scrivania nera

Indice

  • Scrivania nera come must have
  • Materiali e forme
  • Consigli di stile

Per regalare un’eleganza senza tempo al vostro studio, non c’è nulla di meglio di una funzionale e raffinata scrivania nera, perfetta per donare un tocco di delicato stile classico all’intera stanza. Scoprite se è l’arredo giusto per la vostra casa, grazie ai nostri consigli di stile.

Scrivania nera come must have

Nello studio, in ufficio, nella camera dei bambini: la scrivania è un mobile fondamentale per moltissimi ambienti. È importante scegliere con cura il modello adatto perché passeremo gran parte della nostra giornata seduti a una scrivania. Occorre quindi che la funzionalità e la comodità siano calcolate attentamente.

Per non sbagliare, una scelta sicura è un’elegante scrivania nera, perfetta in ogni situazione. Ottima in uno studio moderno dalle linee essenziali, ma anche in una romantica cameretta dai toni pastello. Funzionalità e stile saranno in un attimo coniugate in un unico mobile dalla bellezza senza tempo.

scrivanie

Materiali e forme

La scrivania nera più comune è sicuramente quella realizzata in legno massello: in un attimo avremo la sicurezza di aver scelto un materiale duraturo e pregiato, dall’eleganza classica. Le scrivanie più moderne, invece, sono solitamente realizzate in metallo o plastica e presentano un aspetto più leggero e di grande design, risultando perfette per i più piccoli. Chi ama i dettagli ricercati deve invece farsi tentare dalla raffinata bellezza di una scrivania nera con il piano superiore in vetro: ottima per dare carattere al proprio studio, grazie al ricercato gioco di trasparenze accontenterà anche i gusti più esigenti.

Da sempre i modelli in legno sono i più apprezzati, perché rappresentano un mix di design e qualità. Ecco le due opzioni più di tendenza:

  • Legno decapato. Questo tipo di scrivania nera è l’ideale per un ambiente in stile industriale, arredato con mobili dall’anima rude e schietta.
  • Legno laccato nero. È ottimale per un soggiorno o un ufficio di gusto moderno o per una rientranza nel disimpegno di una casa contemporanea.

Scelto il materiale della vostra scrivania nera, un altro aspetto fondamentale da considerare è la forma. Linee più o meno massicce e presenza o meno di cassetti renderanno ogni prodotto estremamente personale. Chi ama i dettagli romantici e un po’ retrò può anche optare per uno scrittoio nero, ovvero una scrivania in legno con numerosi scomparti porta oggetti nella parte retrostante del tavolo.

scrivania nera

Consigli di stile

Il nero è per antonomasia il colore dell’eleganza e dello stile: da sempre un must sulle passerelle, è una tinta immancabile anche nell’arredamento. Una scrivania nera è quindi la soluzione adatta per regalare un tocco chic ad ogni ambiente, adattandosi al meglio ad ogni situazione. Una robusta scrivania in legno massello, con grandi cassetti laterali e un piano di scrittura con un rettangolo di ecopelle bordato d’oro, è perfetta posizionata nel centro di uno studio classico e dalle tinte neutre. Una pratica scrivania in metallo, dotata di rotelle che permettono un agile spostamento, è la scelta migliore per la camera dei bambini, grazie alla sua praticità e facilità nella pulizia.

Infine, una scrivania nera con gambe in acciaio e ripiano in cristallo è ottima per un moderno ufficio d’ispirazione newyorkese. Scegliete la scrivania adatta per voi e abbinatela con un eccentrico tappeto zebrato o un’elegante lampada dorata, per creare lo stile perfetto per il vostro ricercato angolo di lavoro!

Scoprite su Westwing la scrivania che fa per voi, grazie alle nostre guide dedicate. I consigli e suggerimenti dei nostri esperti vi aiuteranno a scegliere l’arredo migliore.