CONSEGNA GRATUITA SOPRA 30€

Turchese colore

Ci sono diversi colori che vengono spesso messi in secondo piano e trascurati quando si decide di arredare e decorare casa. Spesso, invece, le tonalità di colori più chiare e tranquille sono originali e donano un tocco sofisticato alla casa. È il caso del turchese, un colore che esprime tranquillità e aiuta a portare leggerezza nell’arredamento. Il turchese ha un effetto calmante e favorisce la concentrazione: perfetto per la camera da letto e il soggiorno. Porta un po’ di energia fresca nella tua casa!

Il colore dalle mille sfaccettature

Il color turchese è noto per avere tante tonalità diverse, tutte ugualmente belle e originali. Si parte dal turchese molto chiaro che esprime pace e tranquillità, si passa attraverso una tonalità media che ricorda il mare e si arriva a un turchese più scuro, decisamente elegante. Le diverse tonalità sono date dai sottotoni e dai mix di colori che lo compongono: può essere più tendente al blu o al verde, oppure avere accenni di bianco nella tonalità più chiara.

  • Colore turchese chiaro: il turchese è a volte molto chiaro e fresco, a seconda della proporzione di bianco al suo interno. Con un sottotono bluastro, il turchese chiaro è adatto per arredare la nursery o la cameretta dei bambini, dato che esprime tranquillità e familiarità. È un colore rinfrescante che si addice bene agli spazi più piccoli, infatti se usato come colore delle pareti contribuisce a rendere la stanza più ariosa. Gli abbinamenti perfetti sono con il bianco, il panna e per un tocco originale, con il giallo.
  • Colore turchese medio: il turchese medio ricorda il mare e ci trasporta su una spiaggia tropicale. È adatto per le case giovani e gli appartamenti moderni. Ha sia un sottotono blu che verde, e a seconda degli abbinamenti, risulta più sofisticato o più sbarazzino. A noi piace tantissimo come colore per arredare e decorare il bagno, ma anche come colore per accenti all’interno della cucina, come i piatti e le tazze o una parete originale. Se hai un divano chiaro, è belissimo anche un tappeto color turchese. Non essendo così scuro, non appesantisce l’ambiente. Si abbina benissimo al grigio e al colore crema.
  • Colore turchese scuro: con eleganza, il turchese scuro è sinonimo di sofisticatezza e stile. Abbinato con il nero, l’oro e il giallo diffonde un’atmosfera di altri tempi e contribuisce a rendere l’ambiente più adulto. È adatto per arredare un soggiorno di medie o grandi dimensioni, sfruttandolo come colore di imbottiti importanti, come un divano Chesterfield o un pouf tondo. Per le stanze molto piccole un tono più scuro è meno adatto, perché si prende tanto spazio e il colore sovraccaricherebbe la stanza.

Gli abbinamenti più belli

  1. Giallo

    Il turchese si abbina perfettamente ai toni caldi della terra e alle sfumature del giallo. Un ricco giallo senape appare molto elegante se abbinato con un turchese medio e pieno di stile se associato a un turchese più scuro. Il colore giallo porta il sole in casa e un turchese brillante porta freschezza: la combinazione perfetta per un arredamento estivo.

  2. Bianco

    Un elegante mix di bianco e color turchese è l’ideale se non si vuole strafare con gli abbinamenti originali e stravaganti. Puoi ricreare lo stile marinaro abbinando una coperta a maglie grosse bianca o panna sul tuo divano turchese, oppure posizionare un pouf turchese sul tuo tappeto chiaro. Non sottovalutare le decorazioni da parete: una stampa o un oggetto decorativo appesi su una parete chiara pongono l’accento su questo abbinamento!

  3. Nero

    Sentiti subito nei gloriosi anni ’20 abbinando il turchese scuro con il nero! Sofisticato ed elegante, un color turchese molto scuro con un nero ricco dona raffinatezza al soggiorno o alla camera da letto. raffinato. Dai il tocco finale con accessori oro per un tuffo nell’atmosfera da Grande Gatsby.

Suggerimenti:

Quali materiali abbinare?

Materiali naturali come il pavimento in legno, un tappeto in sisal o accessori in bambù sono particolarmente adatti da abbinare con il turchese. Questi materiali gli conferiscono una leggerezza naturale, e immergono l’ambiente in uno stile marittimo che ci ricorda immediatamente l’estate, il sole e il mare.

Preferisci un tocco più elegante, ma al tempo stesso originale? Prova con il velluto e il lino! Scegli questi materiali sia per gli arredi, come sedie e poltrone, sia per i tessili del soggiorno e della camera da letto. Il risultato sarà davvero sorprendente! In questo caso, opta per una sfumatura più carica e intensa del colore turchese.

Infine, se abbinato a elementi lucidi in ottone o in oro, con il turchese puoi evocare a casa tua uno stile anni ’20. Davvero molto chic!

Il turchese non ti convince e preferisci una sfumatura di blu più intensa e scura? Prova a leggere la nostra guida alle “Tonalità di blu“: troverai tante idee originali e consigli di stile per la tua casa!