libreria bianca

Indice

  • Libreria bianca: quale scegliere?
  • Mix and match di stili

In ogni zona living, la libreria bianca è un’icona di stile e di innata eleganza. Un elemento di arredo raffinato e versatile da sfruttare come cornice perfetta per conservare ed esporre libri, giornali e riviste come eleganti collezioni.

Libreria bianca: quale scegliere?

Ogni stile di arredamento ha i suoi colori simbolo ma ce n’è uno intramontabilmente adatto a ispirazioni diverse: il bianco. Viene spesso scelto per la palette cromatica della zona living per donare luce e per la semplicità con cui accostare il bianco a qualsiasi altro colore. Una libreria bianca è un elemento di arredo versatile che si abbina facilmente a colori e tonalità diverse presenti in soggiorno, decorando l’ambiente con innata eleganza.

Di librerie bianche ne esistono di diversi modelli e materiali, tutto sta nello scegliere quella adatta al proprio tipo di soggiorno, considerando la disponibilità di altezza e spazio e l’importanza che vogliamo farle assumere nell’ambiente. Una libreria bianca a colonna, alta e slanciata, una libreria componibile dall’elegante design, o una libreria a parete in legno laccato?

libreria bianca

Mix and match di stili

Una libreria bianca è un’icona di stile: arricchisce il soggiorno di meraviglia ed eleganza, adattandosi a linguaggi di arredamento e stili diversi.

  • Stile shabby: una libreria bianca si adatta allo stile “elegante e trasandato” perché lo stile shabby fa proprio del bianco uno dei suoi punti di forza. Una libreria in perfetto stile provenzale subisce una lavorazione di decapaggio e di riverniciatura per dare un’allure rustica. Per seguire il mood romantico di questo stile si può scegliere una libreria in rovere con scaletta, femminile e chic.
  • Stile contemporaneo: una libreria bianca è un elemento di arredo immancabile in ogni soggiorno di ispirazione moderna. Superfici metalliche abbinate a linee semplici ed essenziali, con contrasti minimali tra il bianco e il nero. Una libreria moderna si arricchisce di dettagli di design e personalizzazioni.
  • Stile industrial: anche ambientazioni urbane possono accogliere in maniera armoniosa una libreria bianca, soprattutto se questa ha il sapore di recupero industriale. A differenza di un modello classico, se ne può usare una a scaletta. Una libreria di contrasto con le pareti che vengono lasciate grezze, con intonaci chiari sui toni del bianco, con mattoni a vista di recupero.

Lasciati ispirare dalle nostre guide sulle “Librerie“. I consigli dei nostri esperti di interior design ti aiuteranno a trovare il modello più adeguato al tuo stile e a quello della tua casa!