Mobili divisori bifacciali

Mobili divisori bifacciali

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Mobili divisori bifacciali:scopri di più su Westwing

Pareti attrezzate o mobili divisori bifacciali? Per trovare la soluzione migliore per la vostra casa, non dovete fare altro che valutare le vostre esigenze e lasciarvi guidare dalle vostre sensazioni. Che la vostra casa sia un piccolo appartamento o una grande villa, Westwing ha la risposta che fa per voi.

Mobili divisori bifacciali: librerie e non solo

I mobili divisori bifacciali possono essere impiegati a mo’ di parete attrezzata e sono in grado di sfruttare il sempre ambito connubio tra praticità ed estetica: la loro virtù è quella di poter essere spostati con semplicità, garantendo a ogni soluzione di arredo la massima versatilità che si possa desiderare. Tra gli esempi più diffusi di mobili divisori bifacciali ci sono, di sicuro, le librerie, che permettono di ospitare libri, cd, riviste e qualsiasi altro oggetto si voglia su entrambi i lati. Un complemento di arredo che sembra quasi studiato su misura, quindi, che vi assicura flessibilità e comodità, anche se gli spazi a vostra disposizione sono limitati.

Soluzioni di design originali: i mobili divisori bifacciali

I mobili divisori bifacciali, quindi, sono da considerare soluzioni di design decisamente originali: e ciò vale non solo per le librerie, ma anche, per esempio, per un bancone da bar inserito in una cucina o in una sala da pranzo, oppure per una vetrina, una mensola, un armadio, e così via. Non è detto, infatti, che i mobili divisori bifacciali debbano essere così alti da arrivare fino al soffitto: possono anche essere molto più bassi e riuscire a favorire, in qualsiasi caso, una gestione ottimale degli spazi all’interno della casa. Una gestione che, per altro, può variare nel corso del tempo, mutando in base ai gusti personali o in funzione delle diverse esigenze di chi abita con voi.

Mobili divisori bifacciali per la zona giorno

Per la zona giorno, i mobili divisori bifacciali sono alternative eccellenti rispetto a quelli monofacciali, siano essi interi o modulari, chiusi o aperti. Tra i complementi di arredo più interessanti da questo punto di vista merita di essere citata la scala libreria, con una struttura lignea formata da diversi elementi modulari a forma di parallelepipedo o di cubo, che funge da libreria (o da cassettiera) e al contempo favorisce la salite, per esempio verso un soppalco. Insomma, i mobili divisori bifacciali si prestano a un gran numero di idee: e per trovarne molte altre, vi basta iscrivervi a Westwing. Cosa aspettate? È gratis!.