vasi decorati

Indice

  • Vasi decorati: quali scegliere?
  • I materiali

Vasi e portavasi sono un’ottima soluzione per decorare in modo originale ogni zona della casa e riempire spazi vuoti su credenze, consolle, librerie o mensole. Le ultime tendenze parlano chiaro: colori, fantasie, disegni e linee astratte. Lasciati ispirare dalla nostra guida e scegli i vasi decorati più adatti al tuo stile e al mood della tua casa!

Vasi decorati: quali scegliere?

Dei vasi decorati sono perfetti per arricchire un tavolo o altri arredi e non è necessario avere il pollice verde. Infatti, anche vuoti rappresenteranno un bellissimo elemento di interior design capace di ravvivare uno spazio senza spoglio. Ma quali vasi scegliere? Continua a leggere e trova il modello più adatto ai tuoi interni!

Vasi minimal moderni

Anche in un ambiente minimal dove “less is more”, qualche elemento decorativo aiuta a completare il look e rendere la tua casa originale. Opta per vasi di colori neutri come panna o nero, con decorazioni lineari a contrasto. L’ultima tendenza prevede figure astratte oppure parti del viso. Su una credenza all’ingresso oppure appoggiati su uno scaffale della libreria con qualche fiore secco all’interno oppure vuoti, riusciranno a rriempire l’ambiente senza appesantirlo.

Vasi cinesi per interni orientali, ma non solo!

I vasi cinesi si distinguono per la loro eleganza e la delicatezza dei colori impiegati. I più famosi sono prababilmente i modelli in ceramica bianca, con decorazioni floreali blu. Nonostante le loro origini risalgono al 1200, rappresentano ancora oggi un elemento decorativo molto apprezzato nel mondo dell’interior design. Sia in ambienti dallo stile orientale, che all’interno di stanze moderne o classiche, questi modelli si inseriranno perfettamente portando un tocco di raffinatezza che non passerà inosservato.

Vasi colorati

Perfetti per ambienti diversi, i vasi decorati colorati stanno tornando sempre più in voga. Colori pastello oppure accesi, fantasie geometriche oppure astratte: puoi decidere tu quale modello si inserisce meglio nella tua casa. L’importante è considerare quali tonalità sono giù presenti all’interno della stanza e basarsi su di essi per la scelta dei tuoi vasi. Gioca con vasi dello stesso pattern ma di forme e altezze diverse per completare riempire uno spazio con poca personalità!

Il consiglio in più: leggi la nostra guida su come “Decorare casa con i vasi” per scoprire come abbinare stili e forme diverse, creando abbinamenti originali che doneranno un look ricercato a ogni ambiente della tua casa!

vasi decorati

I materiali

I vasi decorati possono essere realizzati con materiali diversi e ognuno presenta vantaggi o svantaggi da considerare a seconda delle tue esigenze.

  • Vetro: dei vasi in vetro sono ottimi in ambienti chiari e minimal perché riflettono l’ambiente rendendolo ancora più luminoso. Bisogna però considerare che se intendi posizionare al loro interno dei fiori, dovrai cambiare spesso l’acqua per evitare che risulti sporca, in quanto visibile dall’esterno.
  • Ceramica: questo materiale è uno dei più utilizzati specialmente per la facilità con cui è possibile decorarli e colorarli. I vasi in ceramica decorati sono un grande classico, l’importante è prendersene cura e pulirli correttamente.
  • Gres: dei vasi in gres porcellanato saranno perfetti in ambienti rustici o boho grazie al loro effetto che ricorda la pietra naturale.
  • Ceramica: come detto in precedenza questi modelli si distinguono per la loro raffinatezza ed eleganza. Ma attenzione a managgiarli con cura. Si rompono facilmente.
vasi decorati

Dai un’occhiata più da vicino alla nostra collezione di vasi decorati in ceramica nel nostro video e lasciati ispirare!

E se sei ancora indeciso o hai bisogno di più ispirazione, sfoglia le nostre guide dedicate ai “Vasi“. Troverai consigli e informazioni che ti aiuteranno a scegliere l’opzione più adatta allo stile della tua casa!