Indice

  • Come scegliere la struttura del letto matrimoniale
  • Trova il modello giusto

La qualità del tuo sonno dipende da molti fattori, tra cui la struttura del letto matrimoniale. Oltre ad aggiungere un elemento estetico predominante alla tua zona notte, è fondamentale per garantirti un comfort ottimale. L’altezza del letto, così come la grandezza, il tipo di supporto offerto e i materiali scelti contribuiscono in egual misura ad assicurarti un buon riposo.

struttura letto matrimoniale

Come scegliere la struttura del letto matrimoniale

Prima di acquistare la struttura del letto matrimoniale, misura la superficie disponibile per confrontarla con le dimensioni standard dei letti. Tieni presente che il giroletto e la testiera possono aggiungere qualche centimetro extra, soprattutto nel caso di modelli particolari. Considera poi lo spazio necessario per muoverti nella stanza, aprire porte o ante, così come la presenza di altri arredi.

Dal punto di vista dei materiali, solitamente la struttura portante è composta da metallo e/o legno, a cui eventualmente si aggiungono altri elementi decorativi. Ad esempio, può esserci un rivestimento imbottito in tessuto o velluto, ma anche finiture particolari in rattan, intreccio viennese o altri materiali.

struttura letto matrimoniale

Trova il modello giusto

L’acquisto della struttura per letto matrimoniale sembra semplice finché non inizi a guardarti intorno e scopri che i modelli disponibili sono tantissimi. Da dove si inizia? Sapere esattamente di cosa hai bisogno e conoscere le principali proposte ti aiuterà a restringere le opzioni e prendere la decisione migliore.

Bassa o alta, semplice o elaborata, la struttura del letto matrimoniale si divide sostanzialmente in queste categorie:

  • Senza testiera, un’opzione minimalista per le camere più piccole oppure per chi desidera valorizzare la parete con dettagli personalizzati.
  • Con testiera, il modello più classico, declinato in tanti stili diversi.
  • Con contenitore, dotato di spazio interno sotto le doghe da utilizzare per riporre coperte, lenzuola e altro ancora.

Una volta individuata la tipologia giusta per te, focalizzati sul design della struttura del letto matrimoniale. Se ami lo stile moderno, opta per un modello essenziale in metallo, in versione cromata o verniciata. Il legno è più tradizionale e completa svariati stili, dal country al boho, mentre le strutture rivestite in tessuto o velluto sono l’espressione di un stile contemporaneo più rilassato. Potrai completare il look con biancheria, cuscini, tende e tanti altri piccoli dettagli speciali, su misura per la tua personalità e i tuoi gusti.

La struttura del letto rappresenta anche un elemento decorativo importante, da scegliere in base allo stile che vuoi dare alla tua camera: guarda il nostro video per trovare ispirazione!

Per altri consigli su modelli, colori e stili, sfoglia le nostre guide dedicate ai “Letti“. I nostri esperti di interior design hanno raccolto suggerimenti e idee per aiutarti a scegliere l’opzione più adatta alle tue esigenze e alla tua casa.