Sedie shabby chic

Sedie shabby chic

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Sedie shabby chic:scopri di più su Westwing

Tra i mobili che vi offrono l'occasione per dare uno stile unico alla vostra casa, una sedia shabby chic vi regala eleganza e originalità. Fintamente invecchiate, le sedie shabby chic sono trattate e rifinite in modo tale da apparire antiche, "vissute", ancorate nel passato. Iscrivetevi gratuitamente e lasciate che Westwing vi regali l'ispirazione giusta per un arredo dal tocco femminile e romantico. Love your home!

Sedie shabby chic: lo stile falso invecchiato

Lo stile falso invecchiato delle sedie shabby chic garantisce un effetto molto scenografico, dovuto al contrasto che si materializza tra usura ed eleganza. Queste sedute sono realizzate secondo una tecnica particolare, che ha il pregio di valorizzarle e di metterle in risalto, a prescindere dalle loro tonalità cromatiche (anche se le tinte pastello sono quelle che vengono predilette in misura maggiore). Le sedie shabby chic si contraddistinguono per un sapore romantico, con i profumi e i colori della semplicità: come tutti gli oggetti vissuti, sono in grado di raccontare una storia e di fare viaggiare l’immaginazione indietro nel tempo.

Sedie shabby chic, country e decapate

Le sedie shabby chic possono essere abbinate a mobili country e a complementi di arredo decapati, cioè caratterizzati da colori che mostrano le venature del legno sottostanti. Quel che rende uniche le sedie shabby chic, invece, è il ricorso a colori chiari in superficie, mentre le tinte più scure compaiono, quasi come per magia, in seguito al trattamento di usura. Potete utilizzare questi elementi di arredo in soggiorno, sia attorno a un tavolo che per riempire una parete un po’ spoglia, ma anche in cucina. Ovviamente, dato il loro carattere rustico, le sedie shabby chic possono trovare posto anche all’esterno, per esempio in giardino: abbinate a una poltrona a dondolo o a un divano in vimini danno vita a un’atmosfera accogliente e calda.

Le sedie shabby chic in legno

Sono tante le essenze in legno che vengono usate per le sedie shabby chic: ognuna di esse reagisce in maniera differente al trattamento di invecchiamento, e ciò contribuisce a renderle ancora più speciali. Insomma, se avete voglia di allontanarvi dalla modernità e dal design minimal degli arredi contemporanei, potete fare sicuro affidamento su queste sedie, che pur essendo dipinte solitamente in avorio o in bianco possono conferire un tocco di colore grazie ai cuscini o alle stoffe con cui vengono accessoriate. Se siete pronte a immergervi nel passato, rovistando tra i mobili conservati in una vecchia soffitta, iscrivetevi gratuitamente a Westwing, e scoprite tutte le proposte shabby chic che vi mette a disposizione.