Condividi

mousse di castagne in crosta di cioccolato

Ingredienti (per 4 persone)

*

Per i gusci di cioccolato
tavoletta di cioccolato extra fondente
250 gr
per la mousse di castagne
castagne
300 gr
latte fresco
2 dl (200 gr)
panna liquida da montare
250 gr
estratto di vaniglia
1 cucchiaio da the o i semi di una bacca
Per la gelatina di mango
2 Mango freschi
gelatina alimentare

Preparazione

*

In una cocotte piena di acqua fredda ammollate i fogli di gelatina. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, nel frattempo sgusciate le castagne, mettetele nel latte e lasciatele sobbollire con l’estratto di vaniglia o i semi per circa 15 minuti. Lasciate raffreddare le castagne nel latte. A questo punto il cioccolato sarà sciolto, con un pennello da cucina spennellate l’interno di 8 semisfere in silicone e mettetele a rapprendere in congelatore per 15 minuti circa. Nell’attesa mondate i mango; di uno ne farete fettine che andrete ad intingere per metà nel restante cioccolato sciolto e solidificare poi in frigo su un foglio di carta forno. Dell’altro una purea con il frullatore a immersione. Mettete la purea in un pentolino e scaldatela leggermente, spegnete il fuoco e unitevi i fogli di gelatina ben strizzati, fateli sciogliere completamente. Estraete dal silicone le semisfere di cioccolato e mettetele in un piatto in frigo. Versate in ognuna di 4 semisfere di silicone due cucchiai da tavola di purea di mango e metterle in congelatore. Nell’attesa che si solidifichi, Montate la panna a neve ferma con l’aiuto di una planetaria, mentre si monta togliete la pellicina rimasta attaccata alle castagne (una volta cotte sarà più facile farlo), filtrate e frullate le castagne con il latte. Poco per volta unite la purea di castagne alla panna montata con l’aiuto di un cucchiaio in silicone con movimenti lenti – per non smontarla – dal basso verso l’alto fino a renderlo un composto liscio ed omogeneo. Mettete il composto in una Sac à poche. Prendete dal congelatore le mini semisfere di mango che si saranno formate e adagiatele nei 4 gusci di cioccolato, con l’aiuto della sac à poche formate uno strato di mousse di castagne. Attaccate le fette di mango con del cioccolato sciolto ai rimanenti 4 gusci e componete il vostro dessert. Se volete, potete presentare questo dolce anche nella versione finger food. In un bicchierino mettete la purea di mango – che lascerete solidificare in congelatore per 15 minuti – versatevi sopra la mousse di castagne e chiudete con un disco di cioccolato che avrete ottenuto spalmando del cioccolato su carta forno all’interno di un coppapasta del diametro superiore a quello del bicchierino usato, se volete potete decorarlo con una concassè di scorza di arancia caramellata

mousse di castagne in crosta di cioccolato

 
Le-ricette-dell'autunno-back

Offerte che iniziano oggi

Offerte in arrivo