poltroncine da camera lanterne bianche tavolino ferro battuto

Indice

  • Poltroncine da camera, mobili must have dell'arredamento
  • Poltroncina da camera, gli stili di design più belli
  • Poltroncine da camera: rivestimenti pregiati

Le poltroncine da camera sono complementi di arredo che garantiscono comfort e praticità in qualsiasi momento della giornata: scegliere quelle più adatte alle proprie esigenze vuol dire trovare soluzioni comode e piacevoli. Create nella stanza dedicata al riposo e al relax un piccolo angolino dedicato alla lettura, dove abbandonarvi rapite dal vostro romanzo del cuore e divertitevi ad arredare con stile questo personalissimo cantuccio! Registratevi gratuitamente su Westwing e scoprite ogni giorno, poltrone e poltroncine di stile! Lasciatevi ispirare!

Poltroncine da camera, mobili must have dell’arredamento

poltroncine da camera Che siano realizzate in pelle o in tessuto, le poltrone da camera sono collocate in genere tra i mobili e il letto: pertanto, il loro stile deve tenere conto di tale caratteristica, cercando il più possibile un’armonia estetica con il resto del contesto. Collocate in una stanza al posto delle sedie, le poltroncine da camera possono trovare posto anche davanti a tavoli o tavolini, utili per appoggiare un libro o una rivista: in qualunque caso, devono garantire il massimo del relax, di giorno o di sera, sostenendo la schiena senza affaticarla. Nella scelta di una poltrona di questo tipo, pertanto, occorre individuare il modello più in linea con le proprie necessità: lo schienale, per esempio, non deve essere né troppo duro, per evitare indolenzimenti, né troppo morbido, perché farebbe sprofondare chi si siede; e lo stesso vale anche per la seduta e per i braccioli, i quali possono essere arrotondati o squadrati, spigolosi o smussati. Sono tanti i modelli di poltroncine da camera a disposizione: alcune di esse sono anche reclinabili, così da offrire un relax ancora più accentuato.

Poltroncina da camera, gli stili di design più belli

In base allo stile dell’abitazione all’interno del quale andrete ad inserire le poltroncine da camera, potrete optare per l’acquisto di poltroncine dall’aspetto barocco, scandi oppure vintage:
  • poltroncine da camera in stile barocco: caratterizzate da linee sinuose e piedini arzigogolati, le poltroncine in questo stile offrono una seduta ampia e generosa. Profondità e larghezza vi accoglieranno per momenti di confortevole relax ed un poggiatesta ampio vi saprà offrire il giusto sostegno mentre vi abbandonerete alla lettura del vostro romanzo del cuore;
  • poltroncine da camera in stile scandi: nuance pastello, in pendant con la biancheria da letto, struttura in legno e linee semplici. La poltrona da inserire in una camera da letto arredata secondo il gusto nordico è semplice e affascina per la sobrietà della sua struttura. Abbinatela a pouf in tricot da convertire in comodi poggiapiedi e rilassatevi sulla vostra poltroncina da camera gustando una tisana alle erbe prima di coricarvi;
  • poltroncine da camera in stile vintage: rivestimento in pelle color testa di moro, oppure in velluto caratterizzato da prints optical. Le poltroncine dal sapore retrò potranno essere scelte nella versione “sedia a dondolo”, rifacendosi ai modelli dei celebri designer che hanno segnato la storia dell’arredamento di interni. Se inserite in una camera in stile moderno, le poltroncine da camera vintage diventeranno l’eye catcher all’interno della stanza e di certo non rischieranno di passare inosservate. Utilizzatele anche come servo muto di stile, dove lasciare la vestaglia di seta oppure dove appoggiare il vostro plaid, liberando così il letto prima di concedervi un lungo sonno ristoratore.

Poltroncine da camera: rivestimenti pregiati

poltroncine da camera Quando si valuta l’acquisto delle poltroncine da camera, è bene anche prendere in considerazione il tipo di rivestimento per cui optare: dal cuoio alla pelle, dall’ecopelle al tessuto, le proposte tra cui scegliere sono numerose. E anche per il tessuto, ci sono molte varianti: quello sfoderabile, per esempio, ma anche quello idrorepellente, e così via. Le poltroncine da camera in tessuto rivestito sono composte, in genere, per il 25% in cotone e per il 75% in poliestere, ma i vari modelli possono presentare caratteristiche differenti. E ciò vale anche per la struttura dello schienale e del sedile, tendenzialmente in fibra di legno e compensato. Per quanto concerne la manutenzione e la pulizia delle poltroncine da camera, occorre valutare caso per caso, in base ai materiali con cui si ha a che fare: e se i tessuti sfoderabili sono fatti apposta per poter essere estratti e messi in lavatrice, per la pelle, il cuoio e l’ecopelle ci sarà bisogno di prodotti e detergenti specifici. Insomma, le poltroncine da camera richiedono attenzione e cura per favorirne una lunga durata nel tempo e per rimanere vostre compagne fedeli nell’arredo della stanza dedicata al riposo e al relax! Lasciatevi conquistare dalla selezione di poltroncine, poltrone e divani che trovate online su Westwing e divertitevi a rendere la vostra casa ogni giorno più bella! Love your home!