Divani moderni di design

Divani moderni di design

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Divani moderni di design:scopri di più su Westwing

I divani moderni di design possono offrire una soluzione pratica e confortevole a chi è in cerca di un complemento di arredo per un appartamento di metratura limitata. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online accessori e complementi d’arredo per la casa. Lasciatevi ispirare!

Divani moderni di design: contemporaneità al potere

Chi è in cerca di un tocco di contemporaneità per il proprio appartamento può trovare nelle poltrone e nei divani moderni di design delle risposte alle proprie necessità. Caratterizzati da linee morbide e ampie, i divani moderni di design possono essere personalizzati in base alle specifiche esigenze di chi li acquista, e nella maggior parte dei casi denotano una seduta profonda e uno schienale piuttosto alto.

Divani moderni di design in pelle o in tessuto?

La scelta del materiale dei divani moderni di design (tessuto o pelle) non ha a che fare unicamente con la resa estetica che l’uno o l’altro modello garantiscono, ma anche con la facilità di manutenzione e con il tipo di trattamenti a cui devono essere sottoposti: per la pelle, per esempio, servono prodotti detergenti ad hoc per una pulizia completa ed efficace. Ovviamente, i divani moderni di design possono essere protetti da un copridivano o da un altro tipo di rivestimento, così che possano evitare macchie e residui di cibo (sgranocchiare pop corn mentre si sta seduti comodamente a guardare il proprio film preferito è piacevole, ma non senza conseguenze!).

Divani moderni di design a due, tre o quattro posti

A due, a tre, a quattro posti, a penisola o ad angolo: le proposte di divani moderni di design sono molte. Vale la pena, però, di prestare attenzione alle loro caratteristiche, in maniera da operare l’acquisto più saggio e più in linea con i propri bisogni. Per esempio, la struttura dovrebbe preferibilmente essere in legno massello, di pino, abete o rovere, eventualmente rivestita con un multistrato. Occorre fare caso anche ai dettagli, come i piedini e il molleggio (la presenza di cinghie elastiche sia orizzontali che verticali assicura la migliore resa possibile), ma anche i rivestimenti dei divani moderni di design.
Per questioni di comodità, essi dovrebbero essere totalmente sfoderabili, tali da poter essere tolti, messi in lavatrice, fatti asciugare e riposizionati tutte le volte che si vuole. Insomma, al di là dell’aspetto estetico e delle forme, che sono poi le peculiarità che distinguono i divani moderni di design dagli altri modelli, non bisogna sottovalutare l’importanza dei particolari, inclusi i vari materiali utilizzati per lo schienale e per il sedile, dal poliuretano espanso alle piume d’oca vergine, passando per il lattice e la fibra poliestere.