05.12.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

Bagno stile etnico

Spesso il bagno è la stanza della casa a cui si dedicano meno attenzioni, perché visto unicamente come zona di servizio. Ma perché non trasformarlo in una vera e propria oasi di relax e benessere? Optare per un tocco orientale ti permetterà di creare un’atmosfera da “Le mille e una notte” a cui non potrai resistere. Segui i nostri consigli per realizzare un bagno in stile etnico, e buon divertimento!

Colori e materiali per un bagno in stile etnico

Ricreare un’atmosfera dal sapore etnico nel proprio bagno è più semplice di quello che sembra. Per prima cosa, parti dai colori: diverse tonalità di blu, turchese, verde, crema e oro sono la base perfetta per questo stile. Ma puoi provare anche qualcosa di più minimal come il bianco e il nero: prova con piastrelle a mosaico black and white, darai subito al bagno un look orientale.

Se ti piace osare, puoi utilizzare piccole piastrelle a mosaico nella fantasia che preferisci sia sui muri che sul pavimento. Creerai un effetto scatola unico e originale, che potrai smorzare con arredi dalle tonalità chiare e tessili monocolore.

Per quanto riguarda i materiali, preferisci legno chiaro e ceramica bianca o crema. Potrai personalizzare ulteriormente la il tuo bagno in stile orientale con decorazioni e accessori.

Come decorare le pareti del bagno

Come abbiamo detto qualche riga più su, decorare le pareti con piastrelle a mosaico è la scelta migliore. Ti permette di dare all’ambiente un look orientale in pochissime mosse, creando facilmente un bagno in stile orientale. In alternativa, puoi optare per una carta parati resistente all’acqua: se vuoi richiamare le piastrelle scegli un motivo a scacchiera, altrimenti punta su qualcosa di floreale o un grande mandala.

Se vuoi qualcosa di più sobrio, dipingi le pareti di un unico colore e impreziosiscile con cornici dorate, specchi e mensole su cui riporre piante da bagno e decorazioni dal sapore etnico.

Bagno bianco e nero

Accessori e dettagli per il massimo relax

Ora non resta che pensare a tutti i piccoli dettagli che renderanno il tuo bagno in stile etnico confortevole e rilassante. Metti un tappeto morbido dal look orientale sul tappeto: scegli un materiale piacevole al tatto, camminarci sopra a piedi nudi sarà una coccola meravigliosa! Per i tessili, opta per le stesse tonalità di pareti, pavimento e arredi: renderai l’ambiente riposante e cromaticamente appagante.

Cos’altro non può mancare? Un’illuminazione soffusa e piacevole, ovviamente! Oltre a scegliere candele e porta candele per un’atmosfera rilassante, seleziona attentamente le luci. Una lampada marocchina a sospensione potrebbe diventare il punto focale del bagno e illuminarlo perfettamente. Ma anche una lampada da terra dimmerabile, se ne hai lo spazio, è un’ottima idea: illumina totalmente la stanza quando serve, mentre crea una luce soffusa quando vuoi goderti un bagno caldo.

Suggerimenti:

Se vuoi rinnovare il tuo bagno, abbiamo tutti i consigli di cui hai bisogno! Segui le nostre guide in “Arredamento bagno” e lasciati ispirare da tante idee originali.

banner decorazioni