Come apparecchiare la tavola per un anniversario di matrimonio

Se non ami celebrare le ricorrenze di coppia al ristorante, organizza una splendida serata romantica nell’intimità della tua casa. Non solo cuori e rose rosse: scopri come apparecchiare la tavola per un anniversario di matrimonio in base a tanti stili diversi, dallo shabby chic al minimal. Prendi spunto dalle diverse palette cromatiche, poi scegli stoviglie, bicchieri e decorazioni che dimostrino tutto il tuo amore. Love is in the air!

Che stile scegliere

Per una mise en place magica, la chiave sta nel trovare un equilibrio tra originalità e semplicità, selezionando accessori che evochino uno stato d’animo particolare. In questo caso, si tratta quindi di raccontare la storia di un amore attraverso decorazioni e pezzi d’accento che abbiano un significato legato alla data che volete celebrare come coppia. Potrai così mostrare alla persona che ami di averci messo tutto il tuo impegno per la pianificazione dell’evento. Ecco come apparecchiare la tavola per un anniversario di matrimonio secondo lo stile shabby chic, minimal e rustic.

Shabby chic

Non c’è stile più romantico per apparecchiare la tavola di un anniversario di matrimonio: ispirato alle atmosfere bucoliche delle case di campagna inglesi e francesi, riesce a sposare una naturale eleganza con uno spensierato mood vintage. Stendi una tovaglia bianca in cotone o lino, meglio ancora se ricamata o lavorata all’uncinetto, e posiziona un servizio in porcellana tradizionale con un delicato motivo a fiorellini, accompagnato da posate color argento classiche e bicchieri dallo stile retrò. Come centrotavola, opta per un simbolo dello stile shabby, ovvero la voliera decorativa, in cui potrai inserire fiori, muschio e candele.

Minimal

Crea un’atmosfera raffinata grazie a un allestimento essenziale. Invece della tovaglia, posiziona sul tavolo un runner in lino grigio, a cui accostare un servizio di piatti bianchi moderni con una forma insolita. Completa con posate minimal dalla finitura opaca e bicchieri in vetro soffiato in una delicata nuance a contrasto, come l’azzurro, il giallo o il viola. Potrai poi richiamare questo colore d’accento grazie ai fiori freschi per il tuo centrotavola: meglio preferire una composizione di boccioli di stagione e poco appariscenti.

Rustic

Se per apparecchiare la tavola per il tuo anniversario di matrimonio preferisci un’ispirazione più calda, lo stile rustic è quello che fa per te. Hai un bel tavolo in legno massiccio? Valorizzalo stendendo delle tovagliette in juta o rattan, su cui disporre semplici piatti bianchi. Riprendi l’ispirazione botanica con bicchieri verdi e accessori in legno, mentre per il centrotavola opta per tanti piccoli vasetti (andranno bene anche quelli delle conserve) da riempire con fiori e foglie raccolti al parco o nel tuo giardino.

La scelta dei colori

Ti stai chiedendo come apparecchiare la tavola per l’anniversario di matrimonio in modo davvero originale? Punta sui colori, mettendo nel cassetto (almeno per stavolta) le tonalità che di solito si utilizzano per le occasioni romantiche. Se il rosa e il rosso ti sembrano troppo scontati, crea uno styling sofisticato con una palette giocata su leggere variazioni di una singola cromia. Ad esempio, parti dal blu notte e alleggeriscilo usando sfumature di pervinca, acquamarina e carta da zucchero.

Per qualcosa di moderno, immagina una base scura in grigio antracite, da illuminare con tonalità pastello e bagliori in oro rosa. Preferisci un classico total white? Movimentalo grazie a texture diverse, scegliendo una tovaglia in lino, piatti in ceramica lavorata a mano, bicchieri con sfumature madreperlacee e tante, tantissime candele bianche di forme diverse.

Stoviglie e bicchieri

Ogni elemento gioca un ruolo speciale nell’allestimento, compresi i piatti e i bicchieri. Se hai un servizio delle grandi occasioni, questo è il momento giusto per rispolverarlo, anche se siete solo in due a festeggiare. In fondo, apparecchiare la tavola per un anniversario è già di per sé un rituale speciale. Per lo stile delle stoviglie, puoi anche uscire dagli schemi e farti tentare da:

  • Piatti con le vostre iniziali, per una cena che parli proprio di voi.
  • Piatti multicolor, per mettere in scena un vero inno all’allegria di stare insieme.
  • Piatti in stile orientale, se hai pensato a un menù ispirato all’Oriente.
  • Piatti neri, perfetti in abbinamento a un servizio di posate color oro.

Per quanto riguarda i bicchieri, invece, oltre al design non dimenticare di selezionare il formato giusto per ogni bevanda. Accanto al bicchiere per l’acqua, fai posto per i calici da vino bianco o rosso e per l’immancabile flûte per un brindisi a base di bollicine.

Suggerimenti:

Decorazioni e centrotavola

Ora che sai come apparecchiare la tavola per un anniversario, metti un po’ di amore nei piccoli dettagli. Stampa il menù della cena oppure scrivilo a mano e posizionalo sul piatto. Per rendere memorabili i festeggiamenti, lascia un biglietto e una penna a disposizione, così che entrambi possiate mettere nero su bianco i vostri pensieri. E poi, perché limitare i festeggiamenti al tavolo della cucina? Allestisci un carrello bar con bicchieri, shaker, bottiglie e cocktail, da posizionare in terrazza o in salotto, e valorizzalo con una catena luminosa.

Per un anniversario i fiori non possono proprio mancare, ma non limitarti al solito centrotavola con vaso. Ad esempio, puoi prendere dei boccioli più grandi e coprirli con un calice rovesciato, oppure appenderli al soffitto come se fossero una cascata floreale.

Decora con i tovaglioli

Per finire, che ne dici di piegare i tovaglioli in una forma particolare? Sì, avevamo detto niente cuori, ma sono semplicissimi da realizzare:

  1. Piega un tovagliolo quadrato a metà verso di te e poi di nuovo a metà. Con la seconda piega, lascia però uno spazio vuoto di un paio di centimetri sul fondo, per formare un rettangolo.
  2. Piega entrambi gli angoli esterni superiori al centro, verso l’alto, per creare la punta del tuo cuore; a questo punto il tovagliolo avrà la forma di una casa rovesciata.
  3. Capovolgi il tovagliolo e poi ottieni la parte superiore del cuore semplicemente piegando i due angoli verso l’interno su entrambi i lati, cercando di arrotondarli un po’. Appoggialo sul piatto e posiziona sopra un cioccolatino o un rametto di fiori. Che la cena abbia inizio…

Suggerimenti:

Sei sempre in cerca di idee originali per la mise en place? Esplora tutta la categoria “Come apparecchiare la tavola” e lasciati ispirare!