Soggiorno eclettico con pareti lilla

A volte basta solo un po’ di colore per trasformare una o più stanze. Se sei alla ricerca della sfumatura perfetta per tinteggiare i tuoi interni, scopri il fascino delle pareti lilla. Oltre a essere adatte per gli ambienti dedicati al relax assoluto, come la camera da letto e il bagno, diventeranno la tua carta segreta per personalizzare il resto della casa. Seguici nel nostro piccolo excursus alla scoperta di questo tono delicato e romantico: scoprirai che basta una sola parete viola per fare la differenza. 

Caratteristiche del colore lilla 

Il lilla è un colore fresco, indicato per donare un’atmosfera spensierata a qualsiasi stanza. Secondo la cromoterapia aiuta ad alleviare lo stress e riposare la mente: viene infatti associato ai colori della natura, in particolare ai profumatissimi fiori di lillà, da cui ha preso il nome. Essendo una sfumatura chiara di viola, si ottiene mischiando blu, rosso e bianco in parti diverse. La tabella RAL, usata come punto di riferimento per le tinte da interni, ne identifica due versioni, il lilla rossastro (RAL 4001) e il lilla bluastro (RAL 4005). In realtà, puoi sperimentare con percentuali diverse di colori base fino a creare una nuance su misura.  

Seguendo il tuo gusto personale, le tue pareti lilla saranno luminose e leggere, oppure scenografiche e intense. Potranno vestire magnificamente la zona notte, la cameretta e qualsiasi spazio in cui desideri evocare un profondo senso di calma. Abbinandole a colorazioni forti, come l’antracite e il marrone scuro, potrai invece dare vita a un living di grande carattere. Non te la senti di osare con un total look lilla per le pareti? Concentrati solo su un dettaglio o una fascia colorata e riuscirai a trovare un ottimo equilibrio. 

Idee per la casa 

Se il colore lilla ti ha già conquistato, allora è il momento giusto per inserirlo nella tua casa. Non c’è bisogno di rivoluzionare completamente i tuoi spazi, perché potrebbe bastarti una sola parete lilla. Hai già i colori e i pennelli pronti? Prima di cominciare dai un’occhiata ai nostri suggerimenti stanza per stanza. 

  1. Camera da letto

    Le pareti lilla sono una scelta vincente per la camera da letto, dove ti aiutano a creare un ambiente rilassante. La nostra proposta è all’insegna del glam: dipingi solo la parete dietro alla testiera del letto e mantieni tutto il resto bianco. Potrai poi aggiungere un letto a baldacchino con struttura dorata e fare una vera dichiarazione di stile. Riprendi il colore lilla in piccoli accenti, come ad esempio la fantasia floreale delle lenzuola, i cuscini decorativi, un tappeto scendiletto, un pouf o qualche stampa da appendere. 
  2. Cameretta

    Rosa e azzurro? Per la stanza dei piccoli vai oltre i soliti colori e scegli di dipingere una o più pareti lilla, accostando poi una tonalità neutra come il tortora o il grigio chiaro. Il lilla può essere usato anche per la cameretta dei neonati, ma per ottenere un’atmosfera serena e cozy ti consigliamo di utilizzare una sfumatura leggerissima. 
  3. Soggiorno

    In alternativa alle solite tinte chiare, le pareti lilla possono trasmettere un senso di tranquillità anche nel tuo living. Se la tua casa è arredata in stile contemporaneo, accostale ad arredi in grigio, argento, bianco e nero. Allestisci la zona salotto con un grande divano componibile bianco dalle forme stondate, un coffee table in marmo ton sur ton. Termina con un tappeto moderno, vivacizzato da una fantasia che riprenda la tonalità di lilla usata per le pareti (o anche più scura). 
  4. Cucina

    La cucina è un altro luogo meraviglioso per sperimentare con le pareti lilla. Sebbene questo colore sia spesso associato a stili tradizionali come lo shabby chic e il provenzale, puoi usarlo come delicato tono di contrasto in un total look in bianco. In questo caso, ti permetterà di valorizzare una cucina moderna con finitura laccata. 
  5. Bagno

    La leggerezza del lilla può aiutarti a illuminare un bagno piccolo e senza finestre, facendolo sembrare più grande. Se invece hai più spazio a disposizione, fai risaltare le pareti lilla con una bella carta da parati in fantasia floreale, da usare per la zona doccia o dietro il lavabo.  

Pareti lilla: i migliori abbinamenti 

Oltre a essere una tinta piacevole e rasserenante, il bello del lilla è che riesce a esaltare tante colorazioni diverse, dai toni neutri a quelli più forti. Leggi il nostro elenco per trovare la palette che più ti ispira. Ricorda che in questo caso è sempre meglio utilizzare due tonalità, a cui potrai aggiungere una terza texture metallica come l’oro, l’argento e il rame. 

  • Bianco: impossibile sbagliare con la tinta neutra per eccellenza! Usa questo irresistibile duo per le stanze piccole, che sembreranno immediatamente più spaziose. 
  • Grigio e antracite: il lilla è ideale per “riscaldare” le stanze arredate in stile moderno e farle apparire meno fredde. L’idea in più? Un letto con rivestimento in velluto grigio abbinato a una parete lilla. 
  • Giallo: se vuoi allestire un angolo eyecatching in soggiorno, colora una parete in lilla (meglio se accanto alla finestra), posiziona una poltroncina in velluto giallo e completa con una lampada da terra color oro. Semplicemente irresistibile! 
  • Verde menta: ti abbiamo già detto che il lilla si può usare per la cameretta, ma che ne dici di provare ad accostare qualche dettaglio in verde menta? Queste due tonalità sono magiche insieme. 
  • Rosa: per esaltare la natura romantica del lilla, lasciati sedurre dall’abbinamento con il rosa. Ad esempio, cambia look al tuo ingresso e accogli i tuoi ospiti in grande stile dipingendo di lilla una parete e appendendo un grande specchio con cornice color oro. Aggiungi un pouf rosa, una consolle dorata e un vaso in vetro colorato. 
  • Viola: per finire, non potevamo dimenticare il più classico dei mix cromatici, ovvero quello con il viola scuro. Nella zona pranzo dipingi una parete lilla, posiziona un tavolo con piano bianco e un set di sedie imbottite viola. Come ultimo dettaglio, scegli un lampadario a sospensione con sfere in vetro che riprendano le stesse nuance e preparati a innamorarti del tuo soggiorno. 

Suggerimenti:

Basta un po’ di colore per cambiare mood in casa: leggi tutte le nostre guide nella sezione “Pareti colorate” e trova subito l’idea giusta!