libreria vintage

Indice

  • I modelli

Una libreria vintage è un complemento di arredo consigliabile in molte case, non necessariamente contraddistinte da uno stile antico o retro’, in virtù della loro qualità estetica fuori dal tempo. Perfetta per accogliere libri vecchi e nuovi, ma anche oggetti cari, ricordi e qualsiasi altra cosa si voglia appoggiare sui ripiani.

I modelli

Tutta la bellezza dello stile degli anni passati, concentrata in elementi d’arredo che focalizzano l’attenzione all’interno della stanza. La libreria vintage è oggi molto ricercata, soprattutto tra i più giovani, e celebre soprattutto per le loro forme bombate e per l’allegria dei loro colori. Oltre ai ripiani per i libri, la libreria vintage potrà offrire uno spazio di storage discreto dove poter riporre accessori per per la casa e i piccoli utensili di un soggiorno vissuto con quotidianità. Scopriamo insieme i modelli più di tendenza.

Libreria anni Cinquanta

Una libreria vintage in stile anni Cinquanta, per esempio, presenta delle forme molto lineari ed essenziali, con disegni e raffigurazioni tipici dei personaggi e dei marchi di quell’epoca. I colori sono, in genere, sbiaditi, e comunque orientati su tinte pastello: lo scopo è quello di creare un effetto vissuto gradevole ed evocativo. Una libreria vintage anni Cinquanta può anche essere modulare, vale a dire componibile; per quanto concerne i materiali, dominano il metallo e il legno.

Liberia anni Sessanta

La libreria vintage in stile anni Sessanta può regalare un aspetto nuovo a una casa, sia che venga collocata in soggiorno, sia che venga collocata in camera da letto o in studio. I tratti distintivi di un complemento di questo tipo sono la funzionalità e la presenza di forme sinuose, quasi bombate; anche le tonalità cromatiche cambiano, risultando più accese e soprattutto accogliendo fantasie e temi differenti, tra quadrati, pois e righe.

Libreria anni Settanta

Per quel che attiene alla libreria vintage in stile anni Settanta, invece, le parole d’ordine sono fantasia e immaginazione. Si tratta di una struttura a suo modo innovativa e all’insegna della creatività, che può basarsi sul ricorso a vari materiali: non solo il legno e il metallo, quindi, ma anche il vetro, la plastica e il plexiglass.

libreria antica

Insomma, ogni libreria vintage ha un suo perché e delle peculiarità specifiche: quello che conta è saperla adattare al resto dell’arredamento dandole un contesto opportuno e adeguato. Senza dimenticare che un elemento di questo tipo può trovare spazio anche in appartamenti dal look moderno, in loft e attici contemporanei e minimal.

Lasciati ispirare da Westwing e scegliete il modello che fa per te: nelle nostre guide dedicate troverai consigli e idee per trovare l’opzione che più si adatta al tuo stile e alle tue esigenze.