Arredamento minimal

Indice

  • Marchi
  • Linee
  • Sostenibilità
  • The Human Light

Il Gruppo Artemide è uno dei principali attori nel settore dell’illuminazione per privati e per uso professionale, considerato come modello di eccellenza per i professionisti e i designer che si occupano di luci ed illuminazione. Artemide è stata fondata nel 1960 a Pregnana Milanese, dalla cui sede questa nota azienda produttrice di lampadari e lampade distribuisce i suoi prodotti in tutto il mondo.

L’azienda ha collaborato sin dagli inizi con rinomati architetti e designer provenienti da tutto il mondo, rimanendo fedele alla filosofia aziendale “The Human Light “, sinonimo di innovazione e design Made in Italy. Da oltre 50 anni, le lampade Artemide abbinano innovazione e tecnologia avanzata del più elevato livello. Il risultato della stretta collaborazione all’interno di un team composto da esperti del design e dell’illuminazione è la creazione di magnifici lampadari e lampade da tavolo, pavimento, soffitto e parete.

Un esempio del contributo di Artemide all’universo del design è la lampada Tolomeo che è stata realizzata in vari modelli ed è oggi parte integrante di studi, uffici e abitazioni in tutto il mondo: basterà vederne una foto per riconoscere un oggetto che accompagna artemidela nostra percezione dello spazio di lavoro dalla sua introduzione. Altri modelli Artemide passati alla storia sono la lampada Eclisse, la lampada Aqua e la lampada Cadmo. Artemide ha inoltre vinto numerosi e prestigiosi premi internazionali come il Compasso d’Oro e il Red Dot Design Award.

Marchi

La produzione di Artemide si divide in tre diversi marchi: Artemide, Artemide Architectural e Artemide Outdoor. Questi forniscono soluzioni di illuminazione innovative, affidabili ed efficaci per contesti professionali quali hotel, uffici e il campo retail, ma anche per esterni. Artemide rappresenta dunque un partner ideale per architetti, designer di luci, interni e progettisti.

Linee

Le linee di prodotti Artemide quali Metamorfosi e My White Light rappresentano progetti che aprono nuove frontiere nel campo dell’illuminazione e rappresentano lo sforzo collettivo di individui quali designer, progettisti, architetti ed esperti di tecnologia e diverse discipline scientifiche, confluendo in un coesivo sistema di illuminazione. Luci e colori possono avere diversi effetti sul nostro benessere e così varie collezioni Artemide si concentrano su diverse tonalità di luce, dal bianco puro, cold white, a intensità e temperature dal colore più caldo quali ad esempio le luci più gialle, ovvero warm white.

Ad ogni realtà può essere assegnata una specifica illuminazione che vi risulterà adeguata e ne consentirà una corretta percezione, ed è proprio in base a questa vasta gamma di situazioni e spazi che l’azienda ha sviluppato lampadari e lampade che possono soddisfare diverse esigenze e circostanze. La linea My White Light include ad esempio lampadari e lampade in grado di emettere luce bianca di intensità e temperatura variabile, con tonalità da più calde a più fredde. L’ accento è fortemente posto su ambiente, sostenibilità, utilizzo e prestazioni.

Sostenibilità

Artemide fa della sostenibilità e del design ecologico un concetto fondamentale nello sviluppo del prodotto. La sostenibilità è inoltre essenziale nella produzione in relazione all’impatto dei prodotti immessi nell’ambiente. Il basso consumo energetico e la realizzazione di prodotti ecosostenibili rappresentano un valore importante per Artemide che si è infatti dedicata da anni all’utilizzo di lampade a LED.

The Human Light

The Human Light è la filosofia aziendale di Artemide. Questo approccio innovativo si concentra sull’individuo, le sue esigenze e il suo benessere psicofisico. The Human Light risponde a questi bisogni e si impegna a considerare l’illuminazione come al servizio delle persone per agevolarne la vita quotidiana. Proprio per questo motivo, e come risultato del manifesto aziendale, i prodotti realizzati da Artemide presentano elevati standard di design, innovazione e tecnologia. The Human Light non si concentra esclusivamente sulla semplice illuminazione delle diverse camere, ma soprattutto sulle attività umane in vari settori. Secondo Artemide la luce non serve semplicemente ad illuminare una stanza, ma è un meccanismo fondamentale per migliorare e ottimizzare la qualità della vita. I principi di The Human Light sono: flessibilità, adattabilità e consumo energetico minimo con ottimale emissione di luce.