Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

piante da giardino

Qualche anno fa un’organizzazione chiamata Botanic Gardens Conservation International stilò la più precisa ed esauriente lista di alberi presenti sul nostro pianeta: si contano ben 60.065 specie. Come farai a scegliere le tue piante da giardino tra queste innumerevoli varietà? Non temere! Per rinnovare il tuo spazio verde non dovrai essere né botanico, né un esperto giardiniere. In questo articolo faremo una panoramica delle principali piante da giardino per aiutarti a individuare quelle più adatte a te.

Aspetti da considerare nella scelta delle piante da giardino

Come già accennato, il numero di piante a disposizione è enorme: potrai sbizzarrirti tra alberi da giardino, esemplari in vaso, rampicanti oppure semplici aiuole. Prima di iniziare a seminare, però, sarà fondamentale un’altra operazione, ovvero progettare il giardino.

Gli aspetti da tenere in considerazione sono svariati. Il primo mattone da porre per costruire la tua oasi verde sarà banalmente una domanda: “di cosa ho bisogno?”.

Un giardino va ideato seguendo le proprie esigenze. Hai bisogno di costruire un piccolo spazio giochi per i tuoi figli? Quanto alte desideri le siepi per assicurarti la giusta privacy? Vorresti una zona d’ombra in cui trovare ristoro durante le giornate afose?

Una volta individuate le tue priorità dovrai attentamente valutare il clima e la conformazione del paesaggio. Tutte le piante da giardino danno il meglio di sé se introdotte in un habitat consono alle proprie caratteristiche. Posiziona perciò i vegetali in base alle loro necessità: ci saranno piante da giardino che avranno bisogno di una maggiore esposizione al sole, ed altre che sarà meglio piantare in aree meno assolate e più fresche.

Nella progettazione del tuo giardino non potrai scordarti dell’impianto di irrigazione e dell’illuminazione. Collocherai gli irrigatori vicino alle piante che richiederanno maggiore quantità d’acqua durante i mesi estivi. Per quanto riguarda l’illuminazione dovrai seguire alla lettera le normative: i cavi elettrici dovranno essere obbligatoriamente interrati.

Un ultimo consiglio: scegli le piante da giardino anche in base alle cure di cui avranno bisogno. Il giardino è un impegno che sottrae tempo ed energia. Per ridurre la fatica è consigliabile affidarsi a piante che non richiedano particolari manutenzioni e soprattutto potature estese ogni anno.

Alberi da giardino facili da coltivare

Nella valutazione di quali alberi da giardino piantare nella propria area verde è importante tenere in considerazione lo spazio a disposizione. Gli arbusti di grandi dimensioni, come ad esempio i salici, offrono sicuramente una forte presenza scenica, ma stonerebbero particolarmente in un giardino piccolo.

In caso di metratura non abbondante sarà meglio affidarsi ad esemplari come le conifere, le quali non si svilupperanno eccessivamente in altezza, ed anche in termini di potature saranno facilmente gestibili. Sono ideali anche per la creazione di siepi utili per dividere gli spazi o confinare il giardino.

Tra queste spicca la Thuia, la quale potremmo azzardare a definire come un “pino in miniatura”. Predilige i terreni umidi e una piena esposizione al sole. A seconda della stagione la sua colorazione varia da un verde smeraldo ad un blu-argento.

Un albero da giardino ideale invece per creare zone d’ombra è la Catalpa, soprannominata anche “Albero dei sigari”. Originaria dell’America Settentrionale si caratterizza per un fusto corto e una chioma rigogliosa che assumerà la forma di una campana. È inoltre una pianta molto longeva e cresce rapidamente. Nelle sue foglie è presente anche il catalpolo, una sostanza naturale che funge da repellente per le zanzare.

Un altro albero a fusto ideale per un giardino è la Magnolia. È un sempreverde con foglie lucide, il quale dà vita a grandi fiori dal profumo intenso con colorazioni che variano dal bianco al rosa.  Piccola curiosità: i fiori della magnolia sono commestibili. Potrai consumarli fritti o impanati.

piante da giardino magnolia

Piante da giardino sempreverdi

Una delle principali caratteristiche delle piante da giardino è quella di donare colore durante qualunque stagione dell’anno. Per far sì che il nostro angolo verde sia sempre vivace è consigliabile scegliere specie che seguano periodi di fioritura diversi.

Osserviamo perciò alcune delle piante da giardino sempreverdi che sapranno stupirti in qualunque momento. In cima alla lista troviamo Il Viburnum Thinus, una pianta resistente e variopinta anche durante i mesi invernali. Durante la stagione più fredda e in primavera presenta fiori bianchi e rosa, mentre in autunno assume le tonalità profonde del blu scuro.

Direttamente dalla Cina arriva a colorare i nostri prati la Weigelia Florida. Si tratta di un altro sempreverde che non richiede particolari cure. Si caratterizza per una folta chioma composta da fiori viola capaci di creare un sorprendente contrasto con le foglie color porpora. Bisogna prestare attenzione però alla sua crescita: la Weigelia può raggiungere i tre metri di altezza. Ricordati di effettuare una piccola potatura ogni anno.

In caso di spazi ridotti, esistono numerose specie di piante sempreverdi che crescono bene anche in vaso. Qui trovi qualche consiglio utile: Piante sempreverdi da vaso

Piante da giardino resistenti al freddo

Se vivi in una zona con climi particolarmente rigidi durante l’inverno dovrai irrimediabilmente orientarti verso piante da giardino resistenti al freddo.

Nella lista delle piante da giardino perenni rientra a pieno titolo l’Astibe. Le sue foglie sono molto simili a quelle della felce con la tipica conformazione a piuma. Prospera nelle zone d’ombra e penombra, e odia particolarmente il sole. Le sue dimensioni sono piuttosto ridotte: variano dai 15 centimetri di altezza fino ad un massimo di un metro e mezzo. I suoi colori invece sono unici e spaziano dal rosso al lilla.

Un’altra varietà resistente alle basse temperature è rappresentata dalle Mahonie. Si adattano a tutti i tipi di terreno e sono le ideali per realizzare siepi da giardino ombroso. Sono sempreverdi caratterizzati da foglie verdi e spinose. Verso il finire dell’inverno producono fiori a stella color giallo oro molto profumati.

Se sei incerca di altre idee per rinnovare gli spazi esterni, dai uno sguardo alla categoria “Giardino“: leggi i nostri articoli e trova l’ispirazione!

banner arredamento