CI SIAMO: FINO AL -70% NEL CYBER MONDAY SALE DI WESTWINGNOW!



Indice

  • Organizzare con stile
  • Portadocumenti in tutte le forme

Fogli e documenti e cartelline e pagine e pagine, tutto al suo posto e facile da trovare grazie ai portadocumenti. Sulla scrivania o negli scaffali, fanno posto e trovano posto, arredando e decorando come solo una stanza ben ordinata sa fare.

Organizzare con stile

Pagine di diari, pensieri, vecchie stampe, libri nel cassetto, ma anche contratti e carte di lavoro, i portadocumenti sono fondamentali per tenere ordine tra tutte le vostre carte. In ufficio come in casa, quante volte siete andate alla ricerca disperata di quel documento importante, abbandonato in qualche cassetto alla rinfusa. Non bisogna essere delle maniache dell’ordine per sapere che organizzare le proprie carte è di fondamentale importanza, tanto per sapere dove andare a cercarle, quanto per non lasciare una disarmonica pila di fogli sparsi sulla scrivania.

Sfruttando l’occasione per decorare la camera da letto o lo studio con accessori pratici che non rinunciano però a un tocco di stile. Un po’ di colore nella serietà di una scrivania, e viceversa. I portadocumenti infatti sono di tutte le forme, materiali e colori, e rispondono a ogni esigenza di ordine e home decor.

Portadocumenti in tutte le forme

Non importa se nel vostro studio avete realizzato un home office di tutto punto, o se in camera da letto la vostra scrivania è sommersa dalle carte, i portadocumenti mantengono l’ordine e l’efficienza per qualsiasi necessità. Per questo potete scegliere tra tantissime opzioni, scopriamole insieme!

  • Mobiletto portadocumenti.
    Sono l’ideale per gli home office e, in generale, per chi vuole organizzare con la massima funzionalità e capienza i propri documenti. I mobiletti portadocumenti trovano spazio sulle scrivanie più ampie, per essere sempre a portata di mano, o direttamente all’interno di librerie e scaffali. Capienti e versatili: dotati di cassetti con targhetta per catalogare con efficacia, o di ripiani aperti per tenere tutto sott’occhio – o magari una combinazione di entrambi. In metallo, per un look più serio e da ufficio, o in legno o plastica colorata, per inserirli al meglio nella vostra camera da letto senza spezzare l’armonia dell’ambiente.
  • Portadocumenti da scrivania.
    Lasciare tutto impilato sul tavolo è una soluzione poco pratica ed elegante. I portadocumenti da scrivania, occupando poco spazio, sistemano il sistemabile e catalogano il catalogabile, con classe: in plastica trasparente e colorata, oppure in legno, ecopelle o cartone decordato con stampe e disegni, o ancora in vimini o con interni in velluto, sotto forma di vassoi orizzontali o verticali, da impilare o da affiancare. Il portadocumenti più decorativo e sfizioso che si sposa con tutto e non dovrebbe mai mancare sulla scrivania.
  • Cartelle portadocumenti.
    Organizzazione in movimento. Le cartelle sono l’ideale per chi fa avanti e dietro tra casa e ufficio. A soffietto, ideali da infilare in qualche cassetto, o a pochette, con o senza tracolla, in cuoio o poliestere, sono l’accessorio ideale per catalogare e, all’accorrenza, trasportare.
  • Cartelline portadocumenti.
    Quando i fogli da sfogliare sono troppi, la cartellina accorre in vostro aiuto. Da etichettare e riporre sugli scaffali e sulle librerie, magari in raggruppamenti cromatici per un look ancora più ordinato.

Sfoglia le nostre guide dedicate agli “Accessori per scrivania“: troverai tante proposte e opzioni per organizzare al meglio il tuo home office o il tuo angolo studio. Lasciati ispirare dai modelli disponibili su Westwing.