tavolo rotondo

Indice

  • Perché scegliere un tavolo rotondo?
  • Stili e materiali per il tuo tavolo

La scelta del tavolo non è mai cosa semplice in quanto è il posto nel quale trascorriamo tantissimo tempo durante le nostre attività quotidiane e che quindi deve essere comodo e confacente alle nostre aspettative e necessità. Scegliere un tavolo rotondo porta tanti vantaggi e spesso risulta essere una scelta azzeccata per differenti motivi legati all’estetica alla comodità e allo spazio che va ad occupare.

tavolo trasparente

Perché scegliere un tavolo rotondo?

Stare in cerchio è simbolo di unione, di condivisione e interazione. Ecco perché un tavolo rotondo è l’ideale per la sala da pranzo: facilita la conversazione e rende l’atmosfera subito più allegra e conviviale! Scopriamo insieme come scegliere il modello perfetto per la tua casa.

Un tavolo rotondo è in grado di facilitare la comunicazione tra i commensali, e riesce a creare un’atmosfera famigliare in pochi attimi. Oltre a questo, scegliere un tavolo di questa forma ha altri vantaggi.

Vediamoli nel dettaglio:

  1. Funzionalità
    Il tavolo rotondo non ha spigoli e solitamente non ha quattro gambe. Quindi la distribuzione delle persone, anche restringendosi un pochino, può essere fatta senza danneggiare alcuni o favorire altri (i capitavola per esempio). Il perno centrale che sostiene il piano, invece, non è un ostacolo per gambe e sedie.
  2. Spazi
    Il tavolo rotondo si adegua a spazi ristretti o irregolari. A parità di persone ospitate è meno ingombrante dei tradizionali tavoli quadrati o rettangolari, quindi è la soluzione ideale per chi ha un piccolo appartamento e non vuole appesantire la propria zona living e al contempo desidera tanti amici, parenti e commensali contemporaneamente.
  3. Armonia
    Il lato estetico: il tavolo rotondo, non è solo pratico, ma anche elegante e raffinato. La sua forma circolare lo rende un componente di design, un vero e proprio vero e proprio elemento di arredamento. Il tavolo rotondo, in armonia con l’ambiente che lo circonda, costituisce un esemplare modello di stile.
tavolo rotondo

Stili e materiali per il tuo tavolo

Quando devi scegliere un nuovo tavolo per la sala da pranzo, fatti subito una domanda: qual è lo stile dominante della casa? Solo così potrai scegliere il più adatto alle tue esigenze. Ricordati poi di considerare il lato pratico. Se hai poco tempo per le pulizie di casa o sei tra quelli che le rimandano fin quando possono, opta per materiali che richiedono poca manutenzione e facilmente pulibili. Al contrario, se sei un maniaco del pulito puoi pensare di scegliere materiali più di pregio, che richiedono maggiori cure e danno un impatto visivo notevole.

Tra i materiali che vanno per la maggiore, ti consigliamo di considerare:

  • Legno. Un classico per i tavoli in generale, si adatta meravigliosamente a qualunque stile di arredamento. Il suo calore e la sua naturalezza riscaldano l’ambiente e contribuiscono a renderlo più accogliente.
  • Metallo. Materiale resistente e capace di adattarsi a vari stili, adatto per chi ha sempre un occhio di riguardo per le ultime tendenze. Scegli un modello dalle linee leggere e dai colori neutri, il perfect match per ambienti dallo stile moderno.
  • Plastica e resine. Per chi vuole avere oltre alla modernità anche la praticità. Un colpo di spugna veloce e per la pulizia impiegherai solo un attimo!
  • Marmo. Di gran tendenza, riscoperto soprattutto negli ultimi anni. Nonostante l’apparente freddezza di questo materiale, le venature che lo contraddistinguono lo rendono un pezzo unico. Adatto per ambienti di una certa eleganza e rilievo.
copritavolo

Lasciati ispirare dalle nostre guide dedicate ai “Tavoli“. I consigli dei nostri esperti di interior design ti aiuteranno a scegliere i modelli più adatti alle tue esigenze e al tuo stile!