31 milioni di membri

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

divani colorati

Indice

  • Un tocco di blu in soggiorno
  • Che materiale scegliere?
  • Tessuto
  • Velluto

Tutti lo vogliono, tutti lo cercano: è il divano blu, che non è mai stato di tendenza come lo è oggi. La sua popolarità è data dall’innegabile charme di questo colore, declinabile in tante sfumature diverse, che trasmette istantaneamente grande personalità allo spazio abitativo. E poi ci sono anche molti modi originali in cui puoi utilizzarlo per rendere più bella la tua casa. Scopri perché è un arredo versatile, quali sono i materiali maggiormente utilizzati e lasciati ispirare dalle proposte di abbinamento. Che tu scelga un blu elettrico o un delicato carta da zucchero, con il tuo nuovo divano riuscirai a trasformare completamente l’atmosfera della stanza.

Un tocco di blu in soggiorno

Il blu è un colore magico per l’home decor perché non è mai troppo vistoso, senza però essere banale. In più, è classico e moderno allo stesso tempo: un divano blu scuro saprà valorizzare sia un living con parquet e arredi in legno, sia un ambiente contemporaneo giocato su toni del bianco e del nero.

Prima di comprare il tuo divano blu, assicurati che non entri in conflitto con il resto dell’arredamento. Se hai già pareti e mobili dai colori vivaci, potrebbe esserti utile realizzare una mood board per verificare che il tuo nuovo acquisto completi i tuoi interni. Con uno sfondo chiaro e luminoso ti risulterà particolarmente semplice inserire qualunque modello.

Ci sono poi tante nuance diverse che ti offrono un ventaglio di possibilità vastissimo. Vuoi qualcosa di leggero e fresco? Allora opta per blu fiordaliso o blu cadetto, mentre se cerchi qualcosa di più profondo e intenso ti innamorerai di un divano blu petrolio oppure pavone.

divano letto

Che materiale scegliere?

Oltre alle gradazioni cromatiche, il rivestimento fa la differenza nella scelta di un divano blu. Non sai quale scegliere? Leggi la nostra panoramica ed esplora i diversi materiali.

Tessuto

Se stai pensando a un divano letto blu oppure a un modello da utilizzare frequentemente, il tessuto è la scelta ideale. Solitamente è proposto in una versione sfoderabile, che puoi lavare in lavatrice e che è di semplice manutenzione. Se cerchi una variante antimacchia, meglio preferire la microfibra.

Velluto

Il velluto è un materiale incredibilmente invitante, morbido al tatto e seducente alla vista. Si presta bene sia per modelli in stile vintage, dalle forme vezzose, sia per strutture più essenziali. Funziona soprattutto in abbinamento a elementi metallici: prova con un divano in velluto blu con piedini in acciaio color argento oppure oro.

Pelle

Lussuosa e ricca di charme, la pelle contribuisce a elevare lo stile del tuo soggiorno. È sicuramente il materiale più costoso, ma se ben curato può durare per sempre. La pelle è naturalmente antimacchia, soprattutto in questa variante cromatica così scura, ma deve essere nutrita con prodotti appositi. Se preferisci un’alternativa cruelty free, la fintapelle è quello che fa per te.

Divano blu: i migliori abbinamenti

Il più grande pregio del blu è che funziona con un gran numero di tinte diverse. Dai colori neutri come il bianco e il grigio chiaro ai toni squillanti come l’arancione e il giallo, i divani blu sono super versatili. A seconda del tuo stile, crea la combinazione magica: ecco qualche suggestione cromatica.

  • Blu e bianco: è l’accostamento più tradizionale e amato, ideale per evocare il profumo e l’eleganza naturale delle case al mare.
  • Blu e oro: i bagliori dorati esaltano la sottile bellezza di un divano in velluto blu. Fatti ispirare dagli splendori sofisticati dello stile Art Déco e illumina il tuo sofà con un lampadario in cristallo e accessori color oro.
  • Blue e grigio: per dare vita a un ambiente rilassato e moderno, dosa un giusto mix di sfumature di blu e grigio chiaro.
  • Blu e arancione: nella camera dei ragazzi osa con un color block audace. Accostare un divano blu scuro a piccoli accenti color mandarino o ambra è una scelta coraggiosa, sicuramente non per tutti, ma davvero vincente. Prova a posizionare dei cuscini arancioni sul divano e ammira il risultato finale.

Divano blu angolare o divano letto blu denim? Acquista il tuo preferito e trova gli abbinamenti perfetti!

Non sei sicuro del colore per il tuo nuovo divano? Dai un’occhiata alla sezione divani colorati per trovare quello adatto a te!