Indice

  • Modelli
  • I materiali

In cucina un aiuto è sempre benvenuto: come si farebbe a lavorare senza l’ausilio di validi utensili da cucina che permettano di preparare delicate prelibatezze più velocemente e senza sforzo? Per questo motivo non si potrà fare a meno di moltissimi accessori, tra cui il mestolo

Modelli

Di aspetto molto simile a un cucchiaio, il mestolo da cucina è comunque un suo stretto parente che ci aiuta a versare ottime zuppe o minestre, creme e molto altro. Impariamo allora a conoscere i mestoli adatti per le varie funzioni.

  • Mestolo per ciliegie: il più piccolo tra tutte le tipologie di mestoli, grazie alla sua forma sottile e piccola, è perfetto per essere infilato in vasetti di vetro per estrarre non solo deliziose ciliegie, ma anche olive, funghetti, carciofini, amarene e molto altro!
  • Modello da mostarda: per questo tipo di composta, realizzato con frutta, essenza di senape e zucchero e di consistenza piuttosto liquida, necessita quindi di un mestolo apposito dotato di piccoli fori che permettano al liquido in eccesso di fuoriuscire.
  • Mestolo da salsa: perfetto per servire le vostre salse grazie al pratico beccuccio di cui è dotato, che permette una notevole precisione nel versare la salsa.
  • Mestolo classico: perfetto per mille utilizzi, ma soprattutto per servire minestre, zuppe, creme, ma anche spezzatino, piccole verdure o pasta corta. Molti mestoli hanno la parte finale ripiegata su di sè, permettendo di essere agganciati alla pentola. Questi mestoli possono arrivare fino alla capienza di un litro nella conca.
  • Modello da servizio: parte integrante di numerosi servizi di posate, spesso  realizzato in materiali pregiati come l’argento.
  • Schiumarola: dotato di piccoli fori, è simile al mestolo per mostarda, ma di dimensioni più grandi ed è perfetto per scolare la pasta più delicata, come gnocchi, trofie o taglietelle fatte a mano.
mestolo

I materiali

La maggior parte di questi accessori sono realizzati in materiali resistenti a graffi e alte temperature come l’acciaio inox o il metallo. Tuttavia esistono alcuni modelli di mestolo da cucina in legno, utilizzati principalmente per scopi decorativi oppure per preparazioni molto delicate come polenta o fonduta, in cui il minimo errore potrebbe compromettere la riuscita del piatto.  Tra gli accessori per cucina più affascinanti figurano sicuramente i mestoli in legno di ulivo, dotati di un anima semplice ed elegante allo stesso tempo: come sottrarsi, infatti, al fascino delle venature intense di questo legname dal colore caldo?

I mestoli in legno di ulivo sono veri e propri capolavori dell’artigianato mediterraneo. La loro produzione è particolarmente fiorente in Provenza, famosa anche per i suoi taglieri rustici, perfetti per servire ai propri ospiti una selezione di formaggi, da intingere magari in una ciotolina colma di miele di castagno.

Nella nostra sezione dedicata agli “Utensili da cucina” trovi tantissimi consigli per acquistare tutti gli accessori indispensabili per prepare le tue ricette.