Idee salvaspazio

Tenere in ordine la cameretta dei bambini spesso sembra impossibile, ma con i nostri consigli è più facile del previsto! Il segreto è combinare i giusti mobili e i giusti contenitori, che riescano a contenere oggetti e giocattoli e siano attraenti per i più piccoli. In questo modo, i bambini imparano giocando a mantenere l’ordine nella loro stanza! Con il tempo, i più piccoli si accorgeranno che possono trovare i loro giochi preferiti molto più velocemente quando sono in ordine. Sei pronto? Vediamo insieme le migliori idee salvaspazio per la cameretta dei bambini!

Letti salvaspazio

Il letto, si sà, è la componente fondamentale di ogni camera e dovrebbe essere il primo arredo ad essere scelto. Le soluzioni salvaspazio sono davvero tante: puoi optare per un letto contenitore, un letto con cassettoni o addirittura per strutture più complesse che contengono anche scaffali e mensole. In questo modo, potrai riporre coperte, cuscini e plaid all’interno del letto e non occuperanno posto nell’armadio.

Un’altra idea intelligente è quella di optare per un letto a soppalco o a castello, sotto al quale poter inserire armadietti, contenitori o cassettiere. In questo modo creerai una zona notte e una zona giorno ben fornita, con tutto lo spazio per tenere giochi e accessori in ordine.

Idee salvaspazio con armadi e scaffali

Armadi, cassettiere, librerie e scaffali sono ottimi alleati dell’ordine: possono contenere giocattoli, vestitini, lenzuola, cuscini… tutto ciò che serve a tuo figlio!

L’armadio deve essere abbastanza spazioso da contenere sia gli abiti, sia gli accessori. Per ottimizzare lo spazio, aggiungi degli appendiabiti alle ante: potrai utilizzarli per le sciarpe e i berretti. Utilizza poi scatole di varie dimensioni all’interno, molto utili per il cambio di stagione o per riporre quelle cose che non vengono utilizzate spesso. E ancora, sfrutta la parte sopra l’armadio per riporre scatole con oggetti da archiviare.

Se la stanza a disposizione non è molto grande, puoi sfruttare spazi che altrimenti andrebbero sprecati. Ad esempio, scegli un letto con contenitore o con cassetti: in questo modo avrai più spazio per riporre coperte e lenzuola.

Librerie e scaffali sono un ottimo modo per mettere in mostra i giocattoli più belli e i libri illustrati più divertenti. Riordinare i vari oggetti tenendoli in vista è un buon modo per aiutare i bambini a capire come organizzare le proprie cose! Inoltre, in questo modo possono trovare autonomamente ciò che cercano.

Un consiglio: se hai due figli che condividono la stessa stanza, suddividi in modo preciso gli spazi di ognuno. Aiutati con i colori, mettendo delle etichette adesive sulle varie scatole e ceste presenti nell’armadio; oppure dedica un ripiano a testa sugli scaffali.

Come tenere in ordine la cameretta dei bambini

Scatole, cestini, armadi, cassetti, borse… le possibilità per tenere in ordine la stanza dei bambini sono quasi infinite! Scegliendo le più adatte allo spazio che hai a disposizione potrai dire addio agli oggetti sparsi sul pavimento o in giro per la casa. Optando per accessori e mobili colorati o con fantasie simpatiche, l’ambiente sarà subito più giocoso e divertente; inoltre, tonalità accese attireranno l’attenzione dei tuoi figli e stimoleranno in loro la curiosità.

Mi raccomando: quando scegli scaffali, contenitori e quant’altro, controlla che riescano a sostenere il peso degli oggetti che vi devi riporre. E che siano resistenti a eventuali attacchi da parte di tuo figlio! Inoltre, posizionando ceste, bauli e contenitori sul pavimento, potrai anche insegnargli a mantere la sua cameretta in ordine in modo indipendente.

Hai bisogno di altre idee per organizzare, arredare e decorare la cameretta dei bambini? Segui le nostre guide nella sezione “Arredamento camerette” e lasciati ispirare dai nostri consigli!

Suggerimenti: