31 milioni di iscritti

Benvenuto!

  • Nuove offerte ogni giorno
  • Sconti fino a -70%
  • In esclusiva per gli iscritti

Sei registrato?



Indice

  • Forme di tavoli per tutti gli spazi
  • Tavolo rettangolare
  • Tavolo quadrato
  • Tavolo rotondo

Scegliere la migliore tipologia di tavolo per la propria casa può mettere in difficoltà anche gli appassionati di home interior. Meglio tondo o rettangolare? O forse è meglio preferire altri modelli, come i tavoli consolle? Per la cucina o per il living, ma anche per l’outdoor e il tuo home office, il modello scelto diventerà protagonista dei tuoi spazi: scopri i nostri consigli per acquistare i tavoli per forma e poi lasciati ispirare dai diversi stili. Sia che tu stia cercando di arredare una grande sala da pranzo oppure una piccola cucina, scoprirai che certe forme di tavoli si prestano meglio di altre per vestire i tuoi spazi alla perfezione.

Forme di tavoli per tutti gli spazi

Arredare la casa significa orchestrare con cura e amore le geometrie domestiche. Questo vale anche per la forma dei tavoli: trattandosi di arredi che occupano più spazio di altri, devono essere inseriti in un equilibrio magico. Prima di iniziare la tua ricerca, dai un’occhiata a tutti i principali formati a disposizione.

Tavolo rettangolare

Nella suddivisione dei tavoli per forma, quella rettangolare è sicuramente la più diffusa. Oltre a offrire molta superficie per stare in compagnia, in molti casi il tavolo rettangolare è persino allungabile. Può risultare troppo “dispersivo” se si vive da soli o in coppia, ma è indispensabile per le famiglie numerose o per chi ama organizzare pranzi e cene con gli amici.

Tavolo quadrato

Il principale vantaggio dei tavoli quadrati è dato dal senso di intimità che garantiscono, soprattutto in un appartamento piccolo. Un tavolo di dimensioni standard può ospitare fino a 4 persone, una per lato: non di più, perché si starebbe troppo stretti.

Tavolo rotondo

Il tavolo rotondo è un’altra ottima possibilità salvaspazio, oggi di grande tendenza. Solitamente proposto con una base unica compatta, è consigliato per single, coppie e in generale per chi mette la convivialità al primo posto, poiché consente di guardarsi negli occhi e chiacchierare piacevolmente.

Tavolo ovale

A metà tra quello rettangolare e rotondo, il tavolo ovale sembra occupare visivamente meno spazio: tutto merito degli angoli arrotondati. Opta per questa forma di tavolo se hai una stanza più piccola e occasionalmente potresti ospitare più persone.

Tavolo penisola

Una categoria a parte è rappresentata dai tavoli a penisola, caratterizzati da un’estremità appoggiata a una parete oppure a un altro mobile. Sono perfetti per una cucina moderna e simili al bancone da bar.

Tavolo consolle

Ultima categoria, ma non meno popolare, è quella dei tavoli consolle. Sono più stretti rispetto ai classici tavoli e vanno posizionati contro la parete. Ideali come punto d’appoggio all’ingresso, in corridoio o nel living, diventano anche scrivanie funzionali per il tuo home office o alternative geniali per la colazione sul balcone.

Tavolo rotondo allungabile

Come scegliere la forma del tavolo

Ora che conosci le diverse tipologie, inizia la parte divertente: per aiutarti a trovare la forma del tavolo giusta per te, abbiamo stilato un elenco di consigli pratici.

  • Il primo passo nella ricerca del tavolo è considerare la destinazione d’uso: è una stanza a parte che usi per le occasioni speciali oppure il living dove si svolgono gran parte delle tue attività domestiche? Nel primo caso potrai esagerare con un tavolo dalla forma rettangolare oppure ovale, diversamente forse è meglio optare per un modello più piccolo e allungabile.
  • Prima di acquistare il tavolo, prendi tutte le misure della stanza: per aiutarti, fissa sul pavimento del nastro adesivo di carta per immaginare il risultato finale.
  • Qualunque cosa tu decida, lascia abbastanza spazio intorno per camminare comodamente, spostare le sedie e aprire finestre, porte e mobili.
  • Valuta quante persone saranno generalmente sedute attorno al tavolo e, se già le possiedi, quanto spazio occupano le sedie.
  • Infine, considera le gambe del tavolo, che influiscono sul numero di persone che potrai invitare. Con una base unica, come nel caso del tavolo tulip di forma rotonda, i tuoi ospiti saranno sicuramente più comodi.

Quale forma per quale stile

Per creare un ambiente armonico e accogliente, acquista un tavolo che si inserisca bene nel contesto generale. Ad esempio, in un salone in stile tradizionale o country, con finiture classiche e pavimenti in cotto, il tavolo di forma rettangolare in legno è un must-have. Un tavolino quadrato piccolo, in legno bianco, è l’alternativa ideale se ami lo stile provenzale. Se desideri qualcosa di più attuale e casual, innamorati di un tavolo rotondo con piano in marmo bianco, tipo il tavolo tulip, oppure di un tavolo alto e stretto da usare come bancone.

Aggiungi un posto a tavola per i tuoi amici: grazie ai nostri consigli potrai scegliere la forma di tavolo più adatta per accogliere proprio tutti!