Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Soggiorno in stile africano con divano, cuscini e tavolini laterali

Le foreste pluviali, la magia della fauna selvatica e l’infinita gamma di colori della savana, dalla sabbia chiara al mogano rossiccio: l’Africa è una fonte inesauribile di ispirazione. E questo vale tanto per la moda quanto per il mondo dell’interior design. Icolori della natura e i motivi etnici danno agli ambienti un tocco di esotismo semplicemente unico: scopri come ricrearlo anche in casa tua.

Quando si parla di stile africano si intendono mobili arcaici o coloniali in teak o in legno di mogano, cuscini e tappeti con stampe animalier o incantevoli vasi e brocche in terracotta. Lasciati ispirare dai vari colori di maschere, tende e mobili in stile africano: segui i nostri suggerimenti e trasforma la tua casa.

Stile africano: consigli di interior design

Il tuo sogno più grande è quello di fare un safari attraverso le steppe africane ammirando gli animali selvatici? O forse sei già stato in questo affascinante continente e vorresti portare le esotiche vibrazioni africane a casa tua? Per secoli l’Africa ha esercitato un fascino mistico sui suoi visitatori: una volta che sei stato in Africa, questo paese non ti lascerà mai andare. Con i nostri consigli per l’arredamento in perfetto stile africano imparerai come portare la magia direttamente a casa tua!

Elementi caratteristici delo stile africano

  1. Per ottenere il tono di base della decorazione africana, è necessario scegliere il colore giusto. Questo include i toni della terra che riflettono autenticamente il continente africano, ma anche il giallo opaco, il verde terroso delle piante locali, e il rosso della terra ferruginosa. Troverai queste combinazioni di colori in quasi tutte le bandiere dei paesi dell’Africa. Poiché il bianco è usato come colore per molti dipinti tradizionali, è naturalmente possibile utilizzarlo anche nei tuoi interni in stile africano.
  2. Altrettanto importante quanto la scelta del colore è l’uso dei materiali giusti. Cuoio, pelle e osso giocano un ruolo centrale in quasi tutte le decorazioni africane. Hai mai notato che non c’è quasi nessuna decorazione africana senza un classico tappeto in pelle (vera o finta) di animale? I materiali naturali come il legno o il rattan sono indispensabili per uno stile africano, insieme a sgabelli e cesti in materiale intrecciato o in legno.
  3. La bellezza naturale dei materiali e le forme sono chiaramente al centro di stile africano. I mobili africani o gli oggetti decorativi in questo stile non devono essere troppo lineari otticamente perché l’arredamento africano è caratterizzato da forme naturali e organiche.
  4. Lo stile africano si distingue anche per le decorazioni abbinate. Maschere di legno africane dipinte con stile, figure di animali, trofei di caccia e piccoli oggetti di corno fanno parte della decorazione africana. Cappelli in piuma, tessuti ricchi di fantasia e pietre particolarmente belle sono altri accessori in tema. Gli elementi decorativi numero uno, però, sono immagini africane con motivi dal mondo animale del continente.
  5. Crea un’atmosfera esotica utilizzando l’illuminazione indiretta. Per una luce accogliente come in una loggia africana, le lanterne sono un’idea meravigliosa. Possono anche essere integrate con stile sul balcone o sulla terrazza, dandoti un tocco piuttosto africano. Oppure potresti posizionarle in soggiorno su un tavolino in legno massello.

I colori dello stile africano

I toni caldi e terrosi ricordano la steppa africana e sono i protagonisti di questo stile. La palette cromatica è costituita principalmente da toni caldi e naturali, che si armonizzano particolarmente bene con le diverse venature del legno. I toni tenui della terra come marrone, beige, ocra o verde, ma anche i colori forti come il rosso scuro, l’arancione e il giallo, riflettono la diversità del continente africano.

Se non vuoi osare, opta per il beige, che puoi combinare con le tende in stile africano. Il tuo soggiorno è particolarmente piccolo? In questo caso consigliamo di scegliere una tonalità più chiara per le pareti, perché una sfumatura troppo scura tenderebbe a rimpicciolire la stanza.

