Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Camera da letto con decorazioni in rosa

Hai mai pensato di rendere il rosa il colore principale per il tuo arredamento? Forse penserai che, per quanto affascinanti, le decorazioni rosa dopo un po’ annoiano. In realtà basta non esagerare! Una delle migliori tonalità di rosa da sfruttare all’interno delle tue stanze è il rosa fumoso. Il cosiddetto Smoky Pink, infatti, può essere utilizzato con stile in qualsiasi ambiente senza apparire kitsch. Non sei ancora convinto? I prossimi paragrafi ti faranno cambiare idea!

Decorazioni rosa: un tocco “pinky” in ogni stanza

Come accennavamo poche righe più su, le decorazioni rosa possono essere utilizzate in qualsiasi ambiente. Per sconfiggere il tuo scetticismo iniziamo immediatamente ad osservare le svariate applicazioni del rosa tra le mura domestiche: dall’ingresso, passando per il soggiorno, la camera da letto e infine arrivando al bagno.

Decorazioni rosa per un ingresso accogliente

Chi ben comincia è meta dell’opera. Lo stile di una casa si definisce infatti a partire dall’ingresso: una consolle decapata, verniciata in rosa pastello, rende questo spazio più accogliente e invitante.

Le decorazioni rosa coinvolgeranno anche gli appendiabiti, le lampade da terra e addirittura gli svuotatasche trasformandoli in dettagli chic, ai quali i tuoi ospiti non sapranno resistere.

Arredare con il rosa: cucina vintage o glamour?

Il “pink style” in una cucina vintage è una scelta di tendenza, giovane e glamour. Chi ama le tonalità classiche opta per il rosa confetto, mentre rosa cipria e antico sono l’ideale anche per gli amanti dello stile retrò.

La variante shocking, combinata con mobili minimal ultramoderni in legno laccato, si sposa alla perfezione con un piano cucina in ardesia o in marmo nero. Una casa dallo stile audace e contemporaneo proprio non può rinunciare alle decorazioni rosa, anche con un semplice accento, ogni stanza.

Se caratterizzare i mobili con tonalità rose ti sembra eccessivo potrai concentrarti, in alternativa, su singoli elementi come delle pentole, un frigorifero iconico o altri elettrodomestici vintage.

Decorazioni rosa per il soggiorno

Nella stanza principale della casa le decorazioni rosa saranno presenti nei dettagli e le sfrutterai per creare dei mix con altri colori, nero e grigio su tutti. Una sedia, i cuscini del divano, un vaso, dei morbidi pouf possono trasformarsi negli elementi che caratterizzeranno in modo unico la tua zona living, rendendola uno spazio speciale, ricco di vibrazioni positive.  

Frizzante ma di base neutra, il rosa è una palette da declinare liberamente in chiave modernaminimal o shabby. Le decorazioni rosa potranno incarnarsi ad esempio in un pouf in lana dalla lavorazione a maglia o in un soffice plaid, magari in cashmere.

Decorazioni rosa per la camera da letto 

Nella tavolozza dei colori il rosa si ottiene mescolando il rosso con il bianco. Dai suoi “genitori” porta in eredità un sentimento di passione femminile declinato dal rosso e un sentore di calma ed equilibrio derivato dal bianco: un mix perfetto per una camera da letto.

Sfrutta al meglio le tante sfumature di questo colore neutro così delicato e rassicurante: dettagli a righe, pois e decori floreali rallegreranno l’ambiente. Invece per la biancheria, i cuscini, le cassettiere e il guardaroba opta per la tinta pastello: sarà il trionfo del romanticismo.

Arredare con il rosa ogni stanza è semplice, ma sappiamo bene che il palcoscenico d’elezione di tale cromia è la camera delle ragazze. Nella scelta dell’arredamento, in questo ambiente, non dimenticare di giocare con elementi quali case delle bambole, decorazioni rosa da parete, peluche e tessuti con trame patchwork o fantasia. In questo caso, lo stile è questione di divertimento.

Un tocco di rosa in bagno 

Rosa e bianco si riveleranno un’accoppiata vincente anche per l’arredo della stanza da bagno. Potrai partire dalle pareti optando per un rosa pallido che abbinerai a piastrelle smaltate color lampone e sanitari bianchi per un mix sorprendente.

Le decorazioni rosa su tende e tappeti regaleranno alla stanza un’allure speciale, mentre delle candele profumate in tono e un vaso di fiori freschi (preferibilmente rose) completeranno il delizioso quadretto. Non dimenticare il grande potere degli accessori: dispenser, portasapone e affini ovviamente declinati in rosa!

banner decorazioni