cassettiera vintage

Indice

  • Cassettiera vintage: ordinare con stile

Perfetta per riporre tutto quello di cui abbiamo bisogno, una cassettiera vintage è ottima in ogni contesto! In una camera dal gusto retrò, in un living contemporaneo oppure in uno studio che si ispira allo stile Industrial. Westwing ti propone qualche consiglio per scegliere al meglio la cassettiera adatta alle tue esigenze: lasciati ispirare!

Cassettiera vintage: ordinare con stile

La cassettiera è un arredo versatile e di grande utilità in ogni contesto, sia al lavoro che a casa. Per lo studio o per il tuo ufficio, una cassettiera è la soluzione adatta per riporre documenti e accessori da scrivania. Ma una cassettiera è il mobile perfetto anche in camera da letto, per riporre gli abiti e coperte. Oppure nella zona living, dove si potranno conservare i piccoli accessori per la vita di tutti i giorni e decorarla con soprammobili e vasi.

Una cassettiera vintage dovrebbe sembrare appena uscita da un delizioso mercatino sulle rive delle Senna o recuperata dalla soffitta di un’antica villa. Sembrerà essere stata sistemata e lucidata a dovere per apparire poi splendente nel mezzo del tuo soggiorno. Una cassettiera è solitamente realizzata in legno, spesso dall’aspetto anticato, in tonalità naturali legate al mondo delle Natura. Un finto effetto scolorito e semplici finiture in ferro battuto o in ottone completeranno al meglio l’opera, regalando un impatto davvero unico.

cassettiera vintage

Per l’ufficio

Una cassettiera vintage per l’ufficio avrà quattro o cinque cassetti, di dimensioni ridotte e perfetti per contenere fogli e piccoli oggetti. Colori scuri e molto naturali si sposeranno alla perfezione a una struttura bassa dotata di rotelle, per permettere un facile spostamento. Alcuni modelli di cassettiere possono presentare anche cassettini da chiudere a chiave, per riporre fogli e materiali importanti. È anche possibile rendere la cassettiera un vero e proprio schedario, per permettere così di tenere tutto a portata di mano e di trovare velocemente quello che cerchiamo.

Se posizionata al di sotto della scrivania, la cassettiera vintage sarà estremamente funzionale e vi permetterà di trovare tutto quello che cercate, senza nemmeno alzarvi dalla sedia. 

Per la zona living o la camera da letto

Una cassettiera vintage può essere impiegata anche in soggiorno o in camera da letto, come comodo contenitore per abiti e lenzuola che non dimentica il design. In questo caso possiamo anche optare per colori più vivaci e cassetti arricchiti con scritte o numeri, per regalare un aspetto davvero originale a tutto l’insieme. Una cassettiera vintage recuperata da un vecchio schedario in metallo, decorata da numeri realizzati con stencil, è perfetta in un living d’ispirazione Industrial, tra un divano in pelle color testa di moro e una chaise longue in tubolare metallico.

Al contrario, scegliete una cassettiera vintage in legno decapato dal color verde lucite, ultima tendenza della prossima Primavera/Estate, per una camera da letto davvero originale che strizza l’occhio allo stile shabby chic.

Lasciatevi ispirare dai consigli dei nostri esperti: nella sezione dedicata a “credenze e cassettiere” troverete idee e suggerimenti per scegliere l’arredo più adatto alle vostre esigenze.