scrivania a scomparsa

Indice

  • Scrivania a scompara: le caratteristiche
  • Il dettaglio che c'è ma non si vede
  • Armadio o scrivania a scomparsa?

Nell’epoca degli spazi ridotti, dei monolocali e dei pied à terre, la scrivania a scomparsa calza a pennello. Classica o moderna, si adatta facilmente ad ogni tipo di ambiente consentendoti di unire più funzioni in un solo arredo.

Scrivania a scompara: le caratteristiche

La scrivania a scomparsa non è altro che una libreria con un elemento verticale che, grazie a moderni perni girevoli, si alza e si abbassa a seconda della necessità di avere un piano di appoggio. Comoda ed efficiente, la scrivania a scomparsa segue l’estetica e allo stesso tempo l’aspetto tecnico. Il piano potrà essere un suggestivo elemento d’arredo impreziosito da un vaso in cristallo che ospita calle bianche. Un vassoio d’argento per riporre le chiavi incornicerà il tutto con eleganza e charme.

All’occorrenza la libreria si trasforma in scrivania in cui concretizzare pensieri romantici su una suggestiva carta da lettera. La scrivania a scomparsa è un’idea vincente per chi non vuole rinunciare a nessun arredo.

scrivania a scomparsa

Il dettaglio che c’è ma non si vede

In ufficio, nella cameretta dei bambini, in uno studio o anche in un corridoio abbastanza ampio, la scrivania a scomparsa sarà la soluzione perfetta per ottimizzare gli spazi. Diversi materiali e colori, perché tanto diversi possono essere gli stili che caratterizzano le vostre stanze. Ecco le proposte di Westwing:

  • In legno: complementi d’arredo di design, che fanno dell’abitazione un luogo curato e confortevole. Abbinatela ad una libreria e delle mensole in acciaio, in modo che armonia e professionalità si fondano in un’unica stanza;
  • Bianca: perfetto connubio tra stile, design e funzionalità, perfetta per un ambiente dallo stile moderno o minimal. Dalle linee semplici ed essenziali, si inseriranno perfettamente in un arredamento il cui motto è “less is more”;
  • Colorata: nuance pastello o tinte vivaci per una cameretta che rispecchi la personalità di chi la vive, diventando in un momento il luogo perfetto dove rifugiarsi quando si ha bisogno di relax e concentrazione.

In legno naturale o laccato, bianca o colorata: scegliete la scrivania a scomparsa che più vi piace. Funzionalità e design si uniranno creando un arredamento pratico nel vostro ambiente domestico e di lavoro.

Armadio o scrivania a scomparsa?

Ciò che divide questi due complementi d’arredo così rilevanti all’interno di una casa è davvero una linea sottile. Sì, perché un armadio può trasformarsi in scrivania a scomparsa, per poi tornare al suo importantissimo ruolo primario. Nella camera di un bambino, scegliere un armadio con all’interno un piano mobile che diventa scrivania, è davvero ideale. Mensole e vani si alternano a nicchie utili per riporre anche i libri e i quaderni di scuola, mentre all’altezza di un tavolo, un ripiano diviene scrittoio. Il coronamento vincente è un altro piano in legno che scorre lungo due binari in metallo, al di sotto di quello superiore.

Lasciati ispirare dalle proposte di Westwing e scopri la scrivania più adatta alle tue esigenze. Nelle nostre guide dedicate trovi consigli e suggerimenti dei nostri esperti, per rendere la tua casa ancora più bella.