casa stile veneziano

Sontuosa, ricca di storia, arte e tradizioni, Venezia è la città più iconica del Belpaese. E anche le grandi dimore lagunari sono un emblema del lusso che da secoli ne definisce il sofisticato fascino. Se vuoi portare un pizzico di bellezza senza tempo nella vita di tutti i giorni, arreda la tua casa in stile veneziano. Scopri nella nostra guida quali sono le caratteristiche di questa tendenza di home decor senza tempo. Lasciati ispirare dai colori, dai materiali e dagli arredi più utilizzati, poi inizia a trasformare ogni stanza. Guardandoti intorno, ti sembrerà quasi di essere in un palazzo storico affacciato su un romantico canale.

Le caratteristiche dello stile veneziano

Fin l’epoca rinascimentale, Venezia si è distinta come una delle città più eleganti d’Europa, oltre che come culla di nuove correnti artistiche e architettoniche. La nascita dello stile veneziano risale proprio a questo periodo, sebbene si sia poi ulteriormente raffinato con l’avvento del Barocco, verso la fine del XVI secolo. I palazzi d’epoca sono ancora oggi arredati con mobili sfarzosi, realizzati con legnami di pregio, e decorati con affreschi e opere d’arte.

L’assoluta opulenza è proprio un tratto distintivo della casa in stile veneziano, che si traduce in una grande attenzione ai dettagli, utilizzati come punti focali all’interno dei diversi ambienti. L’altro fil rouge è l’uso di stucchi decorativi, essenziali per richiamare la particolarità della fastosa architettura esterna degli edifici di Venezia, spesso abbinati alla tecnica del rivestimento in foglia d’oro.

Se hai intenzione di aggiungere un tocco veneziano alla tua casa, includi altri elementi tipici, come tendaggi scenografici, carta da parati in tessuto e boiserie in legno. Si tratta di produzioni artigianali incredibilmente dettagliate, realizzate da grandi maestri che ancora oggi utilizzano tecniche tramandate di famiglia in famiglia. Per i soprammobili in stile veneziano, c’è una sola regola da seguire: vasi, statuette e piatti decorativi non sono mai abbastanza.

Colori e materiali

Il colore è sicuramente l’ingrediente segreto di una casa in stile veneziano. Dalle tinte pastello, come rosa e azzurro, passando per verde brillante, bordeaux, ocra e ovviamente oro, non aver paura di osare con la palette cromatica. Potrai così rievocare un’epoca leggendaria, creando un’atmosfera fiabesca e fuori dal tempo. Gioca con un delicato tono su tono, illuminato da bagliori dorati. Oppure lasciati tentare dai contrasti, ma ricordati che l’effetto finale dovrebbe essere caldo e accogliente, oltre che luminoso.

Per quanto riguarda i materiali, massima attenzione alla qualità. Sì a legno e marmi, utilizzati per pavimenti e finiture, e ovviamente al vetro. In una perfetta casa in stile veneziano non possono mancare lampade e lampadari di Murano, coloratissimi e chic. Infine, non dimenticare i tessuti per il divano e le poltrone; vanno bene quelli pesanti, come il broccato e il velluto, in tinta unita o con fantasie floreali.

Mobili e accessori must-have

Se desideri che la tua casa si ispiri alla bellezza quasi onirica di Venezia, dalla grandiosità di piazza San Marco ai meravigliosi edifici che si affacciano sul canal Grande, devi trovare i mobili e gli accessori giusti per ottenere l’effetto voluto. Gli arredi per la casa in stile veneziano lasciano un’impronta forte e inconfondibile. Che si tratti di una consolle per l’ingresso, di uno scrittoio per lo studio o di una vetrinetta per il living, il lusso e la raffinatezza sono sempre una garanzia.

Con le loro decorazioni vistose, i mobili in legno massello in stile veneziano funzionano benissimo da soli o con pochi altri pezzi: grazie al carattere barocco della loro estetica, rievocano subito la bellezza e lo spirito di Venezia. Una scelta ideale potrebbe essere quella di un mobile in vetro e legno intarsiato per la sala da pranzo, a cui abbinare un tavolo nello stesso stile. Un altro suggerimento potrebbe essere quello di scegliere una consolle con le gambe arcuate da posizionare in salotto, all’ingresso o nella camera dal letto, se lo spazio lo permette.

In una casa in stile veneziano dovranno esserci anche gli specchi, meglio se extralarge e decorati, così come i lampadari classici. Come aggiunta finale, via libera a cuscini decorativi, tappeti in stile orientale e oggetti artistici: quadri, ceramiche e sculture ti aiuteranno a definire meglio l’ispirazione classica.

Un dettaglio per ogni stanza

Ora che sai cosa caratterizza una casa in stile veneziano, è giunto il momento di metterti all’opera. Puoi decidere di arredare tutta la tua abitazione secondo questo ricercato mood, oppure optare solo per una stanza.

Segui i nostri suggerimenti e trova l’ispirazione perfetta!

Camera da letto

Tra tutte le zone della casa, la camera da letto è quella che si presta meglio per dare vita a un’ambientazione di classe e rilassante. Parti dal letto, che deve attirare lo sguardo: opta per un modello grande, in stile barocco, con rivestimento in tessuto trapuntato e struttura in legno lavorato. Potrai poi abbinare dei comodini vezzosi e completare con un grande lampadario in cristallo. Se hai sufficiente spazio, crea una zona di bellezza con una consolle dotata di specchiera e un pouf in velluto.

Soggiorno

Per la zona più vissuta della casa, dove accogli amici e familiari oppure ti rilassi durante il tuo tempo libero, acquista un grande divano dalle linee sinuose, con rivestimento in tessuto classico o velluto, che ti aiuterà ad aggiungere un effetto decadente. Filtra delicatamente la luce esterna con tendaggi di grande impatto estetico, da abbinare ai cuscini. L’uso di dettagli dorati è fondamentale per un living in stile veneziano: si va dai tradizionali lampadari dorati ai mobili decorati con foglia d’oro. Per finire, scegli una bella libreria in legno da valorizzare con libri vintage e oggetti di antiquariato scovati al mercatino delle pulci.

Sala da pranzo

Ami organizzare pranzi e cene gourmet per tutte le persone a cui vuoi bene? Allestisci lo scenario magistrale per le tue occasioni conviviali: punta su un grande tavolo in legno massello ovale, con texture lucida, a cui accostare poltroncine in legno con rivestimento imbottito in tessuto o pelle. Illumina tutto grazie a un regale chandelier con applicazioni in vetro di varie forme e colori. Se vuoi mettere in mostra tutti i tuoi servizi di porcellana e i calici in cristallo, posiziona una vetrinetta classica: così avrai sempre tutto a portata di mano e ben disposto.

Ti è piaciuta la nostra guida per arredare la tua casa in stile veneziano? Se cerchi altri consigli utili, dai un’occhiata alla sezione “Stili di arredamento” e lasciati ispirare!