Piccolo consiglio: il continente africano è famoso in tutto il mondo per i suoi affascinanti tramonti. Se non hai il tempo per viaggiare, puoi portarlo in casa tua con una carta da parati!

Decorazioni africane mix and match

Oltre ai mobili e alle pitture murali, sono soprattutto gli accessori per la casa a dare il tocco finale in stile africano. In questo caso si tratta di immagini classiche dell’Africa, tappeti e tende. Ricorda che puoi mescolare le fantasie! In generale, tutto ciò che ricorda il paesaggio e la cultura dell’Africa è permesso. Per un look particolarmente autentico puoi utilizzare le stampe animalier: zebrato, leopardato, tigrato e pitonato sono sempre di tendenza. Oltre alle classiche stampe animali si possono anche trovare i motivi in stile etnico. E per gli amanti degli animali esistono anche le alternative sintetiche in ecopelle di alta qualità.

Piante per una casa in stile safari

  1. Albero del caffè

    Come suggerisce il nome, questa pianta africana fornisce una delle bevande più popolari al mondo: il caffè. È difficile credere che l’albero del caffè possaessere usato come una normale pianta d’appartamento. A differenza delle altre piante da appartamento, l’albero del caffè non tollera la luce diretta del sole, quindi un posto in semi-ombra alla finestra est o ovest è l’ideale. Una cosa molto importante: mantieni le zolle di radici costantemente umide durante la stagione di crescita e utilizza solo acqua piovana o acqua di rubinetto decalcificata! Inoltre, accertati che l’umidità dell’aria sia sufficiente!

  2. Sansevieria

    Le piante d’appartamento africane sono perfette anche per chi non ha il pollice verde. In particolare, la sansevieria è la pianta ideale per tutti coloro che hanno la propensione a dimenticare di annaffiarle. Inoltre, la sansevieria sta vivendo una vera e propria rinascita nel mondo degli interni. Dovresti solo ricordare di mettere la pianta in una posizione soleggiata in modo che le foglie lunghe si sviluppino mantenendo una colorazione brillante.

  3. Giglio verde

    Una pianta africana che attira attenzione! Il giglio verde tollera sia il sole sia l’ombra, quindi può essere posizionato ovunque. Fantastico! Inoltre non ha bisogno di molta acqua: basta spruzzare il fogliame di tanto in tanto e il gioco è fatto.

  4. Albero di banane

    Per riempire il tuo soggiorno con un’atmosfera esotica in stile africano, la più tipica di tutte le piante è sicuramente il banano. Con le sue attraenti foglie, dà immediatamente una sensazione tropicale a qualsiasi stanza della tua casa. Rispetto ad altre piante da interno africane, è necessario innaffiare regolarmente la pianta di banane, perché reagisce in modo sensibile ai ristagni d’acqua. Inoltre dovrebbe essere sempre garantita una sufficiente umidità dell’aria, in modo che le magnifiche foglie del banano possano svilupparsi bene.

  5. Zamioculcas

    Zamioculcas è una pianta d’appartamento africana il cui aspetto può essere paragonato un po’ con la forma di crescita delle felci che conosciamo molto bene. Si tratta di una pianta robusta che cresce incredibilmente veloce, per questo motivo devi posizionarla in luogo luminoso e caldo. Devi annaffiare la pianta solo moderatamente e solo con un sorso d’acqua: non ha bisogno di altro per prosperare!

  6. Ficus Lyrata

    Questa pianta non è solo una delle piante di tendenza più popolari, ma è anche molto facile da curare! Anche se dimentichi di annaffiarlo, il ficus non ne risentirà, perché preferisce la terra non troppo umida. Il ristagno d’acqua deve essere evitato in ogni caso, poiché porta alla putrefazione delle radici. Quello di cui il fico violino non può fare a meno, però, è un posto al sole, proprio come nella patria africana!

Mobili e complementi in stile africano

La prossima vacanza è ancora un sogno lontano? Con i mobili africani autentici puoi placare la tua voglia di viaggiare ricreando un clima africano in casa tua. Dai un’occhiata alle nostre proposte e preparati per un safari domestico!