soggiorno etnico

Uno spazio che invita al relax, un ambiente in cui legno e tonalità calde sono protagoniste. Un soggiorno in stile etnico diventa un viaggio verso paesi lontani, dai quali prendere a prestito stilemi, materiali, colori e complementi d’arredo emblematici. La zona living della casa ne guadagnerà in atmosfera che, pur essendo rilassata, inviterà alla convivialità e alla condivisione. E allora non perdiamo altro tempo e andiamo subito a scoprire quali sono i must have irrinunciabili per chi desidera un soggiorno etnico.

Caratteristiche dello stile etnico

Infinite declinazioni stilistiche per altrettante soluzioni d’arredo. Lo stile etnico abbraccia innumerevoli sfumature, tante quante sono i paesi, le tradizioni e le culture a cui esso si ispira. I mood, insomma, sono molti e, per amor di sintesi, in questa sede ci riferiremo ai suoi due filoni principali: lo stile africano e lo stile orientale sono infatti le due declinazioni di stile a cui devi guardare se desideri dar vita un soggiorno etnico.

Stile africano

I materiali naturali sono assoluti protagonisti. E se il legno è la scelta d’elezione per il mobilio, per i complementi d’arredo e le decorazioni di potrà puntare su rattan, bambù e iuta. Lo stile africano è caldo e intenso e si ispira alle vibranti atmosfere della savana. Il look afro-chic si nutre dei colori della terra e ruota intorno alla splendida palette del marrone, alla quale potrai affiancare colori caldi come il rosso, l’arancione e il giallo, perfetti per interrompere l’uniformità cromatica degli arredi.

Le decorazioni, al contrario, vivono di matrici simboliche e geometriche, perfette per riprendere l’essenza tribale a cui ispira lo stile. L’arredamento africano e ritmico: il mobilio, caratterizzato da forme morbide, incontra la geometria quasi ipnotica delle decorazioni, delle statue e delle sculture tipiche dell’iconografia africana. La simmetria è bandita e la linearità degli arredi tipicamente occidentali è solo un lontano ricordo. Ne nasce un ambiente caldo e accogliente che, in un soggiorno, dà il meglio di sé.

Stile orientale

Lo stile orientale gioca sull’equilibrio degli elementi. Lo scopo è quello di dar vita a un ambiente rilassato e protetto, in cui il caos tipico del mondo esterno è bandito. Dal mood giapponese più moderno alla linearità tipica delle decorazioni zen, dalle regole del feng shui alla bellezza delle decorazioni cinesi, anche in questo caso le declinazioni a cui ispirarsi sono molte. Il pattern comune, tuttavia, è sempre lo stesso: lo stile orientale è infatti il perfetto mix tra rigore e delicatezza. Anche in questo caso i materiali da usare sono quelli naturali e il legno rappresenta senza dubbio la scelta d’elezione anche per il rivestimento dei pavimenti.

I mobili avranno forme semplici e metteranno in risalto il colore tipico dell’essenza legnosa con cui sono realizzati. La naturalità del mobilio contagia anche i colori dell’ambiente, che dovranno ispirarsi alle tonalità più chiare della palette tipica della terra: marrone chiaro, bianco e panna dovranno essere dosati perfettamente per dar vita a una casa cromaticamente equilibrata.

I mobili che non possono mancare

Arredare un soggiorno etnico significa pensare prima di tutto ai mobili. Indipendentemente dalla declinazione preferita per lo stile, scegli senza indugi mobili in legno. Puoi optare per essenze più scure se la tua ispirazione principale è africana, prediligi invece tonalità più chiare se desideri avvicinarti alle atmosfere zen delle case giapponesi. Approfondiamo l’argomento con i complementi d’arredo must have.

  1. Divano

    Con struttura in legno (a vista) e con ampi e morbidi cuscini, è un invito alla convivialità e al relax. Scegli colori chiari e naturali per un soggiorno etnico in stile orientale, mentre opta per una seduta scura associata grandi cuscini colorati o decorati con motivi geometrici per una casa che si ispira al mondo africano.

  2. Tavolino basso

    In legno e da posizionare di fronte al divano, sarà adagiato su un tappeto che riprende le decorazioni dei cuscini delle sedute. In un soggiorno etnico è perfetto per accogliere gli ospiti, che potranno accoccolarsi per terra e utilizzare il tavolino come piano d’appoggio per bicchieri e stuzzichini.

  3. Pouf e cuscini da pavimento

    Nel mondo orientale e africano è comune usanza sedersi per terra. Per rendere più agevole (e comoda) la seduta puoi dotare il soggiorno di ampi pouf o di splendidi cuscini da pavimento. Da quelli in iuta grezza ai grandi cuscini piatti foderati con tessili dai colori sgargianti, la scelta è davvero ampia.

  4. Tappeti

    Sono perfetti per donare colore, calore e personalità a un soggiorno arredato in stile etnico. La stilizzazione geometrica sarà predominante in un ambiente di tipo africano, mentre in un’area living che si ispira al mondo orientale, sarà opportuno dotarsi di un tipico tappeto asiatico, capolavoro di stile e abilità artigianale.

Suggerimenti:

Colori e decorazioni

In un’area living che si rifà alla tradizione africana i dettagli di colore conquisteranno le pareti, che saranno abbellite con ceramiche dalle tonalità sgargianti, perfette per rendere dinamico l’interno ambiente. Su mobili, credenze e mensole faranno invece la loro comparsa gli elementi artistici tipici del luogo, come statue in arte primitiva o maschere africane realizzate in legno.

Diverso, invece, sarà un soggiorno etnico che si ispira al mondo orientale. Qui il colore potrà ad esempio pennellare la superficie di un paravento, perfetto per dividere ambienti molto ampi, o potrà rendere protagonisti vasi in vetro o in porcellana cinese, perfetti per arredare una stanza che si ispira alla delicatezza tipica del mondo dell’Estremo Oriente.

Suggerimenti:

Illuminazione

Quanto all’illuminazione, poi, sarà importante giocare con il concetto di chiaroscuro, che darà il meglio di sé al tramonto e di sera. Punta tutto sulle lanterne decorate, da posizionare in angoli strategici del soggiorno. E se la struttura sarà in metallo, i giochi di luce e colore potranno essere affidati a vetri colorati, capaci di immergere la stanza in un’atmosfera da sogno, che invita al relax e alla convivialità.

Suggerimenti:

Il soggiorno è il cuore pulsante della casa e serve molta cura per renderlo accogliente e rilassante. Se stai cercando consigli a tema, dai un’occhiata alla nostra sezione dedicata al “Soggiorno” e lasciati ispirare dalle nostre idee d’arredo.

banner arredamento