gli 80 cm, l’armadio a 4 ante scorrevoli è uno dei quei mobili che garantiscono il massimo della praticità e della funzionalità senza rinunciare all’estetica. In legno o in plastica, può essere munito di una o più ante a specchio. Ovviamente, il punto di forza dell’armadio a 4 ante scorrevoli va individuato proprio nel meccanismo delle ante che scorrono sui binari: esse possono essere complanari o sfalsate, ma in tutti e due i casi conferiscono ampiezza e maggiore respiro al locale in cui sono collocate, a maggior ragione quando si ha a che fare con una metratura ridotta. La rimozione dell’ingombro dell’apertura, comunque, è solo uno dei vantaggi che l’armadio a 4 ante scorrevoli assicura.

Guardaroba con ante scorrevoli: arredare la camera da letto

L’armadio è il mobile principale dove sistemare i propri vestiti all’interno della camera da letto e, date sia le dimensioni sia l’importanza che assume all’interno della stanza, va scelto in base alle proprie esigenze e allo spazio che si ha a disposizione. Per le case con metratura ridotta o per le camere da letto che vogliono guadagnare spazio, il guardaroba con ante scorrevoli unisce funzionalità e stile. La struttura del mobile si può comporre con personalizzazioni di design, scegliendo tra ante scorrevoli diverse in base a materiali, maniglie e agli abbinamenti tra finiture e colori.

La posizione del guardaroba con ante scorrevoli si sceglie in base alla disposizione degli altri mobili della stanza ma, in generale, viene collocato di fronte ai letti, accostandolo contro la parete più ampia. Il guardaroba con ante scorrevoli può anche essere utilizzato anche in modi alternativi rispetto a quello tradizionale, ad esempio come divisorio degli spazi open space. In loft industrial o moderni, un grande guardaroba con ante scorrevoli servirà a dividere il living dalla zona notte e verrà utilizzato come comoda parete per nascondere il letto dietro alla sua struttura.

E voi? cosa aspettate? Scegliete l’armadio perfetto grazie alle nostre guide dedicate! Lasciatevi ispirare dalle nostre proposte e dai consigli dei nostri esperti di interior design.