31 milioni di iscritti

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

cassettiere in legno

Indice

  • Cassettiere in legno: eleganza e resistenza
  • Organizza ogni stanza con stile
  • Camera da letto
  • Cameretta

Per arredare al meglio la casa servono mobili trasformisti, che sappiano unire al meglio funzionalità ed estetica. Usare bene lo spazio è un imperativo, ma se lo si fa con stile tutto è ancora più bello: ed è qui che entrano in gioco le cassettiere in legno. Sono pezzi versatili, che riescono a brillare di luce propria in qualsiasi angolo: scopri nella nostra guida quali sono le caratteristiche principali da ricercare, scegli la posizione e poi trova il modello che soddisfa tutte le tue esigenze.

Cassettiere in legno: eleganza e resistenza

Tra i tanti materiali utilizzati per produrre le cassettiere, è difficile superare le qualità del legno. Solido, bello ed eterno, è sempre un’ottima scelta. Considera che i modelli in legno massello sono generalmente molto più resistenti di quelli realizzati con pannelli truciolari, il che significa che è meno probabile che si deformino o si rompano a causa di un eccesso di carico o per l’uso quotidiano. Presta poi attenzione al meccanismo di apertura dei cassetti e delle ante, oltre alla presenza di guide in metallo resistenti e ben fissate alla struttura portante.

Prima di acquistare la tua cassettiera in legno, prendi le misure esatte della stanza per avere la certezza di calcolare bene l’ingombro finale. Se hai soffitti bassi ma un ampio spazio a parete, come nel caso delle soffitte e dei sottotetti, è meglio preferire le cassettiere in legno progettate in larghezza, che forniranno una superficie orizzontale più ampia. Per una piccola porzione di parete da sfruttare in verticale, seleziona invece modelli alti e stretti.

Indipendentemente dal tipo di cassettiera, potrai poi divertirti a valorizzarla grazie a qualche piccola attenzione extra:

  • Usa la superficie superiore per esporre le cose a cui tieni, come portagioie, cornici con le tue foto, profumi e decorazioni.
  • Incorpora elementi naturali, come una piccola pianta in vaso o un bouquet di fiori freschi.
  • Posiziona una lampada da tavolo per diffondere una luce delicata e creare un bel mood in qualsiasi ambiente domestico.
cassettiere in legno

Organizza ogni stanza con stile

Per decidere quale tipo di cassettiera in legno acquistare, pensa attentamente allo spazio che occuperà: ecco in quali stanze della casa potrebbe dimostrarsi indispensabile.

Camera da letto

Per una zona notte rilassante e in ordine, scegli una cassettiera abbinata al letto, in cui riporre tutta la tua biancheria, le lenzuola di scorta, l’intimo e molto altro ancora. Sopra potrai appoggiare la televisione oppure allestire il tuo angolo beauty.

Cameretta

Quando ci si prepara all’arrivo di un bebè, ogni mobile della cameretta diventa speciale: che si tratti di vestiti, pannolini oppure accessori per il cambio, ci sono tante cose da sistemare e la cassettiera in legno può contenere tutto. Nei primi mesi potrai persino utilizzarla come fasciatoio.

Soggiorno

Non sai mai dove mettere le tovaglie e i piatti che usi per le feste? Le cassettiere in legno rendono il tuo living accogliente e allo stesso tempo ti danno una mano a “nascondere” tutte quelle cose che preferisci celare alla vista. In più, quando arrivano gli amici diventano la superficie giusta per creare il tuo angolo bar personale, su cui posare bicchieri e bottiglie.

Ingresso

Anche se è solo di passaggio, non trascurare la prima area abitativa che accoglie i tuoi ospiti. Sistema una cassettiera contro la parete, riempi un vaso di fiori secchi e completa con una lampada di design: tutto ti sembrerà subito elegantissimo.

credenze e cassettiere

Cassettiere in legno: adatte a stili diversi

Le cassettiere in legno sono realizzate in una moltitudine di texture, forme e colori differenti, per adattarsi ad altrettanti mood. Sei in cerca dell’ispirazione giusta? Ecco una panoramica degli stili più amati.

  • Scandi: in un’abitazione arredata secondo le atmosfere del Nord Europa, aggiungi una cassettiera in legno chiaro dal design pulito.
  • Boho: opta per dettagli in rattan e midollino, insieme a linee vagamente retrò, per un effetto finale evocativo.
  • Industrial: in questo caso, la cassettiera dovrebbe essere realizzata in un mix di legno grezzo e metallo.
  • Country: seleziona una cassettiera in legno tradizionale, in un’essenza bruna e intensa, che ricordi il calore delle case di campagna.
  • Moderno: via libera a cassettiere in legno minimaliste, in versione verniciata o laccata, pensate per mimetizzarsi negli interni. I colori top? Bianco, nero e grigio.
  • Glam: cerca il dettaglio che si faccia notare, come una struttura in metallo color oro a contrasto con pannelli in legno dai motivi in rilievo.

Cura e pulizia del legno

Per fare in modo che il tuo mobile resista al tempo e all’usura bastano pochi gesti. Oltre a rimuovere la polvere tutte le settimane con un panno morbido, di tanto in tanto nutri le superfici della tua cassettiera in legno con un prodotto nutriente, tipo cera. Così sarà sempre brillante e come nuova.

Una cassettiera in legno non ti basta? Scopri tutte le altre nostre guide pratiche nella sezione “Credenze e cassettiere”!