Indice

  • Come scegliere una cassettiera
  • Le dimensioni
  • Materiali
  • Cassettiere per ogni zona della casa

Avere un posto in cui organizzare tutte le tue cose è la chiave per creare uno spazio armonioso, ordinato e bello. Piccola o grande che sia, la cassettiera è uno dei mobili più versatili perché riesce a inserirsi in ogni stanza senza occupare troppa superficie. Disponibile in una serie di configurazioni e stili diversi, questo arredo può fare davvero la differenza in casa: leggi nella nostra guida come scegliere le cassettiere, quali sono le dimensioni di riferimento e i materiali più utilizzati. Infine, scopri come inserirle in ogni zona per creare un ambiente perfetto.

Come scegliere una cassettiera

Prima di acquistare la tua cassettiera, prenditi un po’ di tempo per decidere dove vorrai posizionarla. Normalmente le cassettiere vengono sistemate contra una parete libera, ma in alcuni casi possono anche servire per separare due aree diverse in un open space. E, perché no, puoi anche decidere di sfruttare nicchie difficili da arredare, come il sottoscala o il corridoio.

Parti dalle misure: prendi un metro e verifica lo spazio disponibile, tenendo conto anche di eventuali porte e finestre aperte che potrebbero limitare l’apertura dei cassetti. Potrai così decidere se hai bisogno di un modello alto e stretto, con tanti cassetti piccoli, oppure di un formato largo e basso, con scompartimenti grandi. Oltre ai cassetti, che possono essere in numero, composizione e forma variabile, scegli tra le versioni classiche con maniglie oppure quelle che si aprono premendo leggermente il cassetto. La presenza o meno delle gambe è poi una questione di preferenze personali.

L’ultimo importante criterio di selezione è lo stile delle cassettiere, che comprende anche il colore del mobile e tutti i dettagli extra che conferiscono carattere. Si va dai semplici modelli scandinavi, in legno naturale chiaro, a quelli moderni con forme essenziali e finiture laccate, passando per lo stile classico, country, industrial, rustico e così via: come regola generale, lasciati guidare dalle finiture e dagli arredi già presenti.

cassettiera

Le dimensioni

Una delle primissime considerazioni da fare nella scelta delle cassettiere è la dimensione, che dipenderà soprattutto da quanto è grande la stanza e da quello che vuoi inserire all’interno del mobile. Ma che misure dovrebbe avere una cassettiera? Prendi come riferimento le dimensioni standard per altezza, larghezza e profondità.

  • Altezza: si va da un minimo di almeno 90 cm per una cassettiera piccola a un massimo di 160 cm circa, anche se lo standard è considerato un’altezza di 120 cm, che ti offre anche un ripiano extra su cui posizionare la televisione o altri oggetti.
  • Larghezza: la dimensione standard spazia dai 90 ai 120 cm, ma puoi trovare anche modelli extra large o molto stretti.
  • Profondità: la profondità ottimale è di 40-50 cm, che offre una buona capienza, ma ci sono anche modelli profondi solo 30 cm.
cassettiera

Materiali

I materiali in cui sono realizzate le cassettiere possono avere un enorme impatto sullo stile generale che vuoi ottenere nella tua casa. Inoltre, contribuiscono a determinare la solidità e la durata del mobile: ecco quali sono i più utilizzati.

  • Il legno è un materiale durevole, sicuro e tradizionale; i prezzi variano in base al tipo di essenza, che determina anche il tono e le venature in superficie. Si va dai modelli in legno grezzo chiaro, ideali in un appartamento in stile nordico, a quelli in tonalità brune e lucidate, caratteristici dello stile classico e country.
  • L’MDF è il principale sostituto del legno naturale ed è meno costoso; si tratta di pannelli in fibra di legno che possono essere prodotti in svariate tonalità e texture.
  • Il metallo è utilizzato per i piccoli dettagli, come i piedini e le maniglie, ma anche per realizzare interamente le cassettiere in stile industrial.
  • Per decorare i frontali dei cassetti o il ripiano superiore, spesso vengono utilizzati anche particolari inserti in rattan, vimini, ceramica, vetro e pietra.
cassettiera

Cassettiere per ogni zona della casa

Ora che sai come scegliere le cassettiere in base alle loro caratteristiche principali, trova il modello giusto per ogni stanza. Dalla zona notte all’ingresso, c’è una cassettiera adatta per ogni area.

Per la camera da letto

Per via delle sue dimensioni relativamente ridotte, a differenza di un armadio o di un guardaroba completo, la cassettiera è un must in camera. Nei suoi cassetti puoi organizzare intimo, pigiami, magliette, maglioni e altri accessori, ma anche la biancheria letto. Usala per appoggiare la TV o come toeletta, abbinandola a una specchiera: potrai così esporre make-up, profumi, gioielli e molto altro ancora.

Per il soggiorno

Un’altra area che può beneficiare della presenza delle cassettiere è il living. Di solito sono posizionate vicino al tavolo da pranzo, perché offrono un punto d’appoggio extra e tanto spazio prezioso per contenere tovaglie, scatole con bicchieri, stoviglie, posate e molto altro ancora. Se vivi in un loft, puoi anche usare la cassettiera per separare la zona salotto dalla sala da pranzo.

Per l’ingresso

Per finire, allestisci un ingresso bello e funzionale: le cassettiere qui diventano protagoniste assolute, coniugando estetica e praticità. I cassetti possono darti una mano a “nascondere” tutto quello che vuoi tenere a portata di mano, ma non in vista, come ad esempio chiavi, sciarpe, borse, scatole con le scarpe e molto altro ancora. Il ripiano superiore, invece, ti aiuta a creare un’atmosfera accogliente per i tuoi ospiti e per la tua famiglia. Aggiungi una lampada da tavolo particolare, un vaso con una composizione di fiori e qualche piccola decorazione extra, come un portafoto e una candela profumata. Entrare in casa avrà tutto un altro fascino!

Per il bagno

Se non sai mai dove riporre asciugamani, accappatoi e prodotti di bellezza, la cassettiera è il mobile che non può davvero mancare in bagno. In questo caso, assicurati però di selezionare un modello che resista bene all’umidità e alla muffa: opta per il legno appositamente trattato o per il metallo verniciato. Se la stanza è molto piccola, acquista una cassettiera stretta e alta che sfrutti al meglio la parete libera.

cassettiera

Vuoi rivoluzionare lo stile dei tuoi interni? Esplora la categoria “Mobili” per trovare tante guide pratiche e consigli per l’home interior.