,,
31 milioni di membri

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

bicchieri gin tonic

Indice

  • Caratteristiche dei bicchieri da gin tonic
  • Bicchieri gin tonic: come scegliere
  • Dove comprare i migliori bicchieri da gin tonic

Caratteristiche dei bicchieri da gin tonic

È annoverato fra i long drinks più apprezzati di sempre: il gin tonic, con il suo inimitabile retrogusto amaro, è amato anche dai palati più fini. Eppure, per assaporare al meglio le tipiche note del cocktail è necessario scegliere bicchieri dalle caratteristiche precise: lo scopo, infatti, è quello di conservare a lungo la fragranza del distillato e, al contempo, evitare di riscaldare troppo il cocktail con il calore delle proprie mani.

I bicchieri da gin tonic possono essere diversi, ma devono avere precise caratteristiche che consentano, fra le altre cose, di preparare la bevanda direttamente al loro interno. Devono quindi essere ampi, sia per accogliere il ghiaccio che per dare spazio al mixer, ovvero l’acqua tonica. Le opzioni a disposizione sono diverse e quanto alle forme, molto dipende anche dal tuo gusto personale in fatto di long drinks.

Bicchieri gin tonic: come scegliere

Tumbler alto o highball? Calice o gran ballon? È facile sentirsi disorientati quando ci si trova a dover acquistare i bicchieri per il gin tonic. Non esiste infatti una regola definita, tanto che il cocktail può trovare diverse destinazioni.

I punti fermi, però, sono essenzialmente due: materiale e praticità del bicchiere. Scegli senza indugi bicchieri in vetro trasparente, perfetti sia per mantenere il cocktail fresco per lungo tempo, che per bearsi dei giochi di luce regalati dall’onnipresente ghiaccio. Quanto alla praticità, sarà essenziale puntare su bicchieri ampi, perché le regole della mixology impongono che il cocktail venga preparato senza l’uso dello shaker. Qui di seguito qualche utile proposta con cui potrai orientarti nella scelta del bicchiere perfetto per i tuoi gin tonic casalinghi.

Tumbler alto o Highball: sono i bicchieri d’elezione per il gin tonic perché sono decisamente adatti ai long drinks. Non a caso sono utilizzati dai barman di tutto il mondo. Ma qual è la differenza fra i due? Rispetto al Tumbler, l’Highball è più alto e affusolato e questo permette al gin tonic di mantenersi freddo per lungo tempo e, soprattutto, carbonato.

Grand Balloon: è un bicchiere “a calice” che in Spagna viene chiamato Copa de Balon. La sua coppa è ampia e lo stelo è di media lunghezza. Entrambe le caratteristiche sono importanti: tenendo il bicchiere dallo stelo, infatti, eviterai di scaldarlo con le mani; la coppa, invece, dà al distillato tutto il tempo di cui necessita per rilasciare le sue particolari note aromatiche.

Barattoli di vetro: le ultime tendenze parlano chiaro e i classici barattoli (con o senza tappo) sono ormai onnipresenti sui banconi dei cocktail bar più famosi e rinomati. Essendo un long drink, anche il gin tonic può essere accolto in questi contenitori di vetro trasparente: sono abbastanza ampi e consentono di mixare ingredienti e ghiaccio senza alcun problema.

bicchieri gin tonic

Dove comprare i migliori bicchieri da gin tonic

Stai pensando di acquistare un servizio di bicchieri per i tuoi long drinks? I migliori li trovi su Westwing: scorri tutte le nostre proposte e, fidati, rimarrai letteralmente a bocca aperta. Perché oltre ad aver ampia possibilità di scelta su formati e grandezze, potrai anche contare su un vastissimo assortimento che comprende le più grandi marche del settore della mixology. Ma non è finita qui: potrai godere di sconti fino al 70% e, qualora tu non fossi totalmente sicuro della tua scelta, puoi inserire i tuoi articoli preferiti all’interno della lista desideri e prenderti tutto il tempo di cui necessiti per finalizzare l’acquisto con la giusta calma. Sei pronto a brindare con noi?


,