26.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

Color corallo

Il color corallo è una tonalità densa e brillante che nasce dall’unione tra rosso, arancione e rosa. È una tonalità vivace che può essere utilizzata in un’infinità di modi. Questo perché non è un colore unico, ma un insieme di sfumature che comunicano sensazioni diverse! Si sposa con stili diversi a seconda che viri di più al rosso, al rosa o all’arancione. Leggi la guida degli esperti Westwing e scopri come arredare con il color corallo!

Perché usare il color corallo in casa: 3 motivi

Il corallo in casa crea un’atmosfera senza tempo. Se utilizzato con equilibrio, proprio come tutta la gamma dei rossi, ti permette di risollevare ogni ambiente e ogni stile: dona luminosità e ti permette di giocare con i contrasti, anche audaci, ma sempre raffinati. Ti confessiamo che questo colore, allo stesso tempo vivace e caldo, è uno dei nostri preferiti per arredare le abitazioni! Eccoti tre motivi per cui usarlo anche per la tua casa.

  1. Il living coral è stato il color Pantone del 2019 non solo per la sua bellezza, ma anche per portare l’attenzione sul tema della barriera corallina, a rischio estinzione;
  2. È molto versatile e ha diverse sfumature, che possono tendere più al rosa, al rosso o all’arancione. Non c’è un unica tonalità di corallo, e ogni sua sfumatura può essere modulata e abbinata a seconda dei tuoi gusti;
  3. Il corallo non si fa ingabbiare in un unico stile! È un alleato sia degli animi romantici, che di quelli retro, che quelli più rock, moderni e industrial.

Dipingere le pareti in corallo

Dal salmone, al rosa arancio, all’arancio pastello… il corallo ha davvero infinite sfumature. Dipingere le pareti con questa tonalità dà una carica di positività e invita al relax, soprattutto se dipingi le pareti in gradazione con altri colori simili.

Come abbinare le pareti dipinte in color corallo con gli arredi adatti? Preferisci abbinamenti sobri e non troppo audaci, affidandoti a una palette di colori chiari e neutri: bianco, beige e grigio chiaro si adattano perfettamente. Se hai una stanza particolarmente alta, puoi dipingere in corallo le quattro pareti e il soffitto in un colore più scuro, come ad esempio un tono di blu: un abbinamento molto chic.

Le nostre stanze preferite per dipingere le pareti di questo colore sono la cucina e la zona giorno, ma il corallo in bagno è perfetto se in tutta la stanza vuoi ricreare un effetto “marino”! Accostalo ai blu e agli azzurri, accanto a preziose rubinetterie dorate e a decorazioni a tema, come pesci, conchiglie e (appunto) coralli.

Come abbinare il color corallo

Come dicevamo all’inizio, il corallo è davvero un colore semplice da abbinare, mai banale in nessuna delle sue sfumature. Da Westwing amiamo abbinarlo a questi colori:

  1. Rosa

    Ottimo abbinamento per un mood romantico e raffinato. Scegliendo una scala cromatica calda lo abbinerai facilmente a diverse punte di rosa, dal salmone, al cipria, al rosa quarzo. Con questi colori puoi davvero divertirti con gli abbinamenti e trovare gli accostamenti che ti piacciono di più!

  2. Colori neutri

    Con tonalità di grigio, beige, bianco e tortora, per un accostamento equilibrato che ingentilisce questa tonalità così vibrante. Se scegli un abbinamento così soft puoi sbizzarrirti con i materiali e le decorazioni, le geometrie, i tocchi di colore accesi nei mobili e nei tessili.

  3. Blu

    In una nuance che vira di più al rosso, il corallo è perfetto insieme al blu in tutte le sue sfumature. Dal blu navy al celeste e al turchese, fino ai blu/verde come il profondo ottanio.

  4. Verde chiaro

    Le tonalità più chiare del verde valorizzano l’anima leggera del color corallo. Puoi scegliere toni dal verde salvia al verde acqua fino al verde chiaro, e non sbaglierai.

Corallo e stili d’arredo

Abbiamo detto che il corallo è una tonalità ricca di sfumature, e che ogni stile d’arredo ha il sono tono di corallo più adatto. Vediamo insieme alcuni di questi stili!

  • Nordico: per ricreare questo stile scegli un corallo chiaro, un arredamento minimal e tessili di cotone e canapa, magari a righe, blu e bianchi.
  • Moderno: se scegli un punto di corallo più tendente al rosso puoi creare un’atmosfera pop, se invece punti a una gradazione pastello lo puoi usare in uno spazio più minimal.
  • Rustico: l’abbinamento perfetto per il rustico è un pavimento color cotto e un corallo acceso di riflessi rossi, ma anche carta da parati a fiori e colori delicati come il verde chiaro o l’azzurro.
  • Vintage: Anni Cinquanta, Anni Settanta o Anni Ottanta? C’è un corallo per ogni epoca, dal corallo pastello per gli Anni Cinquanta, a quello più tendente all’arancione per i Settanta, fino al corallo acceso e pop per gli abbinamenti Anni Ottanta.
  • Marino: il matrimonio perfetto. La tonalità più chiara di corallo insieme al blu, l’azzurro e il verde acqua richiama l’oceano e la brezza marina. Tessuti e oggetti a tema mare completano l’opera.

Suggerimenti:

Non fermarti a un solo colore! Sfoglia tutte le sfumature più eleganti e di tendenza che puoi usare per la tua casa nelle guide Westwing su “Colori e abbinamenti“.

banner arredamento