CONSEGNA GRATUITA SOPRA 30€

lampade per il soggiorno

Indice

  • Materiali e design delle lampade da soggiorno
  • Tipi di lampade
  • Modelli
  • Consigli per illuminare il soggiorno

La scelta della giusta illuminazione per un’area living è molto importante per ricreare la giusta atmosfera. Nel soggiorno, la scelta di particolari lampade può trasmettere il giusto mood e far sì che i mobili e la decorazione dell’ambiente risaltino al meglio. Le lampade da soggiorno potranno così portar luce e riscaldare non solo la stanza, ma anche il proprio cuore. Lasciatevi ispirare da Westwing!

Materiali e design delle lampade da soggiorno

La decorazione e l’arredamento di un soggiorno, così come per altri interni, sono una questione di gusto personale. La scelta delle lampade da soggiorno in termini di design è davvero varia, e lo stesso vale per i materiali. Le lampade da soggiorno sono generalmente realizzate in legno, metallo o tessuto, offrendo una varietà di possibilità decorative. Che si tratti di organizzare una cena di famiglia o un cocktail con le amiche, di leggere un libro o di sorseggiare un tè guardando la televisione, i lampadari da salotto sono dei compagni sempre presenti: per questo, meritano la massima attenzione.

Tipi di lampade

Le lampade da soggiorno si distinguono in lampade da terra, applique da parete, lampade da tavolo e lampade a sospensione. Combinando diversi tipi lampade da soggiorno si potrà creare il proprio sistema di illuminazione ideale, così da poter facilmente scegliere la luce più appropriata a seconda del contesto e situazione. Le lampade da tavolo, posizionate strategicamente, sono un semplice accessorio per ottenere lo stile di design ricercato in un soggiorno.

Per sedersi a conversare con amici e famiglia, leggere o guardare la televisione, si ricercherà un’illuminazione accogliente, dettata da luci soffuse. Una lampada da terra ad illuminazione regolabile sarà l’ideale. Le lampade da terra sono complementi molto versatili, essendo facili da spostare. Le lampade da soffitto illuminano l’intero soggiorno, e saranno utili in caso di necessità. Infine, le lampade a sospensione e i faretti ad incasso possono illuminare alcune aree specifiche della stanza ed essere utilizzate all’occorrenza.

Modelli

Una lampada a sospensione non è un dettaglio di poco conto: essa, infatti, è in grado di definire in modo netto il carattere di una stanza e di imprimere all’ambiente una virata verso lo uno stile più classico o moderno. I nostri esperti di stile hanno selezionato per voi tre lampadari da salotto dal fascino unico, che vi saranno utili per aggiungere alla vostra zona giorno quel tocco finale che la renderà memorabile.

  • Tiffany. Il primo esemplare di queste splendide lampade-mosaico risale addirittura al 1895. Impossibile sottrarsi alla malia delle splendide tessere di vetro colorato, combinate per trasformare il paralume in una vera e propria opera d’arte.
  • In carta di riso. Ah, la seduzione dell’Oriente! Sarà sufficiente introdurre uno di questi splendidi lampadari da salotto nella vostra stanza per immergerla in un’affascinante atmosfera zen.
  • A binario. Si tratta di una catena di tre o quattro luci a led con paralume in plexiglass o acciaio cromato, perfetta per impreziosire un soggiorno di ispirazione contemporanea.

Consigli per illuminare il soggiorno

Che si tratti di una lampada a sospensione o di una soluzione di maggior prestigio, per esempio in cristallo di Boemia o in vetro di Murano, i lampadari da salotto possono essere dotati di lampadine classiche o, ancora meglio, di lampade Led, che garantiscono un risparmio energetico notevole e al tempo stesso offrono un effetto estetico di classe. L’importanza di scegliere i lampadari da salotto più adatti alla propria abitazione è messa in evidenza dal fatto che ognuno di essi presenta delle caratteristiche peculiari specifiche. Certo è che, con la giusta illuminazione, i lampadari da salotto consentono di creare l’atmosfera perfetta per qualunque attività e il clima giusto per qualunque occasione.

Come valorizzare i lampadari da salotto

La massima attenzione deve essere riservata, per esempio, alla cura e alla pulizia di questi lampadari, che devono essere sempre perfette per favorirne una manutenzione impeccabile e una lunga durata nel tempo. Importante, quindi, spolverare sia le lampadine che la struttura esterna in maniera frequente, in maniera tale che lo sporco non comprometta l’efficienza di questi elementi. Certo è che l’assortimento di lampadari da salotto a disposizione di chi intende arredare e illuminare la propria abitazione è decisamente vasto: e se è vero che le lampade fissate al soffitto al di là della loro funzione concreta sono anche espressioni di stile e di bellezza, ecco che ogni spazio ha bisogno di un prodotto differente.

Non rimane altro da fare, quindi, che valutare le proprie esigenze e prendere in considerazione gli spazi da illuminare (per esempio, per evitare che la luce del lampadario venga parzialmente messa in ombra da un mobile molto voluminoso), per poi lasciarsi guidare dai gusti personali. Anche nella scelta dei lampadari da salotto, d’altro canto, un pizzico di fantasia e di creatività non guastano mai: anche quando si tratta di coordinarli con gli altri accessori e il resto del soggiorno.

Illuminazione di stile grazie alle giuste lampade da soggiorno

Non sempre è necessario illuminare una stanza completamente, nella maggior parte dei casi è sufficiente una combinazione equilibrata di luci da soggiorno più intense e più soffuse. Per alcune lampade, c’è anche la possibilità di regolare la luce ad hoc ed illuminare lo spazio a seconda delle proprie preferenze. Una plafoniera dovrebbe essere scelta così da illuminare un salotto completamente, se necessario. Alcuni modelli sono composti di plurimi faretti e lampadine, così da poterne attivare solo una parte a seconda del contesto e necessità. L’illuminazione fornita dalle plafoniere dovrebbe essere completata da altre lampade da soggiorno che possano illuminare la stanza in maniera diretta ed indiretta. Una lampada da terra affianco al divano,  lampade a sospensione chic per illuminare il tavolo da pranzo e ancora lampade da tavolo posizionate su tavolini e comò, per accenti ad hoc.

Si potranno selezionare anche lampade dalla funzione puramente decorativa, veri e propri oggetti di design. O ancora, le lampade da soggiorno potranno essere posizionate così da illuminare oggetti e mobili speciali, enfatizzandoli illuminando al contempo il resto della stanza.

Lasciati ispirare dalle nostre guide dedicate all’Illuminazione: grazie ai consigli dei nostri esperti su colori, forme e materiali sarà davvero facile scegliere i modelli più adeguati ai tuoi ambienti indoor e outdoor.