CONSEGNA GRATUITA SOPRA 30€

pouf shabby chic

Indice

  • Pouf shabby chic, must have
  • Texture e materiali
  • Stili e pattern
  • Pouf in tessuto: come prendersene cura

Morbidi al tatto, dalla comoda seduta e dalla forma rotonda: impossibile resistere al soffice fascino dei pouf shabby chic soprattutto se la vostra dimora è caratterizzata da arredi pastello che sussurrano storie di romantica nostalgia. Lasciatevi ispirare da Westwing!

Pouf shabby chic, must have

Intervallare il ritmo frenetico della vita quotidiana a piacevoli sprazzi di relax nel proprio ambiente domestico è un desiderio che alberga in molti; e insieme ad una tazza fumante e ad una track d’eccezione, i complementi d’arredo sono degli alleati essenziali per godersi un momento di tranquillità solo e soltanto per voi. Arredare la propria casa è una passione che richiede gusto e sensibilità, e la sensibilità va senza dubbio a braccetto con la cura nei dettagli e l’attenzione verso le cose più piccole. E se la vostra casa è una galleria d’arte fatta di cimeli rispolverati dal baule della nonna e un trionfo di nuance pastello che sussurrano storie di soave romanticismo, il pouf shabby chic è certamente uno dei must have da non dimenticare.

Texture e materiali

Popolarissima per la struttura avvolgente e irresistibile per la sua vocazione salvaspazio, la poltroncina più rotonda del mondo si caratterizza per la sua seduta comoda e per la sua versatilità, che lo rende protagonista di feste e occasioni in cui la regola numero uno è aggiungere un posto in più. Declinato in un’infinita di tessuti vintage, che rimandano al trendissimo concetto di riciclo, il pouf shabby chic nella sua veste morbida e panciuta, si presenta come una valida alternativa alla classica sedia e si presta agli utilizzi più disparati, persino come letto.

Confortevole per vocazione e romantico se realizzato in stoffe che trascinano con sé quell’effetto antico, il pouf shabby chic si inserisce perfettamente negli ambienti in cui regnano divani e tavoli eleganti e vissuti.

Stili e pattern

Realizzati in legno o in metallo, e declinabili in un’infinità di colori e motivi dal sapore retrò, questi batuffoli dall’anima nostalgica sono perfetti per i momenti di relax e si ritrovano soprattutto nelle camerette o nelle stanze degli ospiti come seduta supplementare. La federa del pouf shabby chic può essere in pelle, velluto, in tessuto e può essere declinata in un’infinità di motivi, a patto che la texture che caratterizza la morbida poltroncina trasmetta quell’effetto di eleganza trasandata tipico dell’estetica intrisa di romanticismo.

A pois, generose in formato XXL , con i braccioli o a forma di cuscino gigante, i pouf shabby chic dall’anima versatile realizzati in stoffe dalle nuance pastello sono dei complementi d’arredo funzionali che impreziosiscono stanze e soggiorno con un tocco di eleganza che strizza l’occhio al buonumore.

pouf shabby chic

Pouf in tessuto: come prendersene cura

I pouf shabby chic fanno parte dei complementi d’arredo che, proprio a causa dell’intenso uso quotidiano, necessitano maggiormente di attenzioni e cure. Se desiderate mantenere inalterate le condizioni di questo affascinante prodotto non dovrete fare altro che seguire dei semplici consigli legati alla pulizia e al lavaggio. Molto spesso, in seguito all’utilizzo giornaliero o al modo in cui vengono conservati, può capitare che i pouf shabby chic in tessuto possano avere un odore poco gradevole che anche dopo diversi lavaggi fatica ad andare via. La prima cosa da fare consiste nello sfoderarli.

Successivamente:

  • inseriteli all’interno della lavatrice selezionando la temperatura più alta;
  • versate 1 o 2 bicchieri di aceto bianco all’interno dell’apposito contenitore;
  • Ricordate di non aggiungere detersivo o ammorbidente perché non farebbero altro che alterare il lavaggio.
  • Ripetete il lavaggio una seconda volta aggiungendo però del detersivo o del bicarbonato di sodio al posto dell’aceto bianco.
  • A questo punto, quando il lavaggio sarà terminato potrete lasciarli asciugare per bene, meglio se all’aperto.

Dopo questi cicli di lavaggio i pouf shabby chic saranno ancora più puliti, profumati e lucenti.

Pouf shabby chic, eleganza senza tempo

Lo stile shabby chic è indubbiamente uno tra i più amati. Sono ormai tantissime le persone che preferiscono arredare la propria casa con complementi d’arredo e accessori che possano essere in grado di richiamare questa tendenza che, in pochissimi anni, è divenuta tanto famosa. 

Il soggiorno è la stanza più vissuta e amata all’interno della propria abitazione perché è il luogo nel quale poter accogliere e rilassarsi tra tante chiacchiere e confidenze con i propri amici e familiari. E’ quindi molto importante che ogni dettaglio possa essere inserito nel modo più corretto così da poter disporre di un ambiente funzionale e, soprattutto, comodo.

Tra i vari complementi d’arredo che non possono assolutamente mancare vi sono i pouf shabby chic. Pensate a tutte le volte che, tornando dopo una faticosa giornata lavorativa, non desiderate altro che sedervi sulla vostra comoda poltrona e stendere comodamente le gambe sul bellissimo pouf shabby chic. La visione di un film o la lettura del libro preferito diventano così un momento magico e indimenticabile.

Lasciatevi ispieare dalle nostre guide dedicate ai “Pouf“: i consigli dei vostri esperti vi aiuteranno a trovare i modelli più adatti alle vostre esigenze e allo stile della vostra casa.