scrivania stile nordico

Indice

  • Lo stile nordico: perfetto per l’angolo studio e l’home office
  • Scrivania in stile nordico: le caratteristiche
  • Completa il look!

Come qualsiasi altra stanza della casa, lo spazio dedicato al lavoro e allo studio dovrebbe essere progettato per adattarsi a chi lo usa ogni giorno. Se hai una passione per la naturale eleganza dell’arredamento scandinavo, parti da una scrivania in stile nordico: semplice e funzionale, potrà migliorare la tua produttività e perfezionare l’aspetto del tuo home office. Scopri nella nostra guida perché scegliere proprio questa tendenza di home interior, poi esplora i materiali e i colori da tenere come riferimento. Infine, trova gli abbinamenti giusti per la tua scrivania scandi: studiare o lavorare avrà tutto un altro stile.

Lo stile nordico: perfetto per l’angolo studio e l’home office

Complice la crescente popolarità della filosofia di vita dei paesi del Nord Europa, negli ultimi anni lo stile nordico è diventato sempre più amato. Il motivo del suo successo è facile da comprendere: tutto gira intorno al concetto di “hygge”, la parola danese che indica quella specifica sensazione di intimità, calore e comfort che si prova quando si è al sicuro nella propria casa.

L’arredamento scandinavo si fonda quindi sulla costruzione di uno spazio che sia ben organizzato, ma allo stesso tempo anche caldo e accogliente. Scegli una palette neutra, a cui abbinare materiali naturali e piante, e in pochi gesti potrai dare vita a un’atmosfera cozy. In particolare, acquistare una scrivania in stile nordico ti aiuterà a:

  • Aumentare la concentrazione e incoraggiare la produttività sia nel lavoro che nello studio.
  • Migliorare l’umore e ridurre i livelli di stress, rendendo più piacevole il tempo passato nel tuo home office.
  • Creare un ambiente tranquillo e confortevole, da dedicare anche ad altre attività.

Diversamente dallo stile minimalista, che nella sua ricerca della semplicità assoluta potrebbe risultare troppo glaciale, la regola fondamentale del design scandi è che non devono esserci compromessi su comfort ed estetica. Per questo, la combinazione di bellezza e funzionalità è ideale per trasformare lo studio e l’ufficio in casa, una zona spesso trascurata ma che merita la giusta attenzione.

scrivania stile nordico

Scrivania in stile nordico: le caratteristiche

Il tuo studio personale è l’area della casa in cui fai nuovi progetti, scrivi, leggi, navighi in internet e molto altro ancora, il tutto in un ambiente che interpreti il tuo gusto e le tue esigenze. Con una scrivania in stile nordico sei già a metà dell’opera: dalle scrivanie salvaspazio a quelle con scaffali integrati, hai una miriade di opzioni a tua disposizione. Per trovare quella che fa per te, inizia dai materiali e dai colori tipici di questa tendenza.

Materiali

Poiché il principio alla base del design scandi è quello di rendere gli spazi luminosi e di portare un po’ di natura in casa, il materiale per eccellenza usato per le scrivanie in stile nordico è il legno. Sono particolarmente indicate le essenze chiare con venature a vista, ma funzionano bene anche i modelli verniciati in bianco. Ad esempio, opta per un’elegante scrivania dalla linea slim in quercia, con gambe sottili, dotata di piccoli cassetti sopra o sotto il piano principale.

Colori

Oltre al già citato bianco, per una scrivania in stile nordico vanno bene anche altre sfumature neutre come il crema, il marrone chiaro e il beige. Grazie a questa base versatile, potrai poi completare il look con accessori colorati in tinte pastello, come verde pallido, rosa cipria e azzurro polvere. In alcune versioni contemporanee, sono consigliate persino le scrivanie in stile nordico con ripiano in legno e gambe in metallo verniciato di nero.

Completa il look!

Negli interni nordici sono sempre protagonisti il legno e una combinazione di materiali come lana, cotone, lino e altre fibre naturali. Insieme alla tua scrivania in stile nordico, aggiungi altri elementi essenziali: non potranno mancare una poltrona da ufficio ergonomica in legno o una seduta a sfera rivestita in tessuto, che ti aiuteranno a completare il look e a proteggere collo e schiena durante lo studio e il lavoro. Sistema poi libri, quaderni e archivi grazie a scaffali da parete o a una comoda libreria in legno.

Sebbene non sia un elemento decorativo, anche l’illuminazione gioca un ruolo importante per te e per la tua salute. Meglio preferire la luce naturale, che ha un impatto positivo sul benessere e sulla produttività, o comunque optare per lampade e applique che abbiano una tonalità calda e non troppo forte. Il tuo ufficio scandinavo potrà poi essere completato con piante verdi, da sistemare nei vasi oppure sugli scaffali, che ti aiuteranno a purificare l’aria. Per finire, acquista un tappeto intrecciato a mano e valorizza le pareti con foto e stampe a tema ispirate al bosco e a paesaggi bucolici.

Il tuo home office ha bisogno di un makeover? Esplora la categoria “Scrivanie” e leggi tutti i nostri consigli!