Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

pacchetto regalo con carta velina

Probabilmente conoscete la carta velina grazie ai negozi di cartoleria, oppure perché molto spesso i vostri acquisti più pregiati vengono imballati in questo materiale. Ma la velina non è utilizzata soltanto nel commercio al dettaglio. Qui vi riassumeremo tutti i straordinari modi in cui viene utilizzata questa carta molto leggera.

La carta velina è un tipo di carta sottile, fine e morbida come la seta. Viene utilizzata per vari lavori fai-da-te come, ad esempio, i pompon e le ghirlande. La carta velina è molto più elastica e resistente della tradizionale carta traslucida e può essere acquistata a pezzi o in rotoli. La velina può essere bianca o colorata. I colori oscillano dal nero all’oro, dal rosa al rosso, dal blu al verde, insomma qualsiasi sfumatura di colore in quanto si tratta di un materiale molto semplice da tingere.
In passato, i resti di seta o i bozzoli di bachi da seta venivano utilizzati per produrre carta particolarmente fine. La Cina non era famosa soltanto per l’arte della produzione della seta, ma anche per tanto tempo, è stata all’avanguardia della produzione di carta, producendo dei meravigliosi capolavori. Oggi, la vera seta è raramente usata per fabbricare la carta velina. I materiali e le tecniche di produzione sono migliorati a tal punto che si può produrre carta meravigliosamente morbida e sottile, anche senza dover usare la seta. Per questo motivo, oggi, la cellulosa prodotta dal legno, carta riciclata o altre fibre e viene setacciata, pressata e asciugata in modo da poter produrre la tanto delicata carta velina.
Tuttofare: la velina è una carta trasparente resiliente, motivo per cui viene anche utilizzata per ricalcare disegni di motivi o ricami.

Cosa si può fare con la carta velina?

Abbiamo messo insieme alcuni usi creativi tipici esclusivamente per voi:

  1. Imballare per articoli fragili

    La carta velina è morbida, facile da stropicciare e può riempire qualsiasi spazio senza appesantirlo. Ecco perché le bottiglie di vino sono spesso confezionate con questo materiale.

  2. Avvolgere oggetti di valore

    La carta velina ha un aspetto cosi elegante ed è così piacevole al tatto, che viene usata spesso per avvolgere regali di valore come, ad esempio, gioielli o piccoli oggetti da collezione.

  3. Regali personalizzati

    Quando regalate prodotti artigianati come sali da bagno o cioccolatini, la carta velina rende la confezione semplicemente unica!

  4. Pompon

    Un classico materiale per fare un pompon è la velina. Per via della sua delicatezza, la carta viene piegata e strappata in diverse parti per creare delle palline colorate!

  5. Ghirlande

    Anche le ghirlande variopinte sono fabbricate con fiori o frange di carta velina.

Naturalmente potete anche avvolgere i vostri regali in altri materiali, come ad esempio della carta a stampe o del cartone ondulato per creare delle confezioni insolite. Tuttavia, la carta velina resta la più elegante e la più resistente al pari degli altri materiali in cellulosa.

Guida passo dopo passo per creare fiori con la velina

Pompon e confezioni regalo non sono le uniche cose che potete creare con questo particolare materiale. Infatti, abbellire il vostro appartamento non è mai stato così facile! Vi mostriamo come fare in pochi passi. Vi serviranno:

  • carta velina nel vostro colore preferito
  • filo metallico
  • nastro per i fiori
  • forbici

Per creare uno stelo della lunghezza desiderata dovete attorcigliare su sé stesso il filo metallico. Dunque intrecciate il filo fino a quando non viene creato uno stelo stabile per il vostro fiore di carta. Se volete, potete avvolgerlo con del nastro per fiori. Piegate 2 pezzi di fino a formare una striscia di 10-15 cm di lunghezza.

Per formare i fiori, tagliate la striscia di carta in pezzi di diverse larghezze. Vi serviranno sezioni larghe 5, 8, e 10 cm per creare un effetto di stratificazione. Ora che tutti i materiali sono pronti, è il momento di cominciare. Con il pezzo lungo 5 cm e girate attorno agli steli preparati prima.

Prendete il pezzo di carta di media lunghezza e stropicciatela leggermente prima di posizionarlo come secondo strato attorno allo stelo. Terminate l’avvolgimento con la parte più larga. Per proteggere il vostro fiore, potete attaccare un filo intorno all’estremità e coprirlo con un nastro per fiori verde. Infine, aggiungete i petali e i vostri bellissimi fiori di carta velina sono pronti.

Stampare su carta velina

Se volete imballare i regali nella carta velina abbiamo un trucco speciale per voi! Non dovete limitarvi soltanto ad un colore, ma potete creare il vostro motivo personalizzato combinando più colori, disegni e pattern. Per fare questo, attaccate con del nastro adesivo un pezzo di carta che utilizzereste per la stampa. Dopodiché, potrete facilmente stampare il tema di vostra scelta senza preoccuparvi che la carta si strappi. In questo modo potete creare velocemente uno stile unico per i vostri regali!

Che si tratti di artigianato, imballaggio o decorazione: la velina è un nobile tuttofare! Divertitevi a trasformarla in piccole opere d’arte. Buon divertimento!