Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Cucina a scomparsa bianca

Piccole e compatte oppure grandi e lussuose, le cucine a scomparsa sono un grande classico, oggi reinventato secondo nuovi stili. Per sfruttare meglio gli spazi o per un’idea più futuristica della casa, sono pensate per sparire letteralmente nel tuo living. Sono diventate l’espressione di un’idea contemporanea della vita domestica, che si basa sulla valorizzazione dell’estetica oppure sull’ottimizzazione di piccole stanze multifunzionali.

Per uno studente fuori sede o per una giovane coppia appassionata di design, la cucina invisibile è sempre una scelta geniale. Lasciati ispirare dai consigli dei nostri esperti di interior design per trovare l’idea geniale per la tua casa!

I vantaggi delle cucine a scomparsa

Tra giornate di lavoro che non sembrano finire mai e impegni che riducono le ore libere a poche briciole, per molte persone il tempo da dedicare alla casa e soprattutto ai fornelli è sempre di meno. Se cucinare non è una tua priorità, forse l’idea di una cucina super accessoriata non è in cima ai tuoi desideri. In questo caso le cucine a scomparsa si rivelano geniali perché lasciano più libertà per arredare tutto il resto. Ecco gli altri motivi per scegliere un modello che si mimetizzi perfettamente nella tua casa.

Per ottimizzare lo spazio

Soprattutto per chi abita in un piccolo appartamento e ha bisogno di usare fino all’ultimo metro quadrato a disposizione, una cucina a scomparsa diventa l’unica soluzione possibile. Se hai un living aperto, con salotto e cucina insieme, ti consigliamo di optare per un mobile cucina completo con pannelli apribili. Esistono tante soluzioni di design, che trasformano la nicchia in un angolo elegante e perfettamente integrato nel soggiorno.

Se ami lo stile Minimal Chic, punta su una cucina a scomparsa in bianco laccato, con dettagli in acciaio e piano in marmo. Completa con raffinati accessori per cucina, come contenitori in vetro trasparente, portaspezie e set di coltelli. Se sei in cerca di ispirazione, dai un’occhiata alla selezione dedicata alla tavola di WestwingNow.

Per tenere tutto in ordine

Se dopo cena tendi sempre a rimandare il momento del lavaggio delle stoviglie, allora la cucina invisibile ti farà innamorare. Basta chiudere le ante o abbassare un pratico pannello per far sparire magicamente tutto: niente pentole, piatti o bicchieri in vista. Così tu puoi rilassarti in un’atmosfera sempre impeccabile e ordinata, anche in quei momenti in cui la pigrizia vince su tutto.

In questo caso, ti suggeriamo di aggiungere anche dei piccoli elementi “salvavita”, come per esempio i set di scatole a chiusura ermetica, da riempire con riso o pasta, a cui abbinare un comodo cestino per il pane in ceramica e un portarotolo per la carta da cucina. Ogni cosa al suo posto, un posto per ogni cosa!

Quando scegliere una cucina a scomparsa

Piccola o grande, rustica o di design, una cucina così compatta sta bene in contesti molto diversi tra di loro. Non si tratta solo di risparmiare spazio in casa, ma anche di trovare un modo divertente e originale per allestire l’angolo cottura. A dimostrazione del crescente interesse per questa tipologia, i designer e i progettisti propongono idee sempre più sorprendenti. Scopriamo insieme dove sono maggiormente indicate queste soluzioni.

  1. Per il monolocale in città

    Piccolo, anzi piccolissimo, ma caldo e confortevole: il monolocale cittadino è la scelta ideale per gli studenti e le giovani coppie, ma anche per i single che passano tutta la giornata al lavoro. In questi casi una cucina invisibile è una scelta obbligata.

  2. Per una casa in stile minimal

    Linee semplici, colori neutri, mobili e accessori essenziali: lo stile minimalista si fonda sull’eleganza e sull’equilibrio. Se ti piace questa atmosfera elegante, scegli una cucina a scomparsa freestanding, con un’isola monoblocco in cui ogni strumento riesce a scomparire magicamente. Persino la cappa per l’aspirazione risulta invisibile: il risultato è un living pulito e moderno, senza fronzoli.

  3. Per un open space

    Dal fascino vintage e industrial, come una vecchia fabbrica recuperata, l’open space moderno si fonda sul contrasto tra legno invecchiato e metallo. In una casa di questo tipo, con locali ampi e aperti, la cucina a scomparsa si inserisce a meraviglia. Illuminala quando serve con una lampada da terra con grande paralume, stile cinema, o con sottili strisce di led.

  4. Per l’appartamento delle vacanze

    Una cucina monoblocco è perfetta per le seconde case, dove si passano poche settimane all’anno e si cucina poco. In fondo, non serve molto in quei giorni e spesso capita di essere fuori per il pranzo o la cena. Nulla ti vieta però di scegliere uno stile ben preciso: per l’appartamento al mare valorizzala con accessori da cucina in stile marinaresco, a righe bianche e blu o con fantasie di pesci e coralli. Per la montagna, invece, usa contenitori in legno, taglieri e tutto ciò che ricorda il profumo e il fascino dei boschi.

Idee per le cucine a scomparsa

Se hai deciso di allestire una cucina a scomparsa, niente paura: hai molte più possibilità di quanto tu possa pensare. Sono diverse le soluzioni possibili, con un ventaglio vastissimo di stili e finiture a disposizione. In più, anche se la cucina è piccola puoi usare decorazioni e accessori strategici per farla risaltare in tutto il suo splendore “tascabile”.

Cucina con ante scorrevoli

Il modello più classico di cucine a scomparsa è formato da un nicchia in cui inserire piano di lavoro, mobili ed elettrodomestici, da nascondere all’occorrenza grazie ad ante scorrevoli. Basta cambiare il materiale dei pannelli per adattarla al mood della tua casa: il legno è più rustico, mentre il laccato in bianco o nero è più contemporaneo.

Armadio o cucina?

A guardarla sembra un armadio, ma dentro nasconde un angolo cottura vero e proprio: non è una magia, ma lo sembra! Questo tipo di cucina monoblocco è semplice da inserire in qualsiasi contesto, dato che comprende già tutto, e si mimetizza perfettamente in qualsiasi casa.

Stai cercando lo spunto perfetto per arredare un piccolo appartamento? Trova tanti suggerimenti ad hoc tra i nostri stili e nel nostro magazine e inizia ora a progettare una cucina a scomparsa dotata di ogni comfort e accessorio!