Balcone shabby chic

Lo stile shabby chic è uno stile di arredo che si reinventa di continuo, anno dopo anno. Dal soggiorno al bagno, dalla camera da letto alla cucina lo stile shabby è adatto a tutti gli ambienti di casa, balcone incluso. Allestire il tuo balcone in stile shabby chic ti permetterà di accogliere gli ospiti in maniera unica: sarà il tuo angolo di relax all’aperto che tutti invidieranno! Se ami questo stile un po’ romantico e vissuto, allora questa guida è quello che fa per te. Consigli, tendenze e ispirazioni per un terrazzo in stile shabby chic sofisticato, raffinato e romantico.

6 idee per un balcone shabby chic

Lo stile shabby porta con sé tutto il fascino delle case di campagna accoglienti e dai colori pastello. Anche il balcone può essere arredato in questo stile, facendo attenzione agli accessori giusti, i colori delicati, mobili verniciati di bianco e tinte pastello nei tessuti. Questo stile che si caratterizza per la sua finta trascuratezza, predilige tutto ciò che porta i segni del passato e ne esalta le caratteristiche e l’estetica come qualcosa di unico da preservare e conservare. Non dimenticarti dei fiori, perché saranno i veri protagonisti del tuo terrazzo!

Tavolino e sedie in ferro

Punto di partenza sono gli arredi, quindi tavolo e sedie per imbandire dei brunch, aperitivi e cene all’aperto. Se vuoi seguire perfettamente lo stile shabby punta tutto su tavolo e sedie in ferro e arredi invecchiati con base rigorosamente bianca.

Targhe vintage

I mercatini dell’usato possono davvero darti moltissime idee e ispirarti acquisti super azzeccati. Le targhe vintage sono un elemento sempre presente e hanno un fascino tutto loro che risale ai vecchi oggetti, riemersi da soffitte e bauli della nonna. Posiziona le tue targhe alle pareti, ma occhio a non esagerare con l’effetto museo.

Innaffiatoi usati come vasi

Dal momento che riutilizzare vecchi oggetti è un pilastro di questo stile, anche nel tuo balcone puoi recuperare vecchi oggetti e riadattarli a nuovi usi. Un esempio? Gli annaffiatoi in latta, ormai consumati dal tempo e sbiaditi sono un’ottima soluzione per piantare dei fiori o delle piante aromatiche o per mettere a bagno i tuoi fiori recisi.

Fiori a più non posso

Il tuo balcone in stile shabby ha bisogno di fiori dai toni delicati come ortensie, camelie, tulipani, rose e cespugli di lavanda. Sì a vecchi vasi in terracotta un po’ rovinati e vasi in latta e corda. Posiziona i tuoi fiori appena colti in innaffiatoi in latta bianca un po’ scolorita o dei vasetti in vetro o barattoli recuperati qua e là. Qui trovi altri consigli utili: 5 segreti per un bellissimo balcone fiorito.

Sedia a dondolo rètro

Immancabile la sedia a dondolo e, se hai posto a sufficienza sul tuo balcone, anche un dondolo dal gusto vintage. La sedia a dondolo retrò è bella perché richiama tutto il fascino delle verande di campagna inglese e la tranquillità osservando il paesaggio mentre si legge un buon libro. Lasciati coccolare dal dondolio e abbandonati al relax.

Lanterne per illuminare

Anche il balcone shabby vuole la sua illuminazione. Come accentuare ancora di più quell’atmosfera romantica e sognante? Ti basteranno delle lanterne e delle candele per creare un effetto scenografico impeccabile. Puoi appendere dei barattoli in vetro o in latta in alto per illuminare tutto l’ambiente esterno con una luce calda e soffusa.

Colori e materiali

Quali colori scegliere? Il bianco è sicuramente un colore da usare come base, seguono poi l’avorio, il beige, il sabbia, il tortora e i colori pastello come il rosa antico, il color salvia, lavanda e tutte le tonalità dal gusto vintage.

Per quanto riguarda i materiali la scelta giusta è sempre quella del legno, dei materiali naturali come la pietra e il cotto e le fibre come cotone, canapa, juta e lino. Essendo uno stile che ama il recupero dei vecchi arredi e il fai da te, la scelta di riportare a nuova vita vecchi mobili è sempre vincente e molto chic. Anche gli arredi in ferro battuto verniciato e la latta sono materiali molto utilizzati sia per le decorazioni che per i complementi da esterno.

Spunti creativi per un terrazzo shabby chic

Ora passiamo a degli spunti per un terrazzo très chic in stile shabby. Parole d’ordine: aspetto vissuto e romanticismo.

Sì a vecchie gabbiette per uccelli restaurate da usare per posizionare le tue piante da far scendere verso il basso, cesti in vimini per conservare le tue riviste, pallet di recupero da adibire a comode e pratiche sedute e vasi sparsi qua e là per i tuoi fiori e le tue piante fiorite.

Che ne dici di riutilizzare una vecchia scala in legno, da poggiare al muro e allestire come portavasi? È un’idea molto carina ed economica. Se hai appena ritrovato un vecchio baule o una valigia in vimini, sappi che può essere l’ideale per contenere i tessili o da tenere aperto con tanti oggetti vintage da esporre.

Cuoricini in legno, vasetti, cestini, tessuti leggeri e morbidi cuscini per dare il benvenuto ai tuoi amici: si troveranno subito in un’atmosfera country e rilassata. Il tuo balcone in stile shabby chic è pronto per essere vissuto e ammirato da familiari e amici!

Cerchi altri spunti per dare un tocco di personalità al tuo balcone? Leggi le nostre guide nella sezione “Terrazzo e balcone“, troverai tantissimi consigli utili.

banner arredamento