CI SIAMO: FINO AL -70% NEL CYBER MONDAY SALE DI WESTWINGNOW!

sdraio basculante

Indice

  • Sdraio basculante, per dolci momenti di relax
  • Le caratteristiche della sdraio basculante

E’ soprattutto con l’arrivo della stagione estiva che si è alla ricerca di un prodotto in grado di garantire il massimo comfort. Pensate a tutte le volte che, dopo una faticosa giornata lavorativa, non desiderate altro che riposare nel vostro terrazzo o giardino, nel fresco delle serate di giugno. Grazie alla sdraio basculante è possibile trovare la giusta dose di relax ideale per affrontare la giornata nel migliore dei modi.

Sdraio basculante, per dolci momenti di relax

L’arrivo della primavera, delle calde giornate nelle quali si può godere delle scampagnate all’aria aperta, sono un ottimo modo per trascorrere del tempo in allegria con le persone più care. Chi ha la fortuna di possedere uno spazio esterno dovrebbe curarlo e renderlo il più confortevole possibile. Tavoli, sedie, pouf e divani sono fondamentali per creare una piccola oasi del benessere. La sdraio basculante è tra gli oggetti che non possono assolutamente mancare in una casa. Le ragioni sono molteplici e possono essere riassunte in:

  • si tratta di un grazioso complemento d’arredo sia per gli interni che per gli esterni;
  • garantisce un’assoluta comodità;
  • le varie posizioni consentono al fisico di rigenerarsi in seguito ad una stressante giornata;
  • vengono considerate un comodo salvaspazio.

La sdraio basculante è tra i complementi d’arredo più amati perché, rispetto alle altre più tradizionali, sono più comode e indicate per specifiche sintomatologie. Il termine “basculante” sta ad indicare proprio il movimento della sdraio basculante. Questa, infatti, grazie ad un meccanismo a spinta può passare da una posizione verticale ad una orizzontale. La particolarità consiste nella parte che sorregge le gambe che, a differenza dei modelli più tradizionali, riesce ad essere maggiormente inclinata rispetto alla parte superiore. Tutto ciò fa in modo che la circolazione sanguigna possa essere maggiore e, soprattutto dopo una faticosa giornata lavorativa, ci si può riposare come si deve.

sdraio basculante

Le caratteristiche della sdraio basculante

Quando si decide di acquistare una sdraio basculante, sono tante le cose che si devono tenere in considerazione e che non sono da sottovalutare. Una delle prime scelte da fare consiste nel materiale che può mutare in relazione all’ambiente, se interni o esterni. Quelli maggiormente utilizzati sono:

  • legno: dal fascino indiscutibile è in grado di inserirsi perfettamente in un ambiente classico, moderno o shabby. Sono i modelli di sdraio basculante in noce e ciliegio a colpire maggiormente per la bellezza e particolarità delle venature naturali che rendono l’ambiente più accurato;
  • plastica: la sdraio basculante in plastica è comoda e pratica soprattutto per le zone esterne. Grazie alla resistenza del materiale riescono a resistere anche alle condizioni climatiche più rigide;
  • resina: in voga da diversi anni è l’ideale se si è alla ricerca di un complemento d’arredo pratico e funzionale. Riesce a mantenere la sua bellezza anche se esposto alle condizioni meteorologiche più rigide;
  • alluminio: molto leggero e ideale se non si desidera possedere un accessorio che risulta poi troppo pesante e difficile da spostare. Grazie alle parti cromate si inserisce perfettamente in una casa dallo stile più contemporaneo e minimal.

La sdraio basculante in alluminio è, forse, quella più indicato perché molto leggera e facile da trasportare. Inoltre, si adatta perfettamente sia agli ambienti esterni e interni. Sfoglia le nostre guide dedicate a “Sdrai e lettini” per scegliere il modello più adatto al tuo spazio outdoor!