Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Lanterne marocchine:scopri di più su Westwing

Chi ama i mobili etnici non può non apprezzare la poesia e il fascino delle lanterne marocchine: semplici e al tempo stesso uniche, contraddistinte da uno stile impossibile da confondere, conferiscono un tocco esotico agli ambienti in cui vengono posizionate, sia che si tratti di interni, sia che si tratti di spazi all'aperto come giardini o verande. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tante proposte per la casa. Lasciatevi ispirare!

Lanterne marocchine per un arredamento etnico

Le lanterne marocchine sono fonti luminose di piccole dimensioni, in genere mai più alte di 30 cm, che permettono di arredare un appartamento con uno stile sobrio ma al tempo stesso capace di fare sognare. Chi ha voglia di immergersi, almeno con l’immaginazione, nelle atmosfere quasi fatate del nord Africa, lasciandosi accarezzare da tessuti morbidi e ispirare da profumi ed incensi, può trovare nelle lanterne marocchine dei complementi di arredo perfetti.

Le lanterne marocchine: lampade un po’ particolari

Le lanterne marocchine sono, in effetti, delle lampade un po’ particolari, ma questo è proprio il loro punto di forza. Avere la possibilità di trasformare un angolo della propria camera da letto, del proprio terrazzo o della propria sala da pranzo in uno scorcio di Marrakech o di Riad è senza dubbio un’occasione che merita di essere sfruttata. Tra l’altro, le lanterne marocchine si adattano e si integrano in qualsiasi contesto: insomma, non c’è certo bisogno di possedere un soggiorno completamente arredato in stile etnico per potervi ricorrere. Il pregio delle lanterne marocchine è quello di saper abbellire tutti gli spazi in cui vengono collocate, con i giochi di luce che creano e riflessi a loro modo spettacolari e scenografici: grazie agli intarsi e alle infinite varianti rese possibili dalle lavorazioni a mano con le quali vengono realizzate, queste lanterne non possono lasciare indifferenti.

Lanterne marocchine in ottone e in ferro

Di solito, le lanterne marocchine sono realizzate in ferro o in ottone traforato a mano: la tradizione artigianale più antica si sposa con forme e linee sinuose e intriganti, senza rinunciare alla comodità e alla praticità. Comodità e praticità che derivano dalla presenza di un gancio da terra, che fa sì che le lanterne marocchine possano essere utilizzate anche come piantane, oltre che ovviamente, appese come dei normali lampadari, magari in una camera da letto il cui look ha bisogno di essere un po’ rivitalizzato. Sempre garantendo la massima armonia dal punto di vista estetico, con il giusto mix tra romanticismo e sogno, tra esotismo e concretezza, tra viaggio e praticità.