Grammofono

Grammofono

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Grammofono:scopri di più su Westwing

Arredare il proprio appartamento con uno stile vintage vuol dire mettersi in cerca di accessori e oggetti del passato, capaci di suscitare un moto di nostalgia: è il caso del grammofono, un vero e proprio cult che oggi può essere collocato in un soggiorno dal sapore dolcemente retrò. Registratevi gratuitamente: online tantissimi accessori per la casa. Lasciatevi ispirare!

Grammofono: note d’altri tempi

grammofono consolle specchio fiori
I favolosi anni 30, il Charleston e la sua carica esplosiva, gli abiti corti con pailettes e frangette, i cappellini colorati…. tutto questo è racchiuso nella magia di un grammofono, l’antenato di stereo e lettori mp3. Gli amanti dello stile vintage non potranno fare a meno di subire il fascino discreto di questo accessorio retrò, in grado di donare ad ogni stanza un’allure vintage del tutto speciale e farci tornare indietro nel tempo. Un grammofono andrà dunque a completare l’arredamento di ispirazione retrò di una casa in cui fanno bella mostra di se console vintage, stampe d’altri tempi e accessori scovati in un qualche mercatino dell’antiquariato o nella soffitta della nonna – da quadretti ingialliti dal tempo al vecchio tavolo per la macchina da cucire reinterpretato come piano d’appoggio per il bagno.

Grammofono, un tocco vintage in soggiorno

grammofono

Il grammofono, quindi, può rivelarsi un complemento di arredo perfetto: posizionato sul ripiano di una credenza o su una mensola, ma anche in bella vista su un tavolo, in modo tale che sia al centro dell’attenzione, sa catturare gli sguardi degli ospiti. Grazie a un grammofono, quindi, si può cogliere l’opportunità di salire metaforicamente a bordo di una macchina del tempo e viaggiare indietro nel passato, tra invenzioni sorprendenti, suoni particolari e registrazioni d’antan. Il fascino di un grammofono non sta solo nella sua capacità di conferire un tocco vintage al soggiorno o a qualsiasi altro ambiente in cui venga inserito, ma anche e soprattutto nel suo carattere – per così dire – grezzo e rustico, ma proprio per questo anche sorprendentemente sofisticato e ricercato.

Il sapore retrò di un grammofono

grammofono tavolino alzatina

Ciò che rende un grammofono desiderabile in qualsiasi contesto è il suo sapore retrò che però, per paradosso, lo rende senza tempo. Ed è anche per questa ragione che un oggetto di questo tipo può trovare posto anche in un appartamento arredato con uno stile moderno, o addirittura in un loft dallo stile minimal: il grammofono, in sostanza, si trasforma in un elemento di design, un’opportunità da cogliere al volo se si è intenzionati a rinnovare e a rendere unico il look della propria casa. Appoggiato su un comò in camera da letto o su un pianoforte a coda in salotto, ma anche su una cassapanca in taverna, il grammofono sarà in qualsiasi circostanza in grado di allietare pomeriggi e serate con la sua musica d’altri tempi.