camera da letto provenzale

Passeggiando per i piccoli paesi provenzali si resta rapiti e incantati dai colori delle case, i neutri sui toni del tortora e del beige a contrasto con finestre, fiori e vasi dipinti con colori come il viola, il blu e il verde pistacchio. Caratteristiche cromatiche che si possono riprodurre anche all’interno della camera da letto provenzale. Un vero e proprio stile di arredamento fatto di mobili e accessori per una casa dal sapore molto romantico. Se queste atmosfere t’ispirano, leggi la nostra guida a come realizzare la tua camera da letto provenzale.

Come arredare una camera da letto provenzale

Il cosiddetto stile “provenzale” è una tendenza di arredamento che si ispira alla Provenza, una provincia nel sudest della Francia famosa soprattutto per i suoi campi di lavanda e i suoi romantici paesaggi silenziosi, interrotti solo dal frinire delle cicale d’estate e dai suoi meravigliosi casali. Se vuoi ricreare quest’atmosfera rilassata e romantica da casale in Provenza anche nella tua camera da letto, dovrai dotarti di materiali naturali, che dovranno essere usati in ogni dettaglio dell’arredamento.

Colori e illuminazione

Come lo stile shabby chic, lo stile provenzale predilige toni chiari e ispirati all’ambiente circostante, e colori pastello come il carta da zucchero e, naturalmente, il color lavanda.

In una camera da letto in stile provenzale, dipingi le pareti di bianco, di azzurro o beige. Oppure, ricoprile di una carta da parati dai sottili disegni florali. I colori preferiti di questo stile sono delicati e polverosi, saturi e mai troppo brillanti o accesi, per mantenere intatta l’atmosfera romantica della Provenza. I colori pastello, rosa, giallo chiaro o azzurro, si sposano con delicati neutri come tortora, beige o avorio.

Infine, il lampadario perfetto per la camera da letto provenzale è in ferro battuto, con delicati bracci che si flettono fino ad arrivare alle lampadine, protette da paralumi in stoffa dai colori chiari.

Arredi e materiali

Il legno è il materiale privilegiato di questo stile: ecco che allora il letto provenzale sarà di noce, frassino o pioppo, robusto e resistente. Potrà essere poi laccato o decapato, per completare l’atmosfera antica e romantica tipica di questo stile. La testata sarà intarsiata e decorata con fiori e piante.

In alternativa al letto di legno, puoi scegliere anche un letto di ferro battuto, decorato in modo semplice con linee rotonde e morbide dai piacevoli richiami country.

Gli arredi perfetti da inserire in una camera da letto provenzale hanno gambe sottili e forme morbide, illuminano l’ambiente con tinte chiarissime e ricordano la romantica essenzialità dei semplici casali provenzali. Aggiungi un comò antico o una toeletta per il trucco con uno specchio dalle forme semplici per dare un tocco vintage alla tua camera da letto. Dalle linee semplici ed effetto anticato: comodini, armadi e cassettiere potranno essere anche acquistati di recupero direttamente da un mercatino dell’antiquariato. Il rivestimento adatto per il pavimento della camera da letto provenzale è il parquet di legno chiaro. Ma, se vuoi dare un tocco ancora più rustico per ricordare davvero un casale, potresti osare con piastrelle in cotto.

Decorazioni romantiche

Nella camera da letto in stile provenzale non possono mancare le decorazioni romantiche e colorate. Scegli ad esempio un morbido copri testata imbottito con lavorazione matelassé, oppure una più semplice testata in ferro battuto sui toni dell’avorio.

Tendaggi e tessuti dovranno essere abbondanti ma leggeri e delicati, di cotone o altri filati naturali, meglio se bianchi, beige o lilla. Sul letto adagia biancheria immacolata oppure in fantasia a fiori, con piccole stampe dai colori tenui: rosa pastello, verde chiaro, lavanda e glicine. Piccole trapunte damascate completano il look del letto provenzale.

Per dare un ulteriore tocco provenzale ai mobili, appendi ai pomelli e alla maniglia della porta piccoli sacchettini profumati di lavanda o decorazioni di stoffa morbida a forma di cuori o fiori.

Un’ultima decorazione che non può proprio mancare in una camera da letto in stile provenzale? Proprio i fiori freschi o secchi. La lavanda non può mancare, non solo come decorazione, ma anche in forma di profumazioni per l’ambiente, oli essenziali o pot-pourri, ma anche di profumati mazzi di fiori freschi sistemati sulla cassettiera o sul tavolo all’interno di una brocca antica di colore beige.

Lo stile provenzale è troppo romantico per i tuoi gusti? Abbiamo pensato anche a chi ama ambienti minimal, moderni, industrial, classici… scopri tanti altri consigli nelle nostre guide all’arredamento per la camera da letto.