31 milioni di iscritti

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?

portascarpe

Indice

  • Portascarpe: tacco 12, che passione!
  • Portascarpe: di tutti i tipi e per ogni esigenza
  • Portascarpe: molto più che vantaggioso!
  • Portascarpe: le soluzioni più originali

Un portascarpe è l’accessorio perfetto per tutte le donne che non riescono a rinunciare ad un pomeriggio di shopping in centro per andare alla ricerca delle décolleté dei sogni. Pratico e versatile, sarà il complemento d’arredo ideale per chi ama i dettagli di stile. Lasciatevi ispirare dalle proposte di Westwing!

Portascarpe: tacco 12, che passione!

Se sognate un armadio come quello sfoggiato da Carrie Bradshow in Sex and the City ma lo spazio a disposizione in camera da letto è limitato, la soluzione ideale si chiama portascarpe. Grazie a questo pratico accessorio, disponibile in moltissimi modelli e materiali, non sarà più necessario rinunciare al piacere dello shopping perché ogni nuovo paio di decolleté potrà trovare la perfetta sistemazione in un comodo e pratico portascarpe. La cabina armadio dei vostri sogni può aspettare, meglio investire in qualche nuovo acquisto e aggiungere un nuovo pezzo alla vostra collezione di scarpe.

scarpiere

Portascarpe: di tutti i tipi e per ogni esigenza

Le varietà di portascarpe sono davvero infinite: il vantaggio di questo accessorio è proprio la versatilità e la sua disponibilità in termini di offerta. Sono queste caratteristiche, infatti, a renderlo estremamente adattabile a più occasioni e a diverse stanze della casa.

  • Da armadio. Rigido oppure in tessuto, richiudibile con una semplice zip, questo modello di portascarpe è perfetto soprattutto se volete conservare in ordine sandali e scarpe aperte in attesa della bella stagione.
  • Da muro. Aperto o chiuso, in cotone o acciaio, questa versione vi permetterà di esibire tacchi e ballerine alla parete, proprio come se fossero quadri o opere d’arte da mostrare con fierezza. Un paragone che, per molte donne, rispecchia la realtà.
  • Da appendere. Pensate alla comodità di entrare in casa, togliere gli stivaletti e, con il semplice gesto di chiudere la porta, avere a disposizione ciabatte e calzature da utilizzare in casa per non rovinare e sporcare il pavimento. Un sogno realizzabile grazie ad un portascarpe da appendere alla parete.
  • Da viaggio. Naturalmente anche in vacanza non ci si può privare del paio di décolleté preferite o dei sandali gioiello da sfoggiare in spiaggia. Se odiate dover scegliere tra espadrillas e ballerine, grazie ad un portascarpe da viaggio potete portare con voi entrambe. La soluzione ideale per non occupare troppo spazio in valigia, mantenendo ordine e pulizia anche in vacanza.
  • Con ruote. Un altro modello più pratico e comodo che mai è il portascarpe con ruote. Un mobiletto che potrete spostare con estrema semplicità da una stanza all’altra. Siete in attesa di ospiti e avete bisogno di spazio in camera da letto per trovare posto al materasso gonfiabile? Nessun problema, basterà spostare il portascarpe nel ripostiglio e, grazie ad un modello con ruote, non avrete nemmeno bisogno dell’aiuto di mariti e fidanzati.

Portascarpe: molto più che vantaggioso!

Sfruttare la porta per appendere e sistemare alcuni oggetti, che non troverebbero spazio se non sul pavimento o in mobiletti che spesso risultano essere ingombranti, è una soluzione possibile se si valutano con attenzione i portascarpe. Grazie ad essi, si ottimizza in maniera vantaggiosa un elemento della casa che non potrebbe essere utilizzato altrimenti, inoltre, per l’installazione del portascarpe, spesso non sono richiesti fori o altri interventi che danneggino la porta stessa, e rimanendo sollevati da terra, questi portaoggetti agevolano la pulizia del pavimento.

Portascarpe: le soluzioni più originali

Volete dare un po’ di brio e vivacità all’arredamento della casa? Personalizzare la camera da letto a seconda delle vostre passioni, per dare quel tocco di carattere che mancava? Un portascarpe potrebbe rivelarsi la soluzione originale, ma allo stesso tempo funzionale, con cui arredare con un occhio di riguardo verso lo stile. Ingegnatevi con idee fai da te, riutilizzando oggetti che potrebbero fare da supporto per sneakers e scarpe più eleganti: una scala in legno decapato, ad esempio, applicata sia verticalmente alla parete oppure orizzontalmente al soffitto, potrà diventare un portascarpe dall’inconfondibile stile shabby chic.

Se invece preferite orientarvi su tendenze moderne, optate piuttosto per un portascarpe di design, dai tratti minimal e dalle linee essenziali: un’ottima soluzione per nascondere comodità e funzionalità dietro ad accattivanti elementi decorativi.

Cosa aspettate? Lasciatevi ispirare dalle proposte di Westwing e scoprite la scarpiera che fa per voi. Le nostre guide dedicate vi aiuteranno a trovare l’arredo, con cui tenere in ordine tutte le vostre calzature.