letto rotondo

Indice

  • Caratteristiche del letto rotondo
  • Letti rotondi matrimoniali con materasso tradizionale

Una buona parte della nostra giornata è dedicata al riposo, di conseguenza trascorriamo molto tempo in camera da letto. Proprio per questo l’arredo della stanza non si può trascurare e deve essere in grado di trasmettere pace è serenità: un luogo dove potersi rilassare e dove poter riposare la mente, perchè non con un letto rotondo?

Caratteristiche del letto rotondo

Siamo sempre alla ricerca di un elemento unico per la nostra casa. Di un oggetto o di un mobile che la renda speciale e inimitabile e che includa il nostro tocco personale. Comodini decorati e cassettiere vintage sono molto belle ma sono un complemento d’arredo facilmente individuabile in qualsiasi appartamento e in qualsiasi casa. Per un luogo davvero originale e unico dovreste piuttosto prendere in considerazione l’ipotesi di un letto rotondo. Un mobile che solamente in pochi hanno ed ecco che questo renderà esclusiva qualsiasi stanza in cui si trovi.

Colori e design

Un letto rotondo è una struttura piuttosto appariscente quindi ulteriori colori e particolarità non sono indicate per questo tipo di mobile. Grazie anche alla sua collocazione il letto rotondo diventa il vero protagonista della stanza e non necessita di ulteriori elementi in grado di catturare l’attenzione. I colori più adatti sono il nero, il grigio, il bianco o il marrone.

Hai a disposizione una stanza singola o vivete in un monolocale? Anche in questo caso il letto rotondo si dimostra essere la soluzione ideale. Infatti quest’ultimo può essere usato come divano durante il giorno riuscendo a sostituirlo in modo originale. I letti rotondi non sono solamente belli da vedere ma sono anche incredibilmente comodi e, anche da un punto di vista meditativo, ci aiuteranno a rilassarci.

Dimensioni e materiali

Solitamente di dimensione 260 centimetri di larghezza per 230 di lunghezza, sono disponibili in diversi materiali: rivestiti di pelle o ecopelle, in legno di rovere o laccato. Stanno diventando un’icona di design soprattutto per uno stile minimal, proprio perché i letti rotondi matrimoniali vanno a spezzare le forme spigolose delle tendenze moderne mantenendo però linee pulite ed essenziali.

A seconda delle esigenze, potrai decidere di posizionare il letto al centro della stanza o optare per un modello con testata che consenta di appoggiarsi alla parete.

Letti rotondi matrimoniali con materasso tradizionale

Non vi sentite pronti per scegliere letti rotondi matrimoniali perché siete preoccupati di non poter più riutilizzare normali lenzuola? Nessun problema, molti di questi modelli hanno una base rotonda e un materasso matrimoniale con le dimensioni classiche. Non sarà quindi necessario rinunciare alla biancheria da letto a cui siete affezionati, potrete invece darle nuova vita e nuova forma utilizzandola per letti rotondi matrimoniali.

Non perdertevi le nostre guide dedicate ai letti e lasciatevi ispirare da consigli e suggerimenti per scegliere la tipologia più adatta al vostro stile e al look della vostra camera!