Armadio tirolese

Armadio tirolese

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Armadio tirolese:scopri di più su Westwing

Se si è in cerca di mobili speciali con i quali arredare la propria casa, un armadio tirolese laccato può essere uno dei prodotti di cui si ha bisogno: una scelta non usuale e senza dubbio alternativa. E, proprio per questo, molto affascinante. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissimi accessori per rendere la tua casa un luogo magico da vivere ogni giorno. Lasciatevi ispirare!

Perché scegliere un armadio tirolese?

Ricco di decorazioni, un armadio tirolese evoca, per la sua configurazione e il suo aspetto, i tempi antichi; osservandone uno, insomma, si ha l’impressione di viaggiare nel passato, tra orologi a cucù e accessori in legno lavorati a mano. Tutto il contrario della modern art, dunque, ma il fascino di un armadio tirolese sta proprio qui. Sono tante le essenze che possono essere impiegate per realizzarlo: che sia in abete, in pioppo, in larice, in ciliegio, in rovere o in noce, impiallacciato o massello, è comunque in grado di valorizzare l’ambiente in cui viene collocato.

Armadio tirolese, un’alternativa alla tradizione

Una alternativa alla tradizione più comune, anche perché l’armadio tirolese ha un aspetto estetico sui generis: con i suoi intarsi, con i suoi intagli e con le sue finiture artigianali, ha la capacità di mettere in risalto il resto dell’arredamento. Il legno che lo compone può essere patinato, con colorazioni differenti: a seconda delle preferenze, quindi, si può optare per tinte più chiare o più scure, più calde o più fredde, più naturali o più sbiancate. E anche le decorazioni lasciano, spesso, a bocca aperta per la qualità della fattura: in molti casi sono realizzate a mano, sfruttando le tecniche originali di decenni e decenni fa. Non si esagera se si sostiene che un armadio tirolese è un pezzo di arte antica.

I pregi di un armadio tirolese

Vale la pena di cogliere l’occasione, allora: perché avere in casa un pezzo di arte antica non è certo un’opportunità che capita tutti i giorni. Un armadio tirolese, a due o più ante, può trovare posto in qualsiasi ambiente della casa: in camera da letto, per esempio, dove può essere sfruttato per conservare vestiti, ma anche la biancheria da letto. Certo, di fronte a un prodotto di questo tipo, viene difficile non mostrarlo a tutti: e allora, per fare sì che sia sempre al centro dell’attenzione, anche degli ospiti, non c’è idea più indicata che quello di collocare l’armadio nella zona living, in soggiorno o nella sala da pranzo, per permettere a tutti di ammirarlo in tutto il suo splendore, con dettagli perfetti e finiture sbalorditive.