cuscini letto

Indice

  • Cuscini per il letto: quali scegliere?
  • Non sottovalutare il materiale
  • Cuscini decorativi per il letto: un tocco di stile

Cuscini per il letto: quali scegliere?

E tu che cuscino sei? Se hai superato la maggiore età e non sei ancora riuscito a rispondere a questa domanda, forse hai bisogno del nostro aiuto. Non esageriamo quando diciamo che esiste un cuscino per ogni persona, o quasi: trovarsi di fronte all’ampia scelta presente sul mercato può disorientare anche la persona più sicura di sé. Per questo abbiamo deciso di dare vita a una breve guida alla scelta dei cuscini per il letto che elenchi tutte le tipologie esistenti in commercio. Sono infatti molte le caratteristiche da tenere in considerazione: dai materiali alla morbidezza, dall’altezza alla forma, giocano un ruolo importante anche le federe e i tessuti con cui sono realizzate.

  • Cuscini bassi: il loro spessore arriva a circa 10 cm. Si tratta di cuscini per il letto adatti soprattutto ai bambini, ma anche agli adulti che amano dormire a pancia in giù e hanno bisogno di ridurre la pressione sul collo, evitando di comprimere eccessivamente la circolazione.
  • Cuscini medi: il loro spessore può raggiungere i 13 cm circa. Se dormi a pancia in su, questo è il cuscino perfetto per te perché sarà in grado di sostenere in modo ottimale il collo. Il cuscino, infatti, deve essere più basso dell’altezza delle spalle così da supportare la tipica curvatura della zona cervicale.
  • Cuscini alti: il loro spessore è di circa 15 cm. È il modello ideale per chi dorme sul fianco. Un’altezza di questo tipo fa in modo che testa e collo siano adeguatamente supportati al fine di mantenere la naturale curvatura della colonna vertebrale.

Le federe per i cuscini del letto, invece, sono necessarie per mantenere pulito il guanciale per lungo tempo, sono fondamentali per tenere in ordine il letto e sono essenziali per dar vita alla giusta atmosfera in camera. In lino, in cotone, in microfibra o seta: qual è il tuo materiale preferito? Scegli la federa più adatta alle tue esigenze ma ricorda di acquistarla della giusta misura per rendere ancor più piacevole il tuo riposo notturno.

cuscini per cervicale

Non sottovalutare il materiale

Dall’altezza ai materiali con i quali sono realizzati i cuscini per il letto il passo è breve, soprattutto perché è proprio quest’ultima che delinea la forma del guanciale e, soprattutto, la sua morbidezza.

  • Cuscini in piuma: l’imbottitura è realizzata con le tradizionali piume d’oca o d’anatra. Si tratta di un cuscino morbido che, però, offre poco sostegno al tratto cervicale. È perfetto per chi non soffre di problemi al collo e dorme a pancia in giù. Di solito hanno forma a saponetta.
  • Cuscini in memory foam: l’imbottitura si adatta alla forma del corpo, del quale mantiene una “memoria” anche in caso in cui ci si muova durante la notte. Sono perfetti per chi dorme a pancia in su perché offrono un ottimo supporto al collo. Hanno forma ergonomica o classica.
  • Cuscini in fibra sintetica: l’imbottitura è solitamente realizzata in fibre di poliestere, che hanno ottime caratteristiche anallergiche. Si tratta inoltre di un materiale traspirante e termoregolante. La forma, solitamente, è tradizionale.
  • Cuscini in lattice: particolarmente elastici, il materiale sostiene perfettamente il tratto cervicale. Possono avere diverse forme, da quella a saponetta a quella ergonomica, adatta a chi soffre di problemi al collo.

Cuscini decorativi per il letto: un tocco di stile

Non solo funzionalità. Se di notte il letto è l’alcova dedicata al riposo notturno, di giorno diventa un imprescindibile elemento di stile. Per questo motivo non possono mancare i classici cuscini decorativi per il letto, perfetti per creare la giusta atmosfera in camera, e non solo: oltre ad abbellire la stanza possono essere usati come supporto extra per collo e schiena mentre si legge un libro (o si guarda un film) prima di dormire.

Dai modelli tondi a quelli quadrati e fino a quelli rettangolari, in questo caso a giocare il ruolo da protagonista sono i materiali e colori delle federe: scegli tonalità a contrasto se vuoi creare un dinamismo cromatico che domini la stanza, o opta per colori uguali o simili alla biancheria per dar vita ad atmosfere più classiche e tradizionali.

Se stai cercando cuscini per il letto e federe da abbinare sei nel posto giusto: prenditi il giusto tempo e scopri tutte le proposte di WestwingNow. Stile e qualità sono il nostro marchio di fabbrica.