31 milioni di iscritti

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

divani a due posti

Indice

  • Caratteristiche dei divani a due posti
  • Divani due posti: per piccoli e grandi spazi
  • Forme e colori per ogni stile
  • Stile Minimal

Come suggerisce il nome stesso, i divani a due posti fanno esattamente questo: possono ospitare comodamente almeno due persone. La dimensione contenuta ne esalta la versatilità, offrendo un ventaglio pressoché infinito di possibilità di home interior. Da soli o abbinati a un divano grande, in colori neutri o sgargianti, mantengono sempre la loro vocazione alla convivialità e al relax. Se stai pensando di comprarne uno, scopri quali sono le principali caratteristiche e lasciati ispirare dai nostri suggerimenti per trovare la posizione giusta e abbinarli allo stile della tua casa.

Caratteristiche dei divani a due posti

Molto apprezzati per le case piccole, i divani a due posti offrono lo stesso livello di comfort dei modelli a più posti, ma in versione “concentrata”. Possono essere selezionati come arredo principale per il salotto o come parte di un layout che in genere include una poltrona o persino un divano modulare.

Per quanto riguarda la struttura, generalmente in metallo o legno, può essere a vista con piedini, ma anche completamente nascosta dal rivestimento. Quest’ultimo è necessario per coprire i cuscini e le imbottiture; di solito è in tessuto, pelle, fintapelle, velluto e microfibra.

Il formato compatto permette di sperimentare con colori, rivestimenti e stili, ma per la seduta esistono sostanzialmente due opzioni: due cuscini singoli, uno per persona, oppure un’imbottitura unica e continua. La scelta tra le due varianti è del tutto personale e spesso l’estetica incide nella decisione finale. Tuttavia, i cuscini individuali sono consigliati per le persone che amano mantenere il loro spazio personale quando condividono un divano con gli altri.

Tra le altre caratteristiche dei divani due posti, ricordiamo i braccioli, alti come lo schienale, bassi o persino assenti nei modelli moderni. Ci possono poi essere cuscini decorativi dello stesso tessuto da appoggiare allo schienale o poggiatesta aggiuntivi. Se vuoi ottimizzare gli spazi, scegli un divano letto che si trasformi quando serve.

divani a due posti

Divani due posti: per piccoli e grandi spazi

Grazie alle sue dimensioni contenute, un divano a due posti trova posto in qualsiasi zona della casa, persino negli angoli che ti sembrano impossibili da valorizzare. Per aiutarti a posizionarli nel modo migliore, leggi i nostri suggerimenti stanza per stanza.

  • Soggiorno: è sicuramente l’area dove ci si aspetta di trovare i divani due posti, da soli o insieme ad altri divani o poltrone a contrasto. Se lo spazio è poco, ne basta uno da appoggiare alla parete, a cui abbinare pouf e tavolino.
  • Open space: in questo caso puoi usare il divano per separare le diverse aree, come ad esempio il salotto dalla cucina; per isolarlo meglio puoi utilizzare librerie a vista e piante.
  • Camera da letto: se l’ambiente è grande e ti sembra vuoto, usa un sofà piccolo per creare un’atmosfera accogliente. Abbina una piantana, appendi un quadro e voilà, sembrerà tutto più bello.
  • Cameretta dei bambini e dei ragazzi: per accogliere gli amici, acquista un divano due posti colorato, che renderà la camera allegra. Se i pigiama party sono la loro passione, non può mancare un modello che si trasforma in letto.
  • Ingresso: un divanetto su cui sedersi per mettere e togliere le scarpe è l’idea geniale per la parte più trafficata della casa, spesso trascurata. Valorizzalo con un lampadario a sospensione.

Forme e colori per ogni stile

I divani due posti sono disponibili in un’ampia gamma di stili e ognuno di essi ti permette di personalizzare lo stile delle stanze. Dai un’occhiata ad alcune delle ispirazioni più amate e trova quella che fa per te.

Stile Minimal

I divani a due posti contemporanei prediligono linee essenziali, senza braccioli e con forme squadrate. Se vuoi seguire la strada del minimalismo, prediligi un rivestimento in pelle bianca o nera, perfetto con piedini in acciaio.

Stile Mid-Century

Ti piace lo stile degli anni Cinquanta? Allora opta per un divano due posti in velluto, con forme morbide e colori accattivanti. Il modello perfetto è in velluto rosa o azzurro, con piedini dorati, nella caratteristica forma a conchiglia.

Stile Scandi

Caldo e naturale, ispirato all’arredamento delle case del Nord Europa, lo stile scandinavo è fondato su tanto legno e materiali naturali. In questo caso il divano perfetto ha una struttura in quercia o altri tipi di legnami, con rivestimento in tessuto chiaro. I colori pastello, come giallo e verde chiaro, e in generale i toni neutri saranno perfetti: per andare sul sicuro scegli il beige.

Ti è piaciuta la nostra guida all’acquisto dei divani a due posti? Inizia subito a cercare il tuo preferito e trasforma la tua casa